Le nostre Firme

Mattia Losi

Mattia Losi lavora al Sole 24 Ore dal 1990. E' stato caporedattore delle sezioni Informatica, e successivamente New Economy, fino al 2000; dal 2000 al 2007 Chief Contents Officer, con la responsabilità dei portali del Gruppo; dal 2007 al 2013 direttore editoriale di Business Media e direttore responsabile delle testate periodiche di quella divisione. Attualmente è editorialista, responsabile dello sviluppo di progetti speciali per la direzione editoriale e direttore responsabile di alcune testate periodiche distribuite in allegato al Sole 24 Ore.
Tra i riconoscimenti ricevuti il Premio giornalistico Smau nel 1990 e nel 2000, per le pagine New Economy del Sole 24 Ore, il Premio Speciale Saint Vincent per l'Economia.
Le grandi passioni sono l'arte, i motori e lo sport. Ha praticato judo, tennis, calcio, nuoto, pallacanestro e alpinismo, con esperienze di allenatore e preparatore atletico nel calcio e nel basket.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Mattia Losi
    • News24

    In Champions il calcio italiano paga l'eterno dilemma tra forza e gioco

    La Serie A italiana non è allenante per le squadre che, come Juventus e Roma, devono fare strada in una grande competizione internazionale. Non lo è perché nell'arco della stagione molto raramente, per non dire quasi mai, vengono davvero costrette a impegnarsi a fondo, a lottare, a giocare. In

    – di Mattia Losi

    • News24

    Buon compleanno a Sandro Munari, il campione dei campioni

    Il signore con il giaccone rosso che vedete nella foto, scattata circa un anno fa mentre abbraccia felice uno sconosciuto seminascosto, è Sandro Munari: uno dei più straordinari protagonisti dell'automobilismo mondiale di tutti i tempi. Dove ha corso, ha vinto: nei rally, su strada o in pista non

    – di Mattia Losi

    • News24

    L'Inter sgambetta il Napoli, assist scudetto per la Juventus

    Sulla ruota di Milano esce lo zero (a zero) che restituisce un po' di fiato ai nerazzurri di Spalletti ma, soprattutto, che serve un assist importante alla Juventus sulla strada verso il settimo scudetto consecutivo. Che il pareggio a reti inviolate fosse un risultato probabile poteva essere

    – di Mattia Losi

    • News24

    Piero Gros per arrivare all'oro fu «costretto» a battere Thoeni e Stenmark

    Quando nasci con gli sci ai piedi, sulle montagne della Val di Susa, e scopri di essere forte, anzi un campione, la cosa peggiore che ti possa capitare è scoprire di essere destinato a sbattere contro un muro. Anzi due: due dei più grandi sciatori di tutti i tempi, Gustavo Thoeni e Ingemar

    – di Mattia Losi

    • News24

    Auguri a Dino Meneghin, campione vero anche a 68 anni

    Se c'è una cosa che i campioni dello sport non riusciranno mai a capire fino in fondo è quanto possano essere stati importanti per i tifosi. I tifosi veri. Quelli capaci di una passione sana e, di conseguenza, indirizzata solo ai campioni veri: quelli che durano una vita intera, attraversando le

    – di Mattia Losi

    • News24

    I sorteggi di Champions sorridono a Juve e Roma. Psg, scontro «Real»

    Meglio di così, sulla carta, non poteva andare. Vietato lamentarsi, dopo che il sorteggio di Champions ha estratto dall'urna gli abbinamenti Juventus - Tottenham e Shakhtar - Roma. Quasi una passeggiata di salute, guardando a cosa è successo con gli accoppiamenti Real Madrid - Paris Saint Germain e

    – di Mattia Losi

    • News24

    Pino Ramazzotti, che disse «no» all'Olimpia per restare nel suo oratorio

    Per chi lavora al Sole 24 Ore, almeno per i più vecchi tra noi, questo è un giorno triste. Pino Ramazzotti, per tanti anni responsabile delle nostre rotative di Milano, ieri mattina se n'è andato in silenzio. Con la stessa umiltà e riservatezza che ha contrassegnato tutta la sua esistenza. Era in

    – di Mattia Losi

    • News24

    Inter da sola in vetta, ma la Juve resta (ancora) la favorita

    I nerazzurri, con una squillante vittoria per 5-0 sul Chievo, sono tornati da soli in vetta alla classifica: posto non insolito, per uno dei club più titolati d'Italia, ma senza dubbio sorprendente se si pensa che la squadra, con qualche piccolo aggiustamento, è più o meno la stessa che lo scorso

    – di Mattia Losi

    • News24

    L'Italia alla Caporetto del calcio. E questa volta non ci sarà il Piave

    E' andata come doveva andare. Perlomeno secondo logica, perché le speranze erano ben diverse. Ma di speranze non si vive e non si vince: nella vita e nello sport. Il doppio turno di spareggio per il Mondiale 2018 perso con la Svezia (una squadra mediocre quando c'è Ibrahimovic, figuriamoci senza...)

    – di Mattia Losi

1-10 di 712 risultati