Persone

Massimiliano Fedriga

Massimiliano Fedriga è nato il 2 luglio del 1980 a Verona ed è segretario provinciale della Lega fin dal 2003.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica, Fedriga si è laureato in scienze della comunicazione ed ha conseguito un Master in gestione ed analisi della comunicazione.

Si è iscritto alla Lega Nord nel 1995, diventando successivamente membro del "Consiglio Nazionale", organo decisionale del partito nel Friuli-Venezia Giulia e poi del Consiglio Federale (cioè quello centrale, con sede a Milano).

Già deputato nella XVI legislatura, Massimiliano Fedriga è stato eletto alla camera nel 2013, nella circoscrizione IX (FRIULI-VENEZIA GIULIA).

Dal 19 marzo del 2013 è iscritto al gruppo parlamentare (LEGA NORD E AUTONOMIE - LEGA DEI POPOLI - NOI CON SALVINI) di cui è Capogruppo.

In qualità di deputato è stato componente dei seguenti organi parlamentari:

- XI COMMISSIONE (LAVORO PUBBLICO E PRIVATO)
dal 7 maggio 2013 al 3 aprile 2014;

- III COMMISSIONE (AFFARI ESTERI E COMUNITARI)
dal 3 aprile 2014 all'11 aprile 2014;

- XI COMMISSIONE (LAVORO PUBBLICO E PRIVATO)
dall'11 aprile 2014 al 27 marzo 2015;

- CONFERENZA DEI PRESIDENTI DI GRUPPO
dall'8 luglio 2014;

- XIII COMMISSIONE (AGRICOLTURA)
dal 27 marzo 2015.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Massimiliano Fedriga
    • News24

    Berlusconi: il Jobs Act ha fallito, lo correggeremo

    «Credo che il candidato del centrodestra per la Lombardia sarà Attilio Fontana. Salvini lo ha indicato, noi abbiamo chiesto di fare dei sondaggi che hanno dato esito positivo per il nome indicato dalla Lega». La conferma arriva da Silvio Berlusconi, intervistato stamani a Radio Anch'io dopo il

    – di Nicola Barone

    • News24

    Taglio al cuneo fiscale priorità per Pd e Fi. M5S e LeU: riscrivere il jobs act

    Pd e Forza Italia rilanciano sul costo del lavoro, puntando, con accenti diversi, a una nuova riduzione del cuneo che grava su imprese e lavoratori. M5S e Liberi e Uguali pensano invece a riscrivere il Jobs act, proponendo il ripristino delle tutele reali dell'articolo 18 ante Fornero (almeno fino

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Stop al rito abbreviato per i delitti più gravi, la Camera approva

    Via libera della Camera in prima lettura alle norme per escludere il giudizio abbreviato - che permette in caso di condanna, l'abbattimento di un terzo della pena ed è attualmente possibile per tutti i reati - nei procedimenti connessi ad alcuni gravi delitti, in particolare quelli per i quali è

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Biotestamento, bufera sulle parole di Salvini. «Mi occupo dei vivi»

    Premesso che «più che di una buona morte mi interessa occuparmi di una buona vita», sul biotestamento la Lega «aspetta Renzi. Quando smetterà di smanettare su Facebook ci dica cosa vuole fare al Senato. Perciò «vediamo se e quando decidono, magari estraendo a sorte come fanno a Bruxelles, fra

    – di Nicola Barone

    • News24

    Non solo Sicilia. Con Lombardia e Lazio nel 2018 al voto sette regioni

    Le elezioni regionali siciliane saranno una svolta cruciale in vista delle prossime politiche del 2018. Ma queste ultime non saranno l'unico appuntamento elettorale di peso del prossimo anno: sono attesi infatti i rinnovi di ben 7 consigli regionali. Si parte con Lombardia, Lazio e Molise (che

    – di Andrea Marini

    • News24

    Pensioni, Boeri: senza rialzo a 67 anni assegni piu' bassi

    Impedire o frenare l'aumento progressivo dell'età pensionabile legato all'aspettativa di vita così come previsto dalle attuali norme previdenziali non sarebbe «nell'interesse dei lavoratori piu' deboli» perché «le pensioni sarebbero più basse» . Al Gr1, il presidente dell'Inps Tito Boeri interviene

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    La Ue respinge la ricetta Renzi sul deficit. Il leader Pd: pensino ai migranti

    La sfida all'Europa sul deficit, il veto all'introduzione del fiscal compact nei trattati e il patto di legislatura sul deficit. Sui temi al centro della proposta del segretario del Pd Matteo Renzi, nell'anticipazione affidata al Sole 24 Ore, si discute fuori e dentro il governo, ma ormai il

    – di Redazione Online

    • Agora

    La "Pasqua veg" di Berlusconi (che salva cinque agnelli) fa arrabbiare Lega e Assocarni

    Silvio Berlusconi "adotta" cinque agnellini salvandoli dalle tavole pasquali, aderendo alla campagna "A Pasqua scegliete la vita" della Lega animalista di Michela Vittoria Brambilla, e immediata scoppia la polemica: la Lega attacca il Cavaliere e Assocarni insorge accusando l'ex premier di danneggiare la filiera nazionale della carne mentre le sue tv "incassano miliardi" per promuovere brand di "eccellenze alimentari di origine animale". Sui giornali di oggi, infatti, campeggiava la notizia dell...

    – Guido Minciotti

1-10 di 57 risultati