House Ad
House Ad

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Matteo Renzi è nato l'11 gennaio del 1975 a Firenze ed è l'attuale Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica italiana.

E' stato Presidente della Provincia di Firenze dal 2004 al 2009 e sindaco di Firenze dal 2009 al 2014.

E' stato nominato capo di Governo a soli 39 anni ed un mese di età, risultando il più giovane Premier della storia della Repubblica italiana.

Cresciuto a Rignano sull'Arno (FI), studia a Firenze, dove consegue il diploma di maturità classica al Liceo Ginnasio "Dante" e si laurea nel 1999 in Giurisprudenza.

Già da studente liceale comincia ad interessarsi all'attività politica ed acquisisce una formazione scout nell'Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani.

Prima di dedicarsi completamente all'attività politica, Renzi ha lavorato con varie responsabilità per la Chil srl, società di servizi di marketing (di proprietà della sua famiglia) di cui è dirigente in aspettativa.

Nel 1996 è tra i promotori dei Comitati Prodi in Toscana.

Nel 1999 diventa segretario provinciale del Partito Popolare Italiano.

Nel 2004 viene eletto Presidente della Provincia di Firenze, facendosi promotore della riduzione delle tasse in Provincia e del taglio dei costi dell'Ente.

Nel 2009 diventa il nuovo sindaco di Firenze e si fa portatore di un vento di novità, dimezzando la giunta e favorendo, con l'obiettivo di dire stop al cemento ed al consumo del suolo, un Piano strutturale a "volumi zero" per la città di Firenze.

Nel 2010 promuove la convention "Prossima Fermata: Italia", foriera dell'idea di una rottamazione della vecchia classe politica al potere.

Negli anni successivi le idee di rinnovamento promosse da Renzi si muovono sull'onda delle conventions "Big Bang" e "Italia Obiettivo Comune", che vedono l'adesione di diversi amministratori ed intellettuali italiani.

Nel 2012 Matteo Renzi si candida alle primarie del centrosinistra ma il 2 dicembre dello stesso anno perde il ballottaggio contro Pier Luigi Bersani.

Nel 2013 prende di nuovo parte alle primarie (questa volta del Partito Democratico) e l'8 dicembre vince la competizione con il 67,5% dei voti, diventando il nuovo segretario del Partito e battendo Gianni Cuperlo, Giuseppe Civati e Gianni Pittella.

Il 22 febbraio del 2014 diventa il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana risultando il più giovane in assoluto dall'Unità d'Italia ad oggi.

Per la Rizzoli ha pubblicato "Fuori!" (2011) e "Stilnovo" (2012).

Con la Mondadori invece ha dato alle stampe "Oltre la rottamazione" (2013).

Tra il 1° luglio ed il 31 dicembre 2014 ha assunto, quale presidente di turno, la carica di Presidente del Consiglio dell'Unione Europea.

Matteo Renzi è sposato con Agnese Landini dal 1999, i due hanno tre figli, Francesco (2001), Emanuele (2003) ed Ester (2006).

(Aggiornato il 24 gennaio 2016 )

Ultime notizie su Matteo Renzi

News24

Finmeccanica, Kuwait alla firma su Eurofighter

13/02/2016 08:16

Di certo, per il momento, c'è solo l'impegno di massima messo nero su bianco nel memorandum d'intesa sottoscritto a metà settembre dal premier Matteo Renzi e il primo ministro kuwaitiano Sheikh Jaber Al Mubarak Al Hamad Al Sabah che spianava di fatto la strada al maxi-accordo firmato dal consorzio europeo -costituito da Italia,?Regno?Unito, Germania e Spagna - che vede impegnato il gruppo Finmeccanica con Alenia Aermacchi e Selex Es, con una quota pari al 36% dell'intero programma.

News24

Renzi: «Vogliamo la verità»

13/02/2016 08:15

E' una vicenda drammatica, torno a esprimere alla famiglia di Giulio condoglianza e dico che noi agli egiziani abbiamo detto: l'amicizia è un bene prezioso ed è possibile solo nella verità» ricorda il premier Matteo Renzi a Radio Anch'io.

News24

Farmaci, il conto terzi vale 1,5 miliardi

13/02/2016 08:15

Dimostrano che il settore farmaceutico è forte e vitale e che puntare sull'innovazione che generiamo, come ha ricordato proprio oggi il premier Matteo Renzi, può essere di grande aiuto al Paese.

News24

Renzi: voto segreto, decide il Parlamento

13/02/2016 08:13

Matteo Renzi risponde senza mezzi termini al cardinal Bagnasco, presidente dei vescovi italiani, che giovedì aveva auspicato il ricorso al voto segreto nelle imminenti votazioni in Senato sulle unioni civili. ... Nel merito Renzi ribadisce l'urgenza di portare a casa una legge che ci chiede anche l'Europa e che nel nostro Paese si attende ormai da molti anni: «E' una legge sacrosanta e finalmente ci siamo - dice riferendosi ai voti sugli articoli del Ddl Cirinnà previsti da martedì a Palazzo?Madama -.

News24

«Non chiedo flessibilità ma la Ue si muova»

13/02/2016 08:12

L'occasione per Matteo Renzi del rinnovato attacco all'Europa "dello zero virgola" - in vista dell'incontro con il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker previsto per il 26 febbraio e del secondo importante passaggio a metà marzo, a... E in questo Renzi ha incassato il pieno sostegno di Schulz, che ha rimarcato come «il Patto Ue è di stabilità e di crescita. ... A fare da sfondo all'incontro Renzi-Faymann anche il drammatico nodo dell'immigrazione.

News24

The Risk of Low Growth

13/02/2016 04:58

Is there or is there not an Italian case in the storm that's rocking financing and banking markets in a world that's hit interest rates of zero and that seems

News24

Renzi a Schulz: non chiediamo flessibilità ma che la Ue si muova. L'Austria annuncia barriera al Brennero

12/02/2016 12:51

«E' stato un incontro molto importante per fare il punto della situazione sulle tante questioni aperte in Europa e non solo». Inizia così la dichiarazione alla

News24

Nuoto, Paltrinieri: "Lavoro da sempre per l'oro olimpico"

12/02/2016 12:37

Gregorio Paltrinieri sarà con ogni probabilità l'atleta di punta della spedizione italiana alle Olimpiadi di Rio 2016. Il nuotatore azzurro viene dagli ori ai

News24

Maurizio Del Conte: «Serve network unico per chi deve ricollocarsi»

12/02/2016 11:56

«Le politiche attive per il lavoro sono un pilastro fondamentale del Jobs Act. La sfida più grande sarà operare una vera e propria rivoluzione culturale qui in

News24

Il 2015 si chiude con il Pil in frenata: +0,1% nel trimestre

12/02/2016 10:19

Frena la crescita italiana alla fine del 2015. Nel quarto trimestre il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9