Aziende

McKinsey

McKinsey & Company è una società di consulenza manageriale e di strategia, che focalizza la sua attività nel risolvere problemi d’interesse per il top management di grandi aziende e organizzazioni. Tra i principali concorrenti della McKinsey si annoverano Arthur D. Little, Bain & Company, The Boston Consulting Group, Accenture Management Consulting, Value Partners, Booz & Company e Roland Berger Strategy Consultants. Nel complesso McKinsey & Company conta su una rete di più di 7,500 consulenti, dislocati nelle sue 84 sedi situate in 45 Paesi del mondo.

Nota agli addetti come The Firm, la James O. McKinsey & Company è stata fondata a Chicago nel 1926 da James O. (Mac) McKinsey. Nel 1935, Marshall Field's è entrata nella lista dei clienti, convincendo James McKinsey a lasciare the Firm e diventare suo Amministratore delegato. Marvin Bower è entrato nell'azienda nel 1933 ed è subentrato come successore di James McKinsey. Alla morte di quest’ultimo, le sedi di Chicago e New York dell'azienda si sono sciolte. Nel 1939, con l'aiuto dei partner di New York, Bower ha fatto risorgere la sede di New York, denominandola McKinsey & Company. Per diversi anni McKinsey & Company è stata leader indiscussa della consulenza. Nel 2003 il gruppo ha assunto Chelsea Clinton, figlia dell'ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e della Senatrice Hillary Rodham Clinton.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su McKinsey
    • NovaOther

    I big data dell'automobilista

    Le auto connesse stanno diventando un enorme "deposito" di dati, tale da far emergere nuovi modelli di business e di servizi, un'industria, secondo il rapporto McKinsey, che varrà 750 miliardi di dollari entro il 2030. ... Quando si tratta di condividere queste informazioni, i proprietari dei veicoli sono sostanzialmente divisi in due, come si legge nel rapporto McKinsey: su 3.184 intervistati, il 55% acconsente, il 45% è invece contrario alla vendita a terzi.

    – Francesca Cerati

    • News24

    Sviluppare la creatività

    Il futurologo Martin Ford, informatico e imprenditore, nonché autore del famoso "Rise of the Robots: Technology and the Threat of a Jobless Future" (libro dell'anno 2015 secondo Financial Times e McKinsey), identifica tre aree in cui le macchine non riusciranno a battere gli umani.

    • News24

    Apple spunta nei Paradise Papers

    Così, il Boston Consulting Group calcola che le ricchezze investite nei centri offshore ammontino a 10 trilioni di dollari mentre l'ex consulente di McKinsey, James Henry, alza la stima a 32 trilioni di dollari, pari a due volte il Pil degli Stati Uniti.

    – di Angelo Mincuzzi

    • News24

    Basilea4, accordo raggiunto Ratifica attesa entro dicembre

    Un recente report di McKinsey, pubblicato lo scorso aprile, sul possibile impatto di Basilea 4 su una platea di 130 banche europee ha calcolato in 120 miliardi il capitale addizionale che potrebbe richiedere (leggi nuovi aumenti di capitale) e una contrazione del return on equity del settore pari allo 0,6 per cento.

    – di Laura Serafini

    • NovaOther

    In Africa rischio corruzione per la transizione

    Una ricerca condotta da McKinsey Global Institute suggerisce che nella sola Europa un'economia circolare potrebbe generare un guadagno economico netto di 1.800 miliardi di euro l'anno entro il 2030, rispecchiando un declino del 75% dei costi associati al trasporto e una riduzione del 50% di costi di costruzione.

    – Solutions & Co

    • NovaOther

    L'adattamento della specie

    ...a uno studio McKinsey, in realtà risalente a gennaio 2017, che prospetta per il 2055 uno scenario in apparenza apocalittico. Secondo la ricerca infatti, realizzata dal McKinsey Global Institute, per quella data circa metà delle professioni attualmente svolte da operai potrebbero essere invece coperte da tecnologie con il potenziale di sostituire completamente l'uomo.

    – Riccardo Oldani

    • News24

    Master in management e MBA testa a testa sugli incrementi salariali

    Oggi l'ex specialista software, laureata in ingegneria e nata in Israele, da McKinsey come consulente senior guadagna il 30 per cento in più rispetto a quando era programmatrice presso Here, un'azienda che si occupa di mappatura dei dati.

    – di Jonathan Moules

1-10 di 810 risultati