Persone

Maurizio Sacconi

Maurizio Sacconi è nato il 13 del 1950 a Conegliano (TV) ed è un politico italiano senatore delle Repubblica, membro del gruppo area popolare (AP) e Presidente dell'11ma commissione permanente del Senato (Lavoro, previdenza sociale).

E' stato ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali (dall''8 maggio del 2008 al 16 novembre del 2011) nel governo Berlusconi IV e precedentemente unzionario dell’Onu.

Maurizio Sacconi si è laureato in Giurisprudenza ed ha intrapreso la carriera accademica diventando docente di economia del lavoro all’Università degli studi di Roma.

È entrato in politica nel 1979, quando è stato eletto deputato nelle file del Partito Socialista Italiano e 5 anni più tardi è diventato Vicepresidente del gruppo socialista alla Camera. Sottosegretario al Tesoro dal 1987 al 1994, non rieletto, ha ricoperto la carica di Consigliere economico della presidenza del Consiglio del governo Berlusconi I.

Dal 1995 al 2001 è stato Branch office director presso l' Organizzazione Internazionale del Lavoro di Ginevra, agenzia specializzata delle Nazioni Unite.

Nel 2001 Sacconi ha aderito a Forza Italia ed è tornato al governo da Sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in carica fino al 2006.

Eletto per Forza Italia al Senato nella XV Legislatura, durante la quale ha fatto parte della commissione Lavoro e Previdenza Sociale, nel 2007 è diventato componente del Comitato Direttivo di Forza Italia.

Nel 2008 è stato nominato Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali incarico che mantiene fino al 16 novembre del 2011.

Rieletto al Senato col Partito delle libertà (Pdl) nel 2013 nel 2014 dedide di aderire al gruppo di nuova costituzione AP di cui è capogruppo al Senato fino al 31 gennaio del 2015.

Maurizio Sacconi è sposato con Enrica Giorgetti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Maurizio Sacconi
    • News24

    Il valore legale dei titoli di studio è il vero ostacolo

    Un primo passo per l'armonizzazione dei percorsi professionali tra pubblico e privato e il riconoscimento della mobilità anche intersettoriale potrebbe semmai procedere nella direzione della messa a punto di un sistema normativo autonomo e di pari dignità per il lavoro di ricerca nel settore privato come del resto prevedono alcuni recenti disegni di legge (uno a firma di Raffaello Vignali e l'altro di Maurizio Sacconi).

    – di Michele Tiraboschi

    • News24

    Aspettativa di vita, deroga solo per i «gravosi»

    L'intervista del presidente dell'Inps Tito Boeri, apparsa sul Sole 24 Ore di domenica scorsa, è basata su un presupposto inesistente, secondo il quale il sottoscritto e il presidente della commissione Lavoro del Senato Maurizio Sacconi avremmo proposto di bloccare tout court l'età pensionabile a 67 anni, per tutti e per sempre.

    – Cesare Damiano

    • News24

    Poletti: «Presto il tavolo su professioni e welfare»

    Più netta la posizione del collega, e presidente della commissione Lavoro del Senato, Maurizio?Sacconi (sul tema ha presentato un apposito Ddl): «E' giusto introdurre minimi inderogabili per tutelare professionisti e utenti.

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Senato, dopo lo ius soli sono a rischio anche antimafia e biotestamento

    Esulta il senatore Maurizio Sacconi (Energie per l'Italia): «Grazie all'iniziativa di molti parlamentari e di parti della stessa maggioranza, le tre leggi divisive, Codice antimafia, biotestamento e ius soli, non arriveranno ad approvazione nei termini ipotizzati».

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Pensioni, ipotesi minimo 650 euro per giovani con sistema contributivo

    Una posizione appoggiata dal Parlamento, con uno schieramento bipartisan che ha visto insieme i due presidenti delle commissioni Lavoro, Cesare Damiano e Maurizio Sacconi (propongono di saltare un giro o rinviare l'aggiornamento, diluendolo: ogni 5 anni invece che 2).

    • News24

    Pensioni, Poletti: rialzo a 67 anni sarà discusso dopo l'estate

    l'innalzamento automatico dell'età pensionabile è l'obiettivo di una proposta di legge presentata da due ex ministri del Lavoro Cesare Damiano (Pd) e Maurizio Sacconi (Epi) che raccoglie diverse sollecitazioni da parte del mondo sindacale.

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Blocco età pensionabile, costa almeno 1,2 miliardi

    Fonti governative non hanno voluto commentare mentre i presidenti delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano (Pd) e Maurizio Sacconi (Epi), che nei giorni scorsi avevano chiesto al Governo di rinviare strutturalmente l'adeguamento automatico, hanno parlato di stime infondate.

    – Davide Colombo

    • News24

    Pensioni, da Sacconi e Damiano stop all'innalzamento dell'età

    Lo chiedono, facendosi interpreti anche di sollecitazioni giunte dal mondo sindacale, Cesare Damiano (Pd) e Maurizio Sacconi (Epi), due ex ministri del Lavoro e attualmente presidenti, rispettivamente, delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato.

    – di Davide Colombo

    • News24

    La Ue respinge la ricetta Renzi sul deficit. Il leader Pd: pensino ai migranti

    La sfida all'Europa sul deficit, il veto all'introduzione del fiscal compact nei trattati e il patto di legislatura sul deficit. Sui temi al centro della proposta del segretario del Pd Matteo Renzi, nell'anticipazione affidata al Sole 24 Ore, si discute fuori e dentro il governo, ma ormai il

    – di Redazione Online

1-10 di 2599 risultati