Persone

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg è un dirigente d'azienda, imprenditore e informatico statunitense. È il fondatore del social network Facebook, di cui è amministratore delegato. Nel 2008 la rivista statunitense Forbes lo ha nominato il più giovane miliardario del mondo.

Mark Zuckerberg ha fondato Facebook all’età di 20 anni, quando era studente ancora ad Harvard, grazie all’aiuto finanziario di Eduardo Saverin, insieme al collega specializzato in informatica Andrew McCollum e ai compagni di stanza Dustin Moskovitz e Chris Hughes. Prendendo ispirazione dagli album fotografici degli annuari scolastici, il social network si è diffuso prima nel dormitorio di Harvard, poi a Stanford e a Yale. Nel 2005 Mark Zuckerberg ha registrato il dominio internazionale facebook.com e i fondatori di ConnectU l’hanno accusato di aver rubato il codice sorgente mentre lavorava da loro, ma la causa è stata sospesa. Successivamente Google e altri hanno avanzato delle offerte d’acquisto, che però il fondatore di Facebook ha sempre rifiutato.

Zuckerberg è sposato con Priscilla Chan ed è diventato papà nel 2015. Nello stesso anno ha donato 45 milioni di dollari in beneficenza, nell'intenzione di devolvere nel tempo ad una fondazione filantropica il 99% della propria partecipazione in Facebook.

Ultimo aggiornamento 26 agosto 2016

Ultime notizie su Mark Zuckerberg
    • News24

    Tasse in Irlanda, dati negli Usa: Facebook «sposta» 1,5 miliardi di utenti

    Mark Zuckerberg ha dichiarato in un'intervista di essere d'accordo «nello spirito» con la Gdpr, il regolamento europeo sulla privacy che avrà efficacia dal 25 maggio. Fino ad oggi si pensava anche nella pratica, per ragioni logistiche: visto che tutti gli utenti di Facebook esterni a Stati Uniti e

    – di Alberto Magnani

    • News24

    L'81% del web contro Zuck: così la Rete ha scaricato mr Facebook

    Dalle stelle alle stalle. Dopo lo scandalo Cambridge Analytica, il crollo in Borsa e la doppia testimonianza davanti al Congresso, quello che era considerato il golden boy dei social network ha visto la propria reputazione rotolare nella polvere. E visto che internet è misurabile, è possibile anche

    – di Enrico Marro

    • News24

    L'Europa incalza Zuckerberg:?vieni a parlare a Bruxelles

    Doveva essere un dibattito su Cambridge Analytica, Facebook e i rischi di manipolazione elettorale. Di fatto, però, i bersagli sono stati soprattutto due: Mark Zuckerberg e i social media che «ignorano le regole», monetizzando i dati sensibili dei cittadini. Il parlamento europeo, riunito in

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Facebook cambia ancora: limitazioni a teenager e riconoscimento facciale

    I ragazzi tra i 13 e i 15 anni dovranno ottenere il permesso dei genitori per accedere a tutti i contenuti pubblicitari del social network, il riconoscimento facciale «sarà facoltativo». Inoltre gli utenti potranno scegliere se far utilizzare dalla piattaforma i dati raccolti dai partner e potranno

    • News24

    Facebook è come casa tua? Il dibattito sulla privacy nella Silicon Valley

    Nel 2013, quando Mark Zuckerberg ha comprato quattro case confinanti con la sua proprietà di Palo Alto in California, alcune persone e alcuni giornalisti hanno espresso sarcasmo nei confronti dell'alta considerazione che il fondatore di Facebook pare accordare alla sua privacy - disposto, come è

    – di Hannah Kuchler

    • News24

    Facebook, la rabbia degli azionisti contro Zuckerberg: decide solo lui

    Forse il datagate avrà un impatto minimo sui conti di Facebook, come hanno già detto alcuni analisti. Ma il potere gestionale di Mark Zuckerberg, «fondatore, Ceo e presidente» del social, potrebbe uscire ridimensionato dal pressing dei suoi stessi investitori. Mike Frerichs, tesoriere di Stato

    – di Alb.Ma.

    • Info Data

    La scienza su Facebook? Poche scoperte, piacciono di più i consigli pratici

    Le pagine Facebook dedicate alla divulgazione scientifica piacciono a milioni di persone. Ma solo un terzo dei post pubblicati riguarda nuove scoperte. Il resto? Soprattutto consigli pratici e pubblicità. Questa la conclusione cui sono giunti gli studiosi del Pew Research Center monitorando i contenuti delle 30 più popolari pagine a tema scientifico sul social network fondato da Mark Zuckerberg. Per realizzare lo studio, è stata presa in considerazione l'attività di due gruppi di 15 pagine nel ...

    – Riccardo Saporiti

    • News24

    Chiuse le indagini su Uber, violati i dati di oltre 20 milioni di utenti

    Sono state chiuse le indagini relative al data breach che ha colpito Uber nel 2016, con la società californiana che non aveva immediatamente notificato la violazione alla Federal Trade Commission. La notizia è stata diffusa proprio dalla FTC, che con una nota ha condannato il comportamento di Uber:

    – di Biagio Simonetta

    • NovaCento

    Mr. Facebook va a Washington: intelligenza artificiale, gap generazionale e grande confusione

    Che cosa è l'intelligenza artificiale? Ecco una domanda che i congressisti a Washington avrebbero dovuto porre a Mark Zuckerberg: lui ha continuato a menzionare l'AI senza far presa. La scena: una cinquantina di congressisti di età media 50 anni in semicerchio su una pedana; di fronte, il trentenne che a 19 anni ha fondato una delle più ricche società al mondo. Il divario si è riflesso pure nella comprensione dei legislatori su come funziona il colosso digitale che vogliono regolamentare, ma le...

    – Guiomar Parada

1-10 di 1001 risultati