Persone

Maurizio Martina

Maurizio Martina è nato a Calcinate (BG) il 9 settembre del 1978 e riveste dal 22 febbraio del 2014 la carica di Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, prima col Governo Renzi ed attualmente con quello Gentiloni.

Dopo aver conseguito il Diploma di maturità presso l'Istituto tecnico Agrario di Bergamo si è poi laureato in Scienze Politiche.

Martina ha mosso i suoi primi passi in politica all'interno del movimento studentesco del 1994 , diventando nel 1999, con una listia civica, consigliere comunale di Mornicco al Serio (BG).

Nel 2002 entra nelle fila della Sinistra Giovanile come segretario regionale e come membro della segreteria nazionale, assumendo la carica di responsabile "Lavoro".

Nel 2004 fa il suo ingresso nella segreteria regionale lombarda dei Democratici di Sinistra e diventa, sempre per i DS, segretario provinciale di Bergamo.

Nel 2006 assume l'incarico di Segretario regionale dei Democratici di Sinistra in Lombardia.

Nel 2009 viene nominato Responsabile Nazionale Agricoltura nella nuova segreteria PD.

Nel 2010 viene eletto Consigliere Regionale della Lombardia, incarico poi riconfermato nelle consultazioni elettorali del 2013. Sempre nel 2013 viene nominato sottosegretario alle politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Letta .

Il 22 febbraio 2014 ottiene la nomina di Ministro della Politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Renzi.

Durante il Semestre di Presidenza italiana dell'U.E. assume a partire dal 1° luglio 2014 la carica di Presidente di turno del Consiglio europeo dei Ministri dell'Agricoltura e della Pesca.

Nell'approssimarsi dell'appuntamento internazionale, Il suo ministero e la sua delega all'Expo, lo rende una delle figure istituzionale centrali sullo scenario internazionale.

E' sposato e padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Maurizio Martina
    • News24

    Legge elettorale, Orlando: serve la riforma, non voglio larghe intese

    ...da Matteo Renzi e Maurizio Martina. ... Martina: nessuna ossessione Ma a stretto giro arriva la replica di Maurizio Martina, che precisa di non aver alcuna «ossessione» del trattino e della divisione dei ruoli dentro il Pd tra centro e sinistra.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Dal Politecnico di Torino i Led intelligenti di Xaluxi

    Ed una piccola nicchia di questo mercato vuole ricavarsela Xaluxi, una start up torinese nata dalla collaborazione tra il Dipartimento di elettronica e telecomunicazioni del Politecnico di Torino (con i professori Massimo Ruo Roch e Maurizio Martina) e la società Neodelis rappresentata dall'amministratore Flavio Ghirardi e da Saloua Guilloux (socio di maggioranza di Neodelis Francia).

    – di Augusto Grandi

    • Agora

    Tutti i federatori vengono dal Nord

    Una delle notizie più significative della settimana è la scelta di Renzi di parlare di ticket, nel caso della sua (ri)candidatura alla guida del Pd, e di ticket con il ministro (lombardo) Maurizio Martina che ha rafforzato il suo profilo di governo e di leader di partito nella gestione di Expo Milano 2015.

    – Daniele Bellasio

    • News24

    Tetto al raccolto di pomodoro al Nord

    Intanto, il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, a un question time alla Camera si è soffermato sull'importanza dell'origine del pomodoro.

    – di Massimo Agostini

    • News24

    Padoan (Economia) al penultimo posto

    Al penultimo posto della classifica dei redditi 2016, quindi prima di Maurizio Martina, troviamo il titolare dell'Economia Pier Carlo Padoan, con 49.958 euro dichiarati.

    • News24

    Martina (Agricoltura) il più povero

    In coda, nella classifica dei redditi del Governo, troviamo il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina, con un reddito imponibile 2016 pari a 46.750 euro.

1-10 di 724 risultati