Le nostre Firme

Massimo Bordignon

Massimo Bordignon è professore ordinario di Scienze delle finanze presso l’Università Cattolica di Milano dove dirige anche l’Istituto di Economia e Finanza e la Doctoral School in Public Economics. Laureato in filosofia presso l’Università di Firenze, ha svolto studi di economia nel Regno Unito (MA, Essex; PhD, Warwick). Si occupa prevalentemente di temi di economia pubblica, economia politica e Welfare Economics. Ha svolto e svolge tuttora attività di consulenza per enti pubblici nazionali e internazionali ed è stato membro di numerose commissioni governative, compresa la Commissione sulla Finanza Pubblica presso il Ministero del Tesoro nel 2007-2008.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Scuola e Università | Università Cattolica | Ministero del Tesoro | Doctoral School | Gran Bretagna | Massimo Bordignon |

Ultimi articoli di Massimo Bordignon

    Debito tra discrezionalità e rigore

    All'Ecofin di ottobre è circolato un non-documento ("Non-paper for paving the way towards a Stability Union") che è stato interpretato dalla stampa come un regalo d'addio di Wolfang Schäuble, il potente ex ministro delle Finanze tedesco. Qualunque sia la genesi del documento (non firmato), esso

    – di Angelo Baglioni e Massimo Bordignon

    Il «debito ombra» presenta il conto

    I dati raccolti oggi dal Sole 24 Ore mostrano come sia necessario uno sforzo per ripensare e razionalizzare la finanza locale. Gli interventi emergenziali degli anni della crisi hanno lasciato strascichi rilevanti che, se non recuperati in tempo, rischiano di portare al collasso realtà urbane

    – di Massimo Bordignon

    Meno contenzioso con confini più netti tra centro e periferia

    Ma che succede ai rapporti tra stato e autonomie con la nuova costituzione, ammesso che questa venga approvata con il referendum del 4 di dicembre? Siamo davvero di fronte ad una ri-centralizzazione dei poteri? Vediamo.

    – di Massimo Bordignon

    La mediazione politica il vero costo da tagliare

    Ci risiamo. Puntuale come il freddo d'inverno o il caldo in estate, alla presentazione della legge finanziaria si ripropone lo scontro tra regioni e governo. Le prime dicono che i tagli sono eccessivi e che saranno di conseguenza costrette a tagliare i servizi, cioè usando il prevedibile malessere

    – Massimo Bordignon

    Political Mediation: The Real Cost to Cut

    Here we are again. Punctual like the winter cold or summer heat, the presentation of the financial law once again presents with the clash between regions and the Italian government. The former say that the cuts are excessive and that they will consequently have to cut services, thereby using the

    – Massimo Bordignon

    La casa stregata

    A seguito della delega fiscale, il governo sta finalmente mettendo mano alla revisione del Catasto. Meno male. Non si è mai esattamente capito perché non si

    – di Massimo Bordignon

    Le teorie del Fisco e le strettoie dell'economia

    Le recenti incertezze sul bonus mobili, la detrazione sugli acquisti dei mobili voluta dal Governo, ma le cui modifiche sono state bloccate dalla Ragioneria

    – di Massimo Bordignon

    Autonomia tributaria in cortocircuito

    Dalla nascita del governo delle larghe intese il dibattito politico si è concentrato in modo ossessivo sull'Imu e sulle abitazioni di prima residenza. Dove

    – Massimo Bordignon

    Il Comune in dissesto non «paga»

    Sanzioni spuntate e manca un progetto di riforma della finanza locale - IL «FALLIMENTO POLITICO» - La Consulta ha dichiarato questo istituto incostituzionale così come i controlli varati dal governo Monti con la spending review

    – di Massimo Bordignon

1-10 di 58 risultati