Persone

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg è un dirigente d'azienda, imprenditore e informatico statunitense. È il fondatore del social network Facebook, di cui è amministratore delegato. Nel 2008 la rivista statunitense Forbes lo ha nominato il più giovane miliardario del mondo.

Mark Zuckerberg ha fondato Facebook all’età di 20 anni, quando era studente ancora ad Harvard, grazie all’aiuto finanziario di Eduardo Saverin, insieme al collega specializzato in informatica Andrew McCollum e ai compagni di stanza Dustin Moskovitz e Chris Hughes. Prendendo ispirazione dagli album fotografici degli annuari scolastici, il social network si è diffuso prima nel dormitorio di Harvard, poi a Stanford e a Yale. Nel 2005 Mark Zuckerberg ha registrato il dominio internazionale facebook.com e i fondatori di ConnectU l’hanno accusato di aver rubato il codice sorgente mentre lavorava da loro, ma la causa è stata sospesa. Successivamente Google e altri hanno avanzato delle offerte d’acquisto, che però il fondatore di Facebook ha sempre rifiutato.

Zuckerberg è sposato con Priscilla Chan ed è diventato papà nel 2015. Nello stesso anno ha donato 45 milioni di dollari in beneficenza, nell'intenzione di devolvere nel tempo ad una fondazione filantropica il 99% della propria partecipazione in Facebook.

Ultimo aggiornamento 26 agosto 2016

Ultime notizie su Mark Zuckerberg
    • News24

    Snapchat vale già tre volte Twitter. E adesso potrebbe comprarla

    Snapchat diventerebbe di diritto il vero rivale dell'impero di Zuckerberg. ... Va ricordato che Mark Zuckerberg è un grande estimatore di Snapchat, tanto che nel 2013 provò ad acquistare la App per 3 miliardi di dollari.

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Settecento posti nella galassia dei social media

    Il colosso di Mark Zuckerberg, nel frattempo, assume in Italia due figure molto specifiche per la sede di Milano: client partner per la divisione telco&tech chiamato a gestire i rapporti con i clienti e le rispettive agenzie medi ed e-com vertical marketing lead (responsabile di coordinamento e crescita dei "verticali" di Facebook, i prodotti specifici del social network).

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Perché Facebook vale 40 volte Twitter

    L'unico modo che la società fondata da Mark Zuckerberg aveva per smentire i critici era quello di battere le stime.

    – di Vito Lops

    • News24

    Il paradosso (apparente) di un gruppo senza utili

    E sappiamo che se il colosso di Mark Zuckerberg ha spiccato il volo - oggi grazie a continui sviluppi tecnologici e diversificazione la sua market cap sfiora i 400 miliardi - Twitter si sta al contrario rivelando in Borsa un «uccellino» spennato dagli affanni.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Quel brand «scoperto» dai teen-ager

    Se così fosse non avrebbe resistito un secondo alla mossa di Mark Zuckerberg con un semplice copia-incolla ha inglobato dentro Facebook, WhatsApp e Instagram la funzionalità che rende effimero lo scambio di contenuti online.

    – Luca Tremolada

    • News24

    Snapchat, debutto record in Borsa

    E dopo che il co-fondatore e schivo guru della società - il 26enne amministratore delegato Evan Spiegel che leggenda vuole si ispiri a Steve Jobs e qualcuno già azzarda a paragonare a Mark Zuckerberg - aveva celebrato l'evento suonando la campanella di apertura in Borsa quasi due ore prima.

    – Marco Valsania

    • News24

    Dai banchi del liceo a Wall Street: così è nato il fenomeno Snapchat

    Il no a Zuckerberg ... Dall'altra parte c'è Mark Zuckerberg. ... E resisterà anche nei mesi successivi, tanto da costringere Zuckerberg - folgorato da questo social - a copiare alcune funzionalità di Snapchat per implementarle prima su Instagram e poi su Facebook.

    – di Biagio Simonetta

    • NovaOther

    La banca programmabile

    Ma non si fermano qui: Mark Zuckerberg ha ottenuto in Irlanda una licenza come intermediario creditizio per tutti i Paesi Ue.

    – Pierangelo Soldavini

1-10 di 803 risultati