Persone

Maurizio Cattelan

Maurizio Cattelan è un artista italiano. Scultore e manager, realizza opere non-funzionanti, in sintonia con le tendenze del concettuale. Tra le sue opere più famose risulta La Nona Ora, scultura che raffigura Giovanni Paolo II. Insieme a Paola Manfrin, edita la rivista Permanent food.

Maurizio Cattelan non ha frequentato nessuna accademia d'arte, perché è un autodidatta. Ha iniziato a lavorare a Milano e il suo debutto espositivo risale al 1991, quando alla Galleria d'Arte Moderna di Bologna ha presentato Stadium 1991, un tavolo da calcetto, con 11 giocatori senegalesi e altrettanti scelti tra le riserve del Cesena. Già nel 1986 aveva creato Untitled, una tela squarciata in tre pezzi alla maniera di Lucio Fontana, che prende la forma della Z di Zorro, diventato il suo marchio di fabbrica. Dal 1993 Maurizio Cattellan vive a New York. Nel 1999 ha realizzato La Nona Ora, scultura che raffigura Giovanni Paolo II abbattuto a terra sotto il peso di un meteorite e circondato da vetri infranti. Il lavoro è stato esposto alla Royal Academy di Londra e a Varsavia e battuto da Christie's nel 2001 per la cifra record di 886 mila dollari, all'epoca equivalenti a 2 miliardi di lire.

Maurizio Cattelan è tra i più quotati artisti italiani viventi.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Maurizio Cattelan
    • News24

    Le Dictateur a Milano abbatte i confini tra le discipline

    Le Dictateur è un'iniziativa di Federico Pepe, direttore creativo esecutivo dell'agenzia di comunicazione Bbdo e Proximity, artista, regista e designer. Nasce nel 2006 come progetto editoriale a cui collaborano importanti artisti della scena italiana e internazionale: da Maurizio Cattelan a Roberto

    • News24

    Mast, a Bologna trionfa la videoarte

    La settimana dell'arte a Bologna, che vede l'esordio di Angela Vettese alla direzione di Arte Fiera, inizia intanto con un'imperdibile première, "Lavoro in Movimento", la prima mostra della Fondazione MAST interamente dedicata alle immagini in movimento.

    – di Sara Dolfi Agostini

    • News24

    Hans Ulrich Obrist in cima alla Top 100 di ArtReview

    Sono tornati i curatori in testa alla classifica dei top 100 della rivista inglese d'arte contemporanea ArtReview. Al primo posto tra i più influenti del 2016 non ci sono più i galleristi Iwan e Manuela Wirth, finiti al terzo posto , bensì Hans Ulrich Obrist (era quarto nel 2015), direttore della

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Londra, da Christie's solidi risultati per Bacon e Klein, bene anche gli spazialisti -

    L'asta serale d'arte contemporanea e del dopoguerra proposta da Christie's / il 30 giugno ha riportato risultati complessivi entro le aspettative ed in linea con gli anni precedenti, pur presentando un catalogo più ampio del consueto, con ben 76 lotti, ed una forte presenza di opera contemporanee

    – Giovanni Gasparini

    • News24

    Da Pandolfini cresce del 31% il prezzo medio delle opere -

    Pandolfini ha chiuso il primo semestre 2016 con un risultato totale di 12.062.000 euro, il 4,1% in più rispetto allo stesso periodo del 2015 a fronte di due aste in più (13 quest'anno). Le percentuali di venduto sono state pari al 74% per lotto e all'88% per valore. "Nel primo semestre abbiamo

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Cattelan record da Christie's New York

    Ottimo avvio per la settimana di aste newyorkesi dedicate all'arte dall'Impressionismo ad oggi: il catalogo di 39 lotti selezionati da Christie's per un'asta 'a tema' dal titolo 'Bound to fail', ovvero destinato a fallire, proposta per il pomeriggio domenicale dell'8 maggio, ha trovato un fertile

    – Di Giovanni Gasparini

    • News24

    A Zurigo dove l'arte vola alto. Parola di Heike Munder, direttrice del Migros Museum -

    "A Zurigo nessuno lavora gratis e il lavoro dà una ricchezza che non ha eguali in Europa: per questo abbiamo pensato che la proposta di Jankowski potesse far leva qui" racconta Heike Munder, direttrice del Migros Museum che ospiterà gratis una parte della biennale d'arte Manifesta 11, in scena in

    – di Sara Dolfi Agostini

    • News24

    L'Hitler di Cattelan battuto in asta per 17 milioni di dollari

    Hitler in ginocchio, devotamente immerso nella Preghiera e con gli occhi commossi: una provocatoria scultura di Maurizio Cattelan, intitolata semplicemente "Him", è stata venduta all'asta a New York per 17, 18 milioni di dollari, cifra record per l'artista padovano. L'opera, di cera e resina,

    • NovaCento

    Spazi urbani ritemprati e luoghi per ripensarci

    Milano, 2 aprile, 2016 Parto da una Milano bellissima, rivisitata da me dopo molto tempo, dentro una primavera culturale rinnovata, in attesa di riaprirsi ancora di più nei prossimi giorni di aprile (con il Miart e il Salone del Mobile), nei tanti luoghi storici che la ospiteranno. Spazi percorsi dal tempo di quest'ultima buona e illuminata amministrazione urbana che, mi riconcilia simbolicamente, con l'intelligenza borghese colta, ricordandomi i maestri veneziani e i buoni padri etici...

    – Maria Giulia Fabbri

    • NovaOther

    L'industria creativa fa Base a Milano

    Un modello ibrido per il nuovo polo creativo di Milano. Su 6mila metri quadrati, la città rilancia l'industria culturale, partendo dalle vocazioni proprie: la moda, il design, l'artigianato, l'editoria, la musica, le arti visive, le nuove tecnologie. "Il modello sarà ibrido per diversi aspetti: funzioni, strumenti, pubblici, modalità di erogazione" spiega Matteo Bartolomeo, presidente di Base. Il progetto, che si concretizza l'inaugurazione degli spazi dell'ex-Ansaldo il 30 marzo, nasce dall'esp...

    – Alessia Maccaferri

1-10 di 162 risultati