Persone

Matteo Renzi

Matteo Renzi, nato l'11 gennaio del 1975 a Firenze, segretario del PD è stato presidente del Consiglio dei Ministri dal 22 febbraio 2014 al 5 dicembre 2016.

A seguito dell'esito contrario del referendum costituzionale (il 60% degli elettori ha bocciato la riforma da lui proposta) si è dimesso. Il 30 aprile 2017 con il 70% dei voti è stato rieletto alle primarie segretario del Pd. Gli altri due candidati erano Andrea Orlando (19.50%) e Michele Emiliano (10.49%).

E' stato nominato capo di Governo a soli 39 anni ed un mese di età, risultando il più giovane Premier della storia della Repubblica italiana.

Cresciuto a Rignano sull'Arno (FI), studia a Firenze, dove consegue il diploma di maturità classica al Liceo Ginnasio "Dante" e si laurea nel 1999 in Giurisprudenza.

Già da studente liceale comincia ad interessarsi all'attività politica ed acquisisce una formazione scout nell'Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani.

Prima di dedicarsi completamente all'attività politica, Renzi ha lavorato con varie responsabilità per la Chil srl, società di servizi di marketing (di proprietà della sua famiglia) di cui è dirigente in aspettativa.

Nel 1996 è tra i promotori dei Comitati Prodi in Toscana.

Nel 1999 diventa segretario provinciale del Partito Popolare Italiano.

Nel 2004 viene eletto Presidente della Provincia di Firenze, facendosi promotore della riduzione delle tasse in Provincia e del taglio dei costi dell'Ente.

Nel 2009 diventa il nuovo sindaco di Firenze e si fa portatore di un vento di novità, dimezzando la giunta e favorendo, con l'obiettivo di dire stop al cemento ed al consumo del suolo, un Piano strutturale a "volumi zero" per la città di Firenze.

Nel 2010 promuove la convention "Prossima Fermata: Italia", foriera dell'idea di una rottamazione della vecchia classe politica al potere.

Negli anni successivi le idee di rinnovamento promosse da Renzi si muovono sull'onda delle conventions "Big Bang" e "Italia Obiettivo Comune", che vedono l'adesione di diversi amministratori ed intellettuali italiani.

Nel 2012 Matteo Renzi si candida alle primarie del centrosinistra ma il 2 dicembre dello stesso anno perde il ballottaggio contro Pier Luigi Bersani.

Nel 2013 prende di nuovo parte alle primarie (questa volta del Partito Democratico) e l'8 dicembre vince la competizione con il 67,5% dei voti, diventando il nuovo segretario del Partito e battendo Gianni Cuperlo, Giuseppe Civati e Gianni Pittella.

Il 22 febbraio del 2014 diventa il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana risultando il più giovane in assoluto dall'Unità d'Italia ad oggi.

Per la Rizzoli ha pubblicato "Fuori!" (2011) e "Stilnovo" (2012).

Con la Mondadori invece ha dato alle stampe "Oltre la rottamazione" (2013).

Tra il 1° luglio ed il 31 dicembre 2014 ha assunto, quale presidente di turno, la carica di Presidente del Consiglio dell'Unione Europea.

Matteo Renzi è sposato con Agnese Landini dal 1999, hanno tre figli, Francesco (2001), Emanuele (2003) ed Ester (2006).

Ultimo aggiornamento 02 maggio 2017

Ultime notizie su Matteo Renzi
    • News24

    Centrosinistra, Pisapia: Mdp e altri ci ripensino. Ma Bersani si sfila

    Dopo il «lungo e cordiale colloquio» tra Matteo Renzi e Prodi (anche se non vi sarà nessuna lista intestata all'ex premier o all'Ulivo) e l'incontro tra Fassino e Pisapia di ieri che ha avviato un «percorso politico e programmatico per una nuova... Con Speranza contro Renzi, «un nome del passato non del futuro». ...tra lui e Matteo Renzi.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Sul lavoro trattativa limitata ai contratti a termine

    Ma il governo non intende fare passi indietro; Matteo Renzi chiude a possibili stravolgimenti delle riforme firmate da Giuliano Poletti; e anche palazzo Chigi esclude la presentazione di emendamenti specifici da inserire nella legge di Bilancio.

    – Giorgio Pogliotti

    • News24

    Pisapia apre al Pd: dialogo avviato

    Con quella «pari dignità» di cui ha parlato ieri lo stesso Matteo Renzi. ... La questione del «garante» non è di quelle che entusiasmano Renzi. ... D'altra parte, la sua funzione di facilitatore, è stata ribadita dallo stesso Prodi venerdì mattina in «un lungo e cordiale colloquio con Renzi», durante il quale - fanno filtrare i suoi - ha escluso liste uliviste e ribadito di voler lavorare per «tenere insieme un campo largo di centrosinistra». Nodi politici a parte, la soddisfazione di Renzi e...

    – Emilia Patta

    • News24

    Tensione a Ostia, incendiato portone circolo Pd

    Lo diciamo con forza: il Pd non si fa intimorire e non si fa minacciare» ha detto il segretario Matteo Renzi in una diretta Facebook sul treno che da Modena lo ha portato in provincia di Reggio Emilia.

    – di Redazione Online

    • News24

    Mps, pm Siena: nell'indagine collaborazione leale con Bankitalia

    La Banca d'Italia nel corso della lunga indagine sul Monte dei Paschi diede alla Procura di Siena «piena, leale e proficua collaborazione». E nella compravendita di Antonveneta non vennero riscontrate influenze della Massoneria. Lo ha detto il sostituto procuratore Antonino Nastasi nel corso

    – di Redazione online

    • Agora

    Autovelox fissi bocciati in città, ma il limite non si può alzare a 70

    La sentenza del Tribunale di Firenze che dopo anni potrebbe dare una svolta alla telenovela degli autovelox fissi fatti piazzare in città da Matteo Renzi quando era sindaco annulla una multa, ma fissa un principio che se dovesse prendere piede impedirebbe di alzare il limite di velocità a 70 km/k sui viali cittadini.

    – Maurizio Caprino

    • News24

    Movimenti finanziari esteri ed email della P4 In chiusura il filone bis sull'ingegnere-hacker Occhionero

    Movimentazioni finanziarie su conti correnti esteri riconducibili a Giulio Occhionero, l'ingegnere-hacker sotto processo per «accesso abusivo» ai sistemi informatici di Camera, Senato, ministeri, del sito personale di Matteo Renzi (matteorenzi.it)... Movimentazioni finanziarie su conti correnti esteri riconducibili a Giulio Occhionero, l'ingegnere-hacker sotto processo per «accesso abusivo» ai sistemi informatici di Camera, Senato, ministeri, del sito personale di Matteo Renzi...

    – di Ivan Cimmarusti

1-10 di 9876 risultati