Persone

Maurizio Martina

Maurizio Martina è nato a Calcinate (BG) il 9 settembre del 1978 e riveste dal 22 febbraio del 2014 la carica di Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, prima col Governo Renzi ed attualmente con quello Gentiloni.

Dopo aver conseguito il Diploma di maturità presso l'Istituto tecnico Agrario di Bergamo si è poi laureato in Scienze Politiche.

Martina ha mosso i suoi primi passi in politica all'interno del movimento studentesco del 1994 , diventando nel 1999, con una listia civica, consigliere comunale di Mornicco al Serio (BG).

Nel 2002 entra nelle fila della Sinistra Giovanile come segretario regionale e come membro della segreteria nazionale, assumendo la carica di responsabile "Lavoro".

Nel 2004 fa il suo ingresso nella segreteria regionale lombarda dei Democratici di Sinistra e diventa, sempre per i DS, segretario provinciale di Bergamo.

Nel 2006 assume l'incarico di Segretario regionale dei Democratici di Sinistra in Lombardia.

Nel 2009 viene nominato Responsabile Nazionale Agricoltura nella nuova segreteria PD.

Nel 2010 viene eletto Consigliere Regionale della Lombardia, incarico poi riconfermato nelle consultazioni elettorali del 2013. Sempre nel 2013 viene nominato sottosegretario alle politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Letta .

Il 22 febbraio 2014 ottiene la nomina di Ministro della Politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Renzi.

Durante il Semestre di Presidenza italiana dell'U.E. assume a partire dal 1° luglio 2014 la carica di Presidente di turno del Consiglio europeo dei Ministri dell'Agricoltura e della Pesca.

Nell'approssimarsi dell'appuntamento internazionale, Il suo ministero e la sua delega all'Expo, lo rende una delle figure istituzionale centrali sullo scenario internazionale.

E' sposato e padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Maurizio Martina
    • News24

    Centrosinistra, più vicina l'intesa Pd-radicali

    A cinque giorni dal termine (il 21 gennaio) per siglare i patti di coalizione nei collegi uninominali, l'intesa tra Pd e radicali non è ancora ufficiale, ma ci si muove ormai in questa direzione. «L'intesa è in primo luogo possibile per la comune convinzione che per l'Italia non vi sia futuro senza

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Lombardia, Fontana: troppi immigrati, razza bianca a rischio. Poi rettifica: lapsus

    Il leghista "moderato" Attilio Fontana, candidato governatore del centrodestra in Lombardia dopo il forfait di Roberto Maroni, scivola sul tema immigrazione, che trasforma in questione razziale. Con tanto di polemiche e marcia indietro. A Radio Padania, nel ribadire che l'Italia non può «accettare

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Padoan: «La flat tax? Tipico prodotto da bacchetta magica»

    La flat tax, ovvero un sistema fiscale non progressivo in cui si applica una sola aliquota indipendentemente dal livello di reddito dei singoli, è sempre più al centro della campagna elettorale e dello scontro tra centrosinistra e centrodestra. Sulla tassa cosiddetta "piatta" si sommano proposte,

    – di Andrea Carli

    • News24

    Lavoro, il Pd rilancia sul salario minimo legale: tra i 9 e i 10 euro l'ora

    «E' il momento di introdurre un salario minimo legale che abbracci tutti i lavoratori, all'interno di una nuova cornice per il nostro sistema di relazioni industriali, che combatta i contratti-"pirata" e tuteli la funzione di garanzia del contratto nazionale». La proposta, lanciata da Tommaso

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Promesse elettorali, è lite su abolizione Imu e modello Trump

    E' ancora una volta il Fisco, la promessa del taglio delle tasse l'epicentro della campagna elettorale. Nonostante l'invito del Capo dello Stato alle forze politiche affinché presentino proposte concrete, a prevalere sono gli slogan per sedurre l'elettorato. Silvio Berlusconi si dice pronto a

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Elezioni: +Europa di Bonino, firme per andare soli al voto unica via

    «La presentazione autonoma, senza alcuna forma di collegamento con altre liste, di +Europa con Emma Bonino oggi è una condizione che ci è imposta da un'interpretazione logicamente surreale e giuridicamente incostituzionale di una norma della legge elettorale. Interpretazione richiesta a gran voce

    – di Redazione Roma

    • News24

    Il 2018 sarà l'anno del cibo italiano

    A tre anni dall'Expo e a pochi mesi dall'apertura di Fico il cibo torna protagonista in Italia. I ministri Dario Franceschini e Maurizio Martina hanno proclamato il 2018 Anno nazionale del cibo italiano.

    • News24

    Addio allo chef Gualtiero Marchesi, aveva 87 anni

    Si è spento nella sua casa milanese, circondato dai suoi familiari, lo chef considerato il maestro della nuova cucina italiana: Gualtiero Marchesi. Avrebbe compiuto 88 anni il 19 marzo prossimo. Era malato da tempo e anche per questo, nell'ottobre scorso, aveva lasciato il rettorato di Alma, la

    • News24

    Alimentare, 2017 record per le esportazioni italiane

    Il 2017 farà registrare il record storico per le esportazioni di prodotti made in Italy che dovrebbero a fine anno superare per la prima volta i 40 miliardi di euro (+6% rispetto al 2017). E' quanto stima la Coldiretti sulla base dell'analisi presentata all'Assemblea nazionale di fine anno per fare

    – di Redazione online

1-10 di 847 risultati