Ultime notizie:

Matteo Messina Denaro

    • Agora

    Il tempo della mafia mercatista e 2.0

    Una mafia mercatista,  sempre più "silente e mercatistica", privilegiando un modus operandi "collusivo-corruttivo: gli accordi affaristici non sono stipulati per effetto di minacce o intimidazioni, ma sono il frutto di patti basati sulla reciproca convenienza". Tra i settori ad alto rischio di corruzione c'è quello dei trasporti marittimi, destinatario di ingenti finanziamenti pubblici, anche comunitari. E' un passaggio della relazione semestrale della Direzione nazionale antimafia (prima metà ...

    – Nino Amadore

    • Agora

    Il lungo (e ondivago) cammino della Commissione parlamentare antimafia sulla segretezza della massoneria

    Amati lettori di questo umile e umido blog, rieccomi a voi con una nuova tappa di approfondimento della relazione della Commissione parlamentare antimafia sul rapporto tra mafia e massoneria. Per quello che finora ho scritto rimando ai link sotto (oltre che alla ricerca dei servizi sul sito del Sole-24 Ore) e oggi (domani e la prossima settimana) ragiono e ragionerò su un passaggio conseguenziale a quanto abbiamo visto e appena accennato ieri: la segretezza del rapporto massonico. La Commissio...

    – Roberto Galullo

    • News24

    Nel caveau dei Carabinieri a Roma il tesoro miliardario dell'arte rubata

    I visitatori che ospita ogni anno si contano sulle dita di una mano eppure è il museo d'arte più ricco in Italia e tra i più ricchi al mondo. Non solo. La mostra non comprende mai gli stessi beni e le stesse opere. Dipende dai nuovi ingressi così come il ricambio è legato ai tempi di consegna al

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    • News24

    Grasso: non abbassiamo la guardia. Maria Falcone: né gioia né perdono

    Il boss Totò Riina, considerato ancora il capo di Cosa nostra nonostante la detenzione al 41 bis (da 24 anni), è morto alle 3.37 nel reparto detenuti dell'ospedale di Parma il boss Totò Riina. Ieri aveva compiuto 87 anni. Operato due volte nelle scorse settimane, dopo l'ultimo intervento era

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Messina Denaro ma non solo. Chi sarà il nuovo capo di Cosa Nostra?

    Dopo Totò Riina chi? La domanda sulla successione di Cosa nostra è legittima visto che era ancora l'87enne corleonese l'ultimo capo riconosciuto. Né la Commissione provinciale né quella regionale, infatti, dopo il suo arresto il 15 gennaio 1993 e 24 anni di latitanza, sono mai più tornate a

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Morto il boss Totò Riina, l'ultimo capo di Cosa nostra

    E' morto Totò Riina, il capo di Cosa nostra. L'ultimo riconosciuto. Né la Commissione provinciale né quella regionale, infatti, dopo il suo arresto il 15 gennaio 1993 e 24 anni di latitanza, sono mai più tornate a riunirsi.La vita di Riina, 87 anni, che ha accumulato 26 condanne all'ergastolo per

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Sequestrato il patrimonio del mercante d'arte dei Messina Denaro

    L'arte mette ancora una volta nei guai il cerchio magico di Matteo Messina Denaro, il boss di Cosa nostra trapanese latitante da 24 anni.La Direzione Investigativa antimafia (Dia) di Trapani, agli ordini di Rocco Lopane, sta eseguendo il sequestro anticipato dell'intero patrimonio mobiliare,

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Sir Matteo Messina Denaro entra al numero 10 di Downing Street

    Bastano pochi clic e una spesa di 12 sterline, che chiunque è in grado di affrontare. E in una manciata di minuti il capo di Cosa Nostra trapanese, Matteo Messina Denaro, diventa l'azionista di una società con un capitale sociale di appena una sterlina e che ha sede al numero 10 di Downing Street,

    – di R. Galullo e A. Mincuzzi

1-10 di 293 risultati