Persone

Maurizio Sacconi

Maurizio Sacconi è nato il 13 del 1950 a Conegliano (TV) ed è un politico italiano senatore delle Repubblica, membro del gruppo area popolare (AP) e Presidente dell'11ma commissione permanente del Senato (Lavoro, previdenza sociale).

E' stato ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali (dall''8 maggio del 2008 al 16 novembre del 2011) nel governo Berlusconi IV e precedentemente unzionario dell’Onu.

Maurizio Sacconi si è laureato in Giurisprudenza ed ha intrapreso la carriera accademica diventando docente di economia del lavoro all’Università degli studi di Roma.

È entrato in politica nel 1979, quando è stato eletto deputato nelle file del Partito Socialista Italiano e 5 anni più tardi è diventato Vicepresidente del gruppo socialista alla Camera. Sottosegretario al Tesoro dal 1987 al 1994, non rieletto, ha ricoperto la carica di Consigliere economico della presidenza del Consiglio del governo Berlusconi I.

Dal 1995 al 2001 è stato Branch office director presso l' Organizzazione Internazionale del Lavoro di Ginevra, agenzia specializzata delle Nazioni Unite.

Nel 2001 Sacconi ha aderito a Forza Italia ed è tornato al governo da Sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in carica fino al 2006.

Eletto per Forza Italia al Senato nella XV Legislatura, durante la quale ha fatto parte della commissione Lavoro e Previdenza Sociale, nel 2007 è diventato componente del Comitato Direttivo di Forza Italia.

Nel 2008 è stato nominato Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali incarico che mantiene fino al 16 novembre del 2011.

Rieletto al Senato col Partito delle libertà (Pdl) nel 2013 nel 2014 dedide di aderire al gruppo di nuova costituzione AP di cui è capogruppo al Senato fino al 31 gennaio del 2015.

Maurizio Sacconi è sposato con Enrica Giorgetti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Maurizio Sacconi
    • News24

    Spese, formazione, consulenze: più tutele per 2 milioni di collaboratori e partite Iva

    Lo prevede il Ddl sul lavoro autonomo e il lavoro agile all'esame della commissione Lavoro del Senato: 58 gli emendamenti presentati ma il relatore, Maurizio Sacconi (Ap), punta all'approvazione definitiva del testo ... Il relatore Sacconi ha evidenziato alcune criticità sulla disciplina della salute e sicurezza nel lavoro agile ed ha presentato due ordini del giorno in proposito, che il governo dovrebbe recepire in circolari interpretative.

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Statuto autonomi, ultimo via libera entro metà aprile

    Per il Ddl sul lavoro autonomo e lo smart working sono stati presentati 58 emendamenti e 26 ordini del giorno in commissione Lavoro al Senato: il relatore, Maurizio Sacconi (Ap), punta all'approvazione definitiva (senza modifiche), entro la fine... Per il Ddl sul lavoro autonomo e lo smart working sono stati presentati 58 emendamenti e 26 ordini del giorno in commissione Lavoro al Senato: il relatore, Maurizio Sacconi (Ap), punta all'approvazione definitiva (senza modifiche), entro la fine...

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Dai contratti un welfare personale

    «Biagi ha saputo intuire l'avvento della quarta rivoluzione industriale - spiega il presidente dell'associazione Amici di Marco Biagi, Maurizio Sacconi -, e i cambiamenti prodotti sul lavoro, mettendo al centro il diritto di ogni lavoratore a... ...care», aggiunge Sacconi.

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Voucher, nel Pd e nel governo parte la rincorsa a sinistra per evitare il referendum

    «Stiamo pagando la scissione e il congresso Pd», commentava Maurizio Sacconi (Ap) presidente della Commissione Lavoro al Senato e contrario alle modifiche di cui si sta parlando alla Camera. ... «Anche sui voucher, tutti i partiti inclusa Forza Italia, potrebbero schierarsi sul sì al referendum in chiave anti-Renzi come sulla riforma costituzionale», spiegava Sacconi.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Voucher, tetto a 3mila euro per aziende e famiglie

    Dal Senato, critico il presidente della commissione Lavoro, Maurizio Sacconi (Ap): «Di fatto si cancellano i voucher con moltissimi vincoli, senza cancellare il lavoro accessorio che troverà spazio nel sommerso».

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Voucher solo a privati e famiglie, escluse le imprese

    Si torna ai voucher "prima maniera", utilizzabili quasi esclusivamente dai privati, ovvero dalle famiglie, con la re-introduzione del concetto di "occasionalità" (cancellato nel 2013 dall'ex ministro Enrico Giovannini). Per le imprese, invece, dopo la liberalizzazione operata nel 2012 da Elsa

    – di Claudio Tucci

    • News24

    «Le pensioni sono in equilibrio»

    Soddisfatto delle risposte del ministro il presidente della Commissione, Maurizio Sacconi «ha consentito di chiarire che il debito previdenziale non è un autonomo indicatore di stabilità perché la Commissione europea considera l'equilibrio di finanza pubblica nel suo complesso».

1-10 di 2565 risultati