Persone

Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è nato l’11 agosto del 1967 a Livorno ed è un ex calciatore italiano (nel ruolo di centrocampista) allenatore della Juventus riconfermato fino al 2020.

Dopo aver mosso i suoi primi passi nel mondo calcistico nelle formazioni giovanili dei salesiani, ha intrapreso la carriera professionistica a partire dagli anni '80, prendendo parte al campionato interregionale con i Cuoiopelli di Santa Croce sull'Arno.

Successivamente ha giocato nel Livorno e nel Pisa, squadra con la quale ha esordito in serie A nel 1989.

Nel '91 è tornato a giocare nella massima serie col Pescara e vi è rimasto, per le tre stagioni successive con la maglia del Cagliari, segnando in totale nel ruolo di centrocampista ben 19 gol.

Nel 2003 ha iniziato la carriera di allenatore sulla panchina dell’Aglianese, passando poi al Grosseto ed al Sassuolo, formazione con la quale ha raggiunto nel 2007 una storica promozione in serie B.

Nel biennio successivo ha allenato il Cagliari in serie A, mostrandosi un tecnico 'rivelazione' e vincendo nel 2010, grazie alle sue doti di abile tecnico del calcio, il prestigioso premio della Panchina d’Oro.

Nel giugno del 2010 viene ingaggiato come mister del Milan che nel 2011 vince, sotto la sua guida, prima lo Scudetto e poi la Supercoppa italiana.

Rimane nel Milan fino alla meta del 2014, quando in seguito all'esonero dalla squadra rossonera annuncia il suo passaggio alla Juventus, ufficializzandolo il 7 luglio del 2014.

Da quando è alla guida della Juventus ha vinto tre scudetti e tre Coppe Italia consecutive (dal 2015 al 2017) e una Supercoppa italiana (2015), oltre a raggiungere due volte la finale di UEFA Champions League (2014-2015 e 2016-2017). Il suo contratto è stato prolungato fino a giugno 2020.

Massimo Allegri è stato coniugato con Gloria Patrizi ed è padre di due figli, Valentina e Giorgio.

Ultimo aggiornamento 10 giugno 2017

Ultime notizie su Massimiliano Allegri
    • News24

    Juventus, frenata per Cancelo ma avanza la pista Darmian

    Il mercato della Juventus è già partito con il colpo forse più importante dell'intera sessione: il rinnovo di Massimiliano Allegri. Sul campo invece il prossimo acquisto, dopo quello a parametro zero di Emre Can, potrebbe parlare italiano come gli altri nuovi arrivati Perin, Spinazzola e Caldara.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A, Juventus: Allegri valuta un cambio di ruolo per Bernardeschi

    Massimiliano Allegri ormai è calato al meglio nella parte del degno erede di Marcello Lippi sulla panchina della Juventus: i risultati in campo nazionale, con la quadrupla doppietta consecutiva Serie A-Coppa Italia, forse sono anche migliori dell'altro tecnico toscano, mentre manca il grande

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A, Allegri rivela: "Mi voleva il Real Madrid"

    Clamorosa rivelazione di Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus ha infatti confessato che Florentino Perez, presidente del Real Madrid lo ha chiamato per offrirgli la panchina del Real Madrid dopo l'addio di Zidane. Queste le parole del tecnico: "Ringrazio il presidente del Real per

    – a cura di Datasport

    • News24

    Juventus, no di Allegri al Real Madrid: proseguirà l'avventura in bianconero

    Il grande rifiuto stavolta non è quello dantesco, ma quello di Massimiliano Allegri: è un no che farà rumore, quello del tecnico toscano, che dopo essere stato vicino all'Arsenal e aver rifiutato (come tanti altri) per le mancate garanzie sul mercato, ha stoppato sul nascere anche la trattativa col

    – a cura di Datasport

    • News24

    Zidane lascia il Real Madrid: «E' ora di cambiare». La Juve nel suo futuro?

    «Ho preso la decisione di non essere più l'allenatore del Real Madrid». Zinedine Zidane annuncia la propria decisione di lasciare il Real. In una conferenza stampa indetta a sorpresa, Zizou ha comunicato alla stampa il suo passo indietro dalla panchina madrilena.

    – di Redazione Online

    • News24

    Juventus Women: tricolore alla prima stagione in serie A

    Finale di stagione con il brivido. Il campionato di serie A di calcio femminile si è concluso ai calci di rigore, dopo che sia i tempi regolamentari che i supplementari dello spareggio scudetto si sono conclusi a reti inviolate. La Juventus Fc Women si è aggiudicata il titolo di Campionesse

    – di Tiziana Pikler

    • News24

    Serie A: Buffon saluta con una vittoria, 2-1 al Verona

    Si conclude con una vittoria per 2-1 contro l'Hellas Verona all'Allianz Stadium la stagione 2017-18 della Juventus di Massimiliano Allegri: quella del settimo scudetto consecutivo, il numero 34 in totale per la 'Vecchia Signora'. La partita contro gli scaligeri, già matematicamente retrocessi in

    – a cura di Datasport

    • News24

    Juventus, Allegri si sbilancia sul futuro: "Probabilità che resti qui altissime"

    Ancora uno scudetto, per il settimo anno consecutivo in Serie A. Nuovamente tricolore per la Juventus di Massimiliano Allegri, che ha raggiunto il quarto titolo di campione d'Italia in quattro anni sulla panchina bianconera. Domani pomeriggio alle 15 contro l'Hellas Verona ci sarà la ormai consueta

    – a cura di Datasport

    • News24

    Juventus, il settimo scudetto consecutivo non garantirà l'utile

    La vittoria del settimo scudetto consecutivo non ha modificato la previsione del cda della Juventus di chiudere in perdita il bilancio dell'esercizio 2017-2018, che termina il prossimo 30 giugno. Il risultato «sarà come di consueto influenzato dall'andamento dei risultati sportivi ed in particolare

    – di Gianni Dragoni

1-10 di 657 risultati