Persone

Maurizio Martina

Maurizio Martina è nato a Calcinate (BG) il 9 settembre del 1978 e riveste dal 22 febbraio del 2014 la carica di Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, prima col Governo Renzi ed attualmente con quello Gentiloni.

Dopo aver conseguito il Diploma di maturità presso l'Istituto tecnico Agrario di Bergamo si è poi laureato in Scienze Politiche.

Martina ha mosso i suoi primi passi in politica all'interno del movimento studentesco del 1994 , diventando nel 1999, con una listia civica, consigliere comunale di Mornicco al Serio (BG).

Nel 2002 entra nelle fila della Sinistra Giovanile come segretario regionale e come membro della segreteria nazionale, assumendo la carica di responsabile "Lavoro".

Nel 2004 fa il suo ingresso nella segreteria regionale lombarda dei Democratici di Sinistra e diventa, sempre per i DS, segretario provinciale di Bergamo.

Nel 2006 assume l'incarico di Segretario regionale dei Democratici di Sinistra in Lombardia.

Nel 2009 viene nominato Responsabile Nazionale Agricoltura nella nuova segreteria PD.

Nel 2010 viene eletto Consigliere Regionale della Lombardia, incarico poi riconfermato nelle consultazioni elettorali del 2013. Sempre nel 2013 viene nominato sottosegretario alle politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Letta .

Il 22 febbraio 2014 ottiene la nomina di Ministro della Politiche agricole, alimentari e forestali del Governo Renzi.

Durante il Semestre di Presidenza italiana dell'U.E. assume a partire dal 1° luglio 2014 la carica di Presidente di turno del Consiglio europeo dei Ministri dell'Agricoltura e della Pesca.

Nell'approssimarsi dell'appuntamento internazionale, Il suo ministero e la sua delega all'Expo, lo rende una delle figure istituzionale centrali sullo scenario internazionale.

E' sposato e padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Maurizio Martina
    • News24

    Il «magic moment» dell'alimentare made in Italy

    Qual è il ruolo dell'Italia nel mercato globale dell'industria alimentare? Quanto potrà pesare la qualità dei prodotti del Bel Paese negli scenari a venire del food? Come intercettare in maniera innovativa la domanda internazionale? Parte da questi interrogativi la quinta edizione del Forum Food &

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Agroalimentare, partnership Italia-Cina a difesa della qualità

    La Cina vuole chiudere con l'immagine di produzioni basic e vuole riconvertirsi alla qualità a cominciare dall'agroalimentare. E per questo ha individuato nella sostenibilità delle produzioni, nella loro qualità e nella sicurezza alimentare le frontiere future e nell'Italia un partner d'eccezione.

    – di Giorgio dell'Orefice

    • News24

    Più credito all'agricoltura da Intesa Sanpaolo, plafond sale a 8 milioni

    Più credito all'agricoltura. Intesa Sanpaolo, che lo scorso anno aveva firmato un accordo con il ministero delle Politiche agricole per un plafond di 6 miliardi destinato agli investimenti del settore, ha rilanciato. Saranno infatti disponibili, 8 miliardi fino al 2019. I buoni risultati economici

    – di Annamaria Capparelli

    • News24

    Legge elettorale, corsa per gli emendamenti: scontro nel Pd sul modello tedesco

    Il capogruppo del Pd in commissione Affari costituzionali della Camera, Emanuele Fiano, ha chiesto e ottenuto durante l'ufficio di presidenza lo slittamento del voto sugli emendamenti alla legge elettorale da lunedì 29 maggio a mercoledì 31. Una decisione che costringerà a correre. L'ultima

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Manovrina: 30 emendamenti del governo, entra anche dl Alitalia

    Il governo ha presentato un pacchetto di 30 emendamenti alla manovra. Tra le proposte c'è l'annunciato correttivo per ripristinare i poteri dell'Anac oltre alla certificazione per le mense bio nelle scuole e una soluzione per gli organici di fatto. Nella manovra confluisce, sottoforma di

    • News24

    Berlusconi propone sistema tedesco e voto in autunno. Prove di intesa FI-Pd

    Manovre in corso per la riforma della legge elettorale, il cantiere sempre aperto della nostra politica. A mettere in fibrillazione i vari schieramenti sono le ultime aperture di Silvio Berlusconi ai democratici: adottare il sistema elettorale tedesco in cambio del voto anticipato in autunno. In

    • News24

    A Barack Obama semi di piante coltivate a Lampedusa

    Fra gli omaggi-simbolo offerti dal Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina a Barack Obama in visita a Milano al Forum sull'innovazione alimentare Seed&Chips alcuni semi di piante coltivate a Lampedusa, grazie a un progetto di sviluppo dell'agricoltura sociale

    • News24

    Obama a Milano in versione «anti-Trump»

    L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama, a Milano per una visita di due giorni, prima della partenza da Boston ha difeso a spada tratta la sua riforma sanitaria "europea" e si è appellato al «coraggio politico» del Congresso per salvarla, «oltre i dogmi di partito». Lo ha detto ricevendo il

    – di Vittorio Da Rold

1-10 di 764 risultati