Aziende

Mattel

Mattel Inc è una delle più grandi case produttrici di giocattoli del mondo. Fra i suoi articoli più celebri si possono citare: Barbie, Big Jim, Ken, Fisherprice, Polly Pockets, Monster High, American girl, Battle Force, I can be e gli automodelli Hot Wheels e Matchbox. La produzione inoltre annovera anche bambole e giochi da tavolo. Con punti vendita in tutto il mondo, Mattel Inc impiega nel complesso 30,000 lavoratori.

Mattel Inc è stata fondata nel 1945 da Elliot Handler e da Harold Matt Matson, da cui deriva la denominazione Matt-el. Successivamente la moglie di Elliot, Ruth Handler è diventata Presidente della società produttrice di giocattoli. È stata Ruth Handler a ideare, nel 1959 la linea più redditizia nella storia della società: quella legata al marchio Barbie. Negli anni ‘80 Mattel Inc è stata attiva anche nel settore videoludico, producendo console e videogiochi.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Mattel
    • News24

    La Barbie

    E' uno dei simboli del sogno americano, nonché il prodotto bandiera della Mattel. Peccato che la Mattel abbia chiuso il suo ultimo stabilimento produttivo in terra statunitense nel lontano 2002, peraltro "ereditato" dai tempi dell'acquisizione della Fisher-Price. Ma allora dove nasce la Barbie?

    • News24

    Toys "R" Us vende i suoi negozi, spinta dal digitale e Amazon

    New York - Potremmo chiamarlo, letteralmente, un gioco al massacro. E' quello al quale da' il via Toys "R" Us, che ha annunciato la chiusura dei suoi quasi mille negozi statunitensi, fino all'ultimo. Certo il celebre e storico retailer ludico, che fa risalire le proprie origini a un piccolo negozio

    – di Marco Valsania

    • News24

    Lego perde i pezzi in Europa e Usa ma prepara il rilancio in Cina

    Quando Ole Kirk Kristiansen fonda la sua "fabbrica", nel 1932, a Billund, villaggio contadino nel centro della Danimarca, il nome Lego non c'è ancora. E neanche i mattoncini in plastica. La sua idea è quella di usare il legno e la falegnameria per produrre scale, assi da stiro, sgabelli e i primi

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Lego e l'asse con la Cina per lo sviluppo di giochi online

    Lego e Tencent, colosso della tecnologia cinese che tra le altre cose è la proprietaria di WeChat, una sorta di WhatsApp molto avanzato dove fare anche pagamenti in mobilità, hanno siglato un accordo per sviluppare giochi online per la Cina. Il passo è strategico in due direzioni: la prima crescere

    – di Luca Salvioli

    • News24

    Danimarca: Kjeld Kirk Kristiansen (Lego), 22,7 miliardi di dollari

    Tra pochi giorni spegnerà le settanta candeline Kjeld Kirk Kristiansen, uomo più ricco di Danimarca, nipote del celebre Ole Kirk Kristiansen che nel lontano 1932 fondò la Lego (dal danese "leg godt", gioca bene). Oggi il gruppo Lego è il leader mondiale dei giocattoli, dopo il sorpasso avvenuto nel

    • News24

    Edgardo Di Meo direttore marketing di Spin Master Italia

    Edgardo Di Meo è il nuovo direttore Marketing di Spin Master Italia, filiale italiana della canadese Spin Master, una delle realtà più dinamiche ed innovative del settore giocattolo ed Entertainment a livello mondiale. Laureato in Marketing Management alla Bocconi, già Brand Manager Barbie per

    • News24

    Lego, primo calo dei ricavi dopo dieci anni: taglia 1.400 posti

    Il gruppo danese Lego, famoso per i suoi mattoncini giocattolo, ha annunciato, in contemporanea con la diffusione dei dati finanziari del semestre, un taglio di organico dell'8%, pari a circa 1.400 addetti, da realizzare in gran parte entro la fine dell'anno. Il gruppo spiega in una nota che punta

    • News24

    Lego, secondo cambio al vertice in otto mesi

    Nuovo cambio al vertice di Lego. Il secondo in otto mesi. Ieri la società danese di giochi e costruzioni per bambini ha fatto sapere che alla guida, da gennario ricoperta da Bali Padda, 61 anni, il primo amministratore delegato non danese di Lego, andrà dal primo ottobre Niels Christiansen, 51

    – di R.Fi.

    • News24

    Gli ologrammi sono realtà. In pista anche startup italiane

    Lo scorso 15 aprile un impiegato di Korean Telecom ha videochiamato da Seoul un dipendente di Verizon nel New Jersey, ma anziché utilizzare uno smartphone ha visualizzato il collega come ologramma. L'esperimento, realizzato per testare le potenzialità della rete 5G, mostra in realtà come stiamo per

    – di Marco Consoli

    • News24

    Il ricco mercato delle royalty in Italia

    In Italia il mercato delle royalties relative alle compravendite di licenze e allo sviluppo di prodotti basati su marchi e property affermati a livello internazionale sta registrando un autentico boom. Il fatturato generato dai diritti di cessione dello sfruttamento dei brands è infatti raddoppiato

    – di Natascia Ronchetti

1-10 di 89 risultati