Persone

Maurizio Cattelan

Maurizio Cattelan è un artista italiano. Scultore e manager, realizza opere non-funzionanti, in sintonia con le tendenze del concettuale. Tra le sue opere più famose risulta La Nona Ora, scultura che raffigura Giovanni Paolo II. Insieme a Paola Manfrin, edita la rivista Permanent food.

Maurizio Cattelan non ha frequentato nessuna accademia d'arte, perché è un autodidatta. Ha iniziato a lavorare a Milano e il suo debutto espositivo risale al 1991, quando alla Galleria d'Arte Moderna di Bologna ha presentato Stadium 1991, un tavolo da calcetto, con 11 giocatori senegalesi e altrettanti scelti tra le riserve del Cesena. Già nel 1986 aveva creato Untitled, una tela squarciata in tre pezzi alla maniera di Lucio Fontana, che prende la forma della Z di Zorro, diventato il suo marchio di fabbrica. Dal 1993 Maurizio Cattellan vive a New York. Nel 1999 ha realizzato La Nona Ora, scultura che raffigura Giovanni Paolo II abbattuto a terra sotto il peso di un meteorite e circondato da vetri infranti. Il lavoro è stato esposto alla Royal Academy di Londra e a Varsavia e battuto da Christie's nel 2001 per la cifra record di 886 mila dollari, all'epoca equivalenti a 2 miliardi di lire.

Maurizio Cattelan è tra i più quotati artisti italiani viventi.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Maurizio Cattelan
    • News24

    Marketing, a qualcuno piace farlo strano

    Prima o poi arriva sempre il cliente inserzionista che ti chiede la luna. Oggi non puoi dargliela, domani chissà: la startup giapponese Ispace ha raccolto infatti 90 milioni di dollari per lanciare un dispositivo nell'orbita lunare che un giorno dovrebbe consentire l'istallazione di speciali

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Rotterdam, il museo Boijmans Van Beuningen renderà accessibili tutta la collezione

    Nel dibattito mediatico sulla capacità dei direttori di museo di mostrare la ricchezza delle collezioni, mai nessuno si era spinto così avanti da annunciare l'accesso alla collezione nella sua interezza. Ma quando Sjarel Ex ha assunto la direzione del museo Boijmans Van Beuningen nel 2004, il

    – di Sara Dolfi Agostini

    • News24

    Juve-Napoli, quel dito medio e la rivoluzione «scostumata» di Sarri

    «La rivoluzione non è un pranzo di gala», diceva il Grande Timoniere. Non è dunque gradito l'abito scuro, «niente giacca e cravatta» per sedersi al tavolo: meglio una tuta che è la divisa per eccellenza dei movimenti operai del Novecento. Se vi servono chiarimenti sul dress code, chiedete pure a

    – di Francesco Prisco

    • News24

    La Torre della Fondazione Prada cambia lo skyline di Milano

    Lo skyline della città di Milano cambia: guardando a sud verso Porta Romana svetta la nuova Torre della Fondazione Prada, che da domani 20 aprile 2018 il pubblico potrà finalmente ammirare, entrando da via Isarco con un biglietto cumulativo di 15 euro, insieme alla collezione di Miuccia Prada e

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Salone del Mobile, Milano come Wimbledon e il Maracanã

    Il campo di gioco è lo stesso: Milano. Ma, questa settimana, nell'unica Global City italiana ci sono il Maracanã e Wimbledon. E sono due cose diverse. Wimbledon è il Salone del Mobile. Il Maracanã è il fuori Salone. Wimbledon - per utilizzare una immagine cara ai liberisti anglofili italiani - è il

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Maurizio Cattelan:?«Fare arte è come possedere le menti»

    Per Maurizio Cattelan l'arte non è solo disturbo delle quiete pubblica o racconto del rumore della realtà. «L'arte è molte cose. Tutte contraddittorie tra loro, eppure tutte vere. Coinvolgente, provocatoria, esclusiva, documentaria, partecipativa, incomprensibile o didascalica».

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Frieze annuncia una nuova fiera a Los Angeles

    Dopo New York, la fiera inglese Frieze sbarca sulla West Coast. Oggi, 22 febbraio, ha annunciato una nuova edizione americana dedicata all'arte contemporanea che si terrà tra un anno a Los Angeles, dal 14 al 17 febbraio 2019. Bettina Korek è stata scelta per il ruolo di direttore esecutivo, mentre

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Il Guggenheim offre alla Casa Bianca la toilette di Cattelan al posto di Van Gogh

    La mail di Nancy Spector alla Casa Bianca è educata ma decisa. Di fronte alla richiesta di prendere in prestito l'opera di Van Gogh "Paesaggio con la neve" del 1888 per gli spazi privati del presidente Donald Trump e della First Lady, la risposta della direttrice artistica e curatrice è no. "Il

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    La modernità Medardo Rosso raccontata da Sharon Hecker

    "A me, nell'arte, interessa soprattutto far dimenticare la materia". Se non avessimo nella nostra mente una limpida immagine delle sculture di Medardo Rosso (Torino, 1859 - Milano, 1928), le parole da lui pronunciate, da sole, basterebbero a formarci un'idea del suo lavoro e della sua ricerca.

    – di Gabriele Biglia

1-10 di 187 risultati