Persone

Matteo Salvini

Matteo Salvini è nato il 9 marzo del 1973 a Milano ed è un politico italiano, europarlamentare e segretario federale della Lega Nord.

Iscrittosi alla Lega Nord fin dall'età di 17 anni, si è diplomato al Liceo classico Manzoni di Milano e nel 1992 si è iscritto, senza però riuscire a concludere gli studi, alla facoltà di Storia dell''Università Statale di Milano.

Nel 1993 viene eletto consigliere comunale di Milano.

Membro del Movimento Giovani Padani, tra il 1994 ed il 1997 assume il ruolo di responsabile dei giovani di Milano per poi divenire segretario cittadino ed in seguito, dal 1998 fino al 2004, segretario provinciale.

Sempre nel 1997 inizia a lavorare come cronista per il quotidano la Padania, mentre nel 1999 diventa direttore dell'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera.

Tra il 2004 ed il 2006 diventa, in rappresentanza della lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest, deputato del Parlamento europeo.

Nel ruolo di parlamentare europeo, Matteo Salvini diventa membro della Commissione per la Cultura e l'Educazione e sostituto per la Commissione per l'Ambiente, la Salute Pubblica e la Sicurezza Alimentare, oltre che membro della Delegazione per la Commissione Parlamentare Congiunta tra Unione Europea e Cile.

Sostituito nella carica di parlamentare europeo da Gian Paolo Gobbo, Salvini viene rieletto (nel 2006) consigliere comunale di Milano, diventando successivamente capogruppo consiliare della Lega Nord e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Nel 2008, candidatosi alle politiche, diventa deputato della Camera, il 7 giugno del 2009 viene eletto al Parlamento europeo, incarico per optare il quale si dimette, l'anno successivo, dalla carica di deputato italiano.

Il 2 giugno 2012 viene eletto nuovo segretario della Lega Nord, decide pertanto, dopo 19 anni, di lasciare l'incarico di capogruppo e consigliere comunale della Lega Nord a Milano.

Il 7 dicembre del 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e viene eletto segretario federale della Lega Nord.

Nell'aprile del 2014, candidatosi alle elezioni europee come capolista della Lega Nord in tutte le cinque circoscrizioni elettorali, ottiene un totale di 387.361 preferenze.
Il 19 dicembre 2014, Salvini fonda il partito politico "Noi con Salvini" come controparte della Lega Nord nel Centro e Sud Italia.

Il 28 febbraio 2015, organizza (con la partecipazione della Lega Nord, Fratelli d'Italia e CasaPound) una prima grande manifestazione a Roma contro il premier Renzi, in cui si va delinendo la sua futura candidatura a leader del centro destra, in contrapposizione con l'attuale premier Renzi.

Il 14maggio 2017 ha vinto con l'82,7% dei voti la sfida contro Gianni Fava alle primarie della Lega Nord.

Matteo Salvini è separato ed è padre di due figli: Federico (2003) e Mirta (2012).

Ultimo aggiornamento 15 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Lega | Matteo Salvini | Milano | Flavio Tosi | Radio Padania Libera | Sud | Gian Paolo Gobbo | Umberto Bossi | Università Statale | Commissione Parlamentare Congiunta | Camera dei deputati | Giovani Padani | Noi con Salvini | Veneto |

Ultime notizie su Matteo Salvini
    • News24

    Lega-Fi: asse su Tav, fisco imprese e sicurezza

    La frase che più ha fatto infuriare il M5s, leggendo il comunicato congiunto partorito a Palazzo Grazioli da Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, è quella in cui i tre leader affermano di voler contribuire «a trasformare in atti... La frase che più ha fatto infuriare il M5s, leggendo il comunicato congiunto partorito a Palazzo Grazioli da Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, è quella in cui i tre leader affermano di voler contribuire «a trasformare in atti...

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Migranti e sicurezza: decreto lunedì in Cdm tra i dubbi di Colle e M5S

    Allo stato di sicuro c’è solo che dai due decreti legge in materia di sicurezza ed immigrazione su cui da giorni il vicepremier Matteo Salvini tiene alta la pressione si passerà a uno. ... Tutti i segnali raccolti nelle ultime ore convergono tuttavia sul fatto che l’entusiastico invito ad «avanti spediti», pronunciato da Salvini al termine della riunione di governo a Palazzo Chigi, sta incontrando non poche resistenze all’interno della stessa maggioranza.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Riforme e dialogo a difesa dei valori europei

    Ma da quando, alla fine dello scorso agosto, il ministro dell’Interno e vicepremier italiano Matteo Salvini e il capo del governo ungherese Viktor Orbán hanno annunciato il loro patto per la formazione di un “asse sovranista”, in Europa si sta già vivendo nel mezzo di un clima da campagna elettorale.

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Il M5s «blinda» la democrazia diretta con il sì preventivo della Lega

    Il momento politico non è dei migliori per il M5s, oscurato dalla popolarità e dalla vulcanicità di Matteo Salvini, come testimoniano anche i sondaggi (M5s in calo di qualche punto rispetto alle politiche e soprattutto distaccato dalla Lega di 5.6 punti).

    – di Emilia Patta

1-10 di 2384 risultati