Persone

Matteo Marzotto

Matteo Marzotto è un imprenditore italiano. Erede e attuale consigliere dell’omonima casa di moda, è stato manager e poi dirigente della Valentino Spa. Inoltre è Presidente dell'Enit (Agenzia Nazionale del Turismo) e Vicepresidente della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica.

Figlio della contessa Marta, dopo il liceo nel 1992 Matteo Marzotto è entrato nell’azienda di famiglia. Dal 1994 al 1999 è stato membro del Consiglio centrale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria. Inoltre, a partire dal 1998, Matteo Marzotto ha fatto ingresso nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica di Verona. A partire dal 2002 e per 6 anni successivi, ha fatto parte del Consiglio di amministrazione della casa di moda Valentino Spa, di cui è stato prima manager e poi dirigente. Nel 2008 è stato nominato Presidente dell'Enit (Agenzia Nazionale del Turismo).

Amante degli sport all’aperto, nel 2001 e nel 2002 Matteo Marzotto ha partecipato alla corsa automobilistica Parigi-Dakar.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Matteo Marzotto
    • News24

    Dondup scommette sulla lana high tech

    Si tratta del debutto dopo il cambio di assetto societario avvenuto lo scorso anno: a settembre 2016, infatti, Matteo Marzotto è entrato nel capitale dell'azienda di Fossombrone (Pu), la cui quota di maggioranza (80%) è attualmente di proprietà del fondo L-Catterton.

    – di Ma.Cas.

    • News24

    Maxi-alleanza nelle fiere: fusione Rimini-Vicenza

    E' nata ufficialmente ieri dall'integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza Ieg-Italian exhibition group: la prima società fieristica italiana per numero di manifestazioni dirette e per redditività nonché la seconda, dopo Milano, per volume d'affari. «E siamo anche il primo caso nel Paese di

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Matteo Marzotto entra nel capitale Dondup e ne diventa presidente

    «Ho iniziato a lavorare nella filiera della moda italiana più di 20 anni fa partendo dal tessile, per ovvi motivi famigliari e un'affinità e passione che avevo sentito da subito. Poi, seguendo la trasformazione del gruppo Marzotto, mi sono avvicinato al mondo della moda vero e proprio. Da tre anni

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Per il tessile di fascia top segnali di ripresa sui mercati esteri

    Dalle parole ai fatti: come annunciato nell'edizione del febbraio scorso, MilanoUnica, dopo undici anni, si reinventa. Lo fa investendo sul cambio di location (dai padiglioni in città al quartiere di Rho), sull'allestimento, sui servizi agli espositori e quindi ai loro clienti, sull'incoming dei

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    La positività di un'araba fenice

    E' morta a 85 anni Marta Marzotto, protagonista della vita culturale e sociale italiana degli ultimi 50 anni. Lunedì a Milano i funerali.

    – Matteo Marzotto

    • News24

    Marta Marzotto, addio all'icona fashion. La regina dei salotti scompare a 85 anni

    «Ho molte cose da fare: idee, progetti, eventi». Marta Marzotto, scomparsa oggi a Milano a 85 anni, diceva così. Era vulcanica, termine che esce spontaneo dalla bocca di chi la conosceva. E, ancora: curiosa, generosa, brusca e dolce allo stesso tempo, dice chi le era vicina, «nipoti» - come li

    – Marta Casadei

    • Agora

    Rimini Fiera e Vicenza verso il matrimonio: sì dei consigli di amministrazione

    Dopo gli annunci scatta il percorso formale di integrazione. I consigli d'amministrazione di Rimini Fiera e di Fiera di Vicenza hanno approvato il documento che dà il via all'integrazione tra i due poli fieristici. Ora entro la fine dell'anno le assemblee dei soci dovranno dare il loro assenso. Il passo immediatamente successivo sarà la nomina del perito incaricato delle valutazioni. Si sa che Rimini avrà la maggioranza della nuova società. Non si sa invece quale nome assumerà il nuovo soggetto....

    – Emanuele Scarci

    • News24

    VicenzaOro, a settembre attesi 400 buyer di 30 Paesi

    «Le fiere di oggi e del futuro sono e saranno molto diverse da come le abbiamo conosciute per tanti anni. Per restare competitivi, specie quando si opera in settori dove ci sono colossi globali, occorrono sinergie tra enti, magari anche partnership o fusioni, e, forse ancora più importante,

    – Giulia Crivelli

1-10 di 97 risultati