Persone

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg è un dirigente d'azienda, imprenditore e informatico statunitense. È il fondatore del social network Facebook, di cui è amministratore delegato. Nel 2008 la rivista statunitense Forbes lo ha nominato il più giovane miliardario del mondo.

Mark Zuckerberg ha fondato Facebook all’età di 20 anni, quando era studente ancora ad Harvard, grazie all’aiuto finanziario di Eduardo Saverin, insieme al collega specializzato in informatica Andrew McCollum e ai compagni di stanza Dustin Moskovitz e Chris Hughes. Prendendo ispirazione dagli album fotografici degli annuari scolastici, il social network si è diffuso prima nel dormitorio di Harvard, poi a Stanford e a Yale. Nel 2005 Mark Zuckerberg ha registrato il dominio internazionale facebook.com e i fondatori di ConnectU l’hanno accusato di aver rubato il codice sorgente mentre lavorava da loro, ma la causa è stata sospesa. Successivamente Google e altri hanno avanzato delle offerte d’acquisto, che però il fondatore di Facebook ha sempre rifiutato.

Zuckerberg è sposato con Priscilla Chan ed è diventato papà nel 2015. Nello stesso anno ha donato 45 milioni di dollari in beneficenza, nell'intenzione di devolvere nel tempo ad una fondazione filantropica il 99% della propria partecipazione in Facebook.

Ultimo aggiornamento 26 agosto 2016

Ultime notizie su Mark Zuckerberg
    • News24

    I Millennial? Meno voglia di impresa e... più disposti al fallimento

    Kraft e altri Millennial che hanno fondato aziende di alto profilo (come Mark Zuckerberg con Facebook, Evan Spiegel con Snapchat e Alexis Ohanian con Reddit) sembrano testimoniare nel migliore dei modi le ambizioni della loro generazione e la loro propensione a fondare startup.

    – di Cat Rutter Pooley

    • Info Data

    Sette adulti su dieci usano Facebook ma possono rinunciarci facilmente

    Una nuova indagine del Pew Research Center sugli adulti statunitensi rileva che Facebook e YouTube vincono a mani basse. Nulla di nuovo ma qualche indicazione rilevante per chi studia come contare sui social c'è. In primo luogo è vero come scritto nella trimestrale di Facebook che gli utenti passano meno tempo sul social network. Ma se guardiamo a questo sondaggio Facebook rimane la piattaforma principale per la maggior parte degli americani. Circa due terzi degli adulti statunitensi (68%) e cir...

    – Infodata

    • News24

    La Sec gela le speranze sul Bitcoin, rinviata l'approvazione di un Etf

    A luglio la Sec ha negato una proposta analoga, avanzata dai gemelli Winklevoss (Tyler e Cameron), oggi impegnati nel campo delle criptovalute ma noti alle cronache finanziarie per aver conteso la proprietà intellettuale del social network Facebook a Mark Zuckerberg, dando vita ad una controversia giudiziaria culminata con un risarcimento di 65 milioni di dollari nel 2008.

    – di Vito Lops

    • News24

    Fintech, i master in finanza non servono solo per i banchieri

    Alcune delle aziende di maggior successo al mondo sono creazione di fondatori che hanno abbandonato gli studi universitari per far crescere le loro startup, non ultimi gli ex studenti di Harvard Bill Gates di Microsoft e Mark Zuckerberg di Facebook.

    – di Jonathan Moules

    • News24

    Facebook chiede alle banche di condividere i dati dei loro clienti

    L'ultima prova, in ordine di tempo, la fornisce il Wall Street Journal, che riferisce di un dossier secondo il quale il social network di Mark Zuckerberg avrebbe avuto contatti con alcuni importanti gruppi bancari americani (fra questi JP Morgan,... Per questo motivo la partnership con alcuni grandi colossi creditizi potrebbe aver dato al social di Zuckerberg la spinta necessaria verso questi nuovi lidi.

    – di Biagio Simonetta

    • Agora

    La Sec boccia di nuovo i bitcoin. Ma forse sta cambiando idea

    L'organismo di controllo di Wall Street ha respinto per la seconda volta la richiesta dei fratelli Winklevoss, i gemelli che hanno investito nel mondo bitcoin, a partire dalla piattaforma di exchange Gemini, buona parte dei proventi della causa contro Mark Zuckerberg per la creazione di Facebook.

    – Pierangelo Soldavini

    • News24

    Nordea, Beslik su Facebook: «E' una religione. E religione e business vanno separati»

    Una sorta di “quarantena” durata tre mesi e al termine della quale, il 20 giugno scorso, il comitato di investimenti ha deciso di escludere l’azienda di Mark Zuckerberg dai portafogli dei fondi Stars che investono nelle migliori... Le nuove regole europee Gdpr sulla privacy non hanno avuto un effetto pieno sull’andamento dell’azienda di Zuckerberg. ... Infine è arrivato il momento in cui Zuckerberg modifichi la governance visto che è sia presidente, sia...

    – di Vitaliano D'Angerio

    • NovaCento

    Giro del mondo: chi deve arbitrare i social media? Dagli Usa al Nicaragua

    In un'intervista di mercoledì scorso, Mark Zuckerberg spiega che FB non li bloccherà perché se FB "dovesse chiudere tutti gli account di chi dice cose non corrette diventerebbe difficile offrire alle persone una voce per trasmettere ciò cui... Per la cronaca, Zuckerberg, che è ebreo, ha poi precisato in una nota: "Personalmente trovo profondamente offensiva la negazione dell'Olocausto e non difendo le persone che la sostengono". ... Dovrebbero essere davvero i Zuckerberg, i Dorsey e i loro...

    – Guiomar Parada

1-10 di 1066 risultati