Persone

Mark Rutte

Mark Rutte, (nato a l'Aja il 14 febbraio 1967) è un politico olandese rappresentante del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (Volkspartij voor Vrijheid en Democratie VVD).

Primo ministro dal 14 ottobre 2010 è stato riconfermato nella carica a marzo 2017. I risultati delle elezioni che si sono svolte il 15 marzo hanno visto il suo partito conquistare quasi il 55% dei voti e ottenere 32 seggi sconfiggendo la temuta deriva populista rappresentata dal Partito della libertà di estrema destra di Geert Wilders che ha ottenuto 19 seggi.

Prima di diventare primo ministro ha svolto altri incarichi governativi, dal 2002 al 2004 come segretario di stato per gli affari sociali e l'occupazione e dal 2004 al 2006 come segretario di stato per l'istruzione, cultura e scienza.

Europeista convinto, ammiratore di Margaret Thatcher, in passato è stato un manager nelle risorse umane della Unilever e leader del partito VVD da maggio 2006. Ha conseguito nel 1992 la laurea in storia all’Università di Leida.

Non è sposato, viene da una famiglia di imprenditori protestanti, ha rinunciato alla carriera di musicista (suona il pianoforte) prima di darsi alla politica.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Mark Rutte
    • News24

    Europa e Usa in gara sul Fisco leggero

    Lo stesso si può dire a proposito delle iniziative dei Paesi Bassi, dove il premier Mark Rutte ha promesso un taglio del corporate tax rate al 21% (dal 25) entro il 2021, con un occhio anche alla tassazione delle persone fisiche (esattamente come fa Trump) scendendo sotto la quota simbolica del 50% (passerà al 49,5% dal 52 attuale).

    – di Alessandro Galimberti

    • News24

    L'Europa e il virus dell'estremismo

    Il nuovo Governo quadripartito di Mark Rutte ha fermato il partito della Libertà di Geert Wilders ma gli euroscettici in parlamento sono saliti da 51 a 63 su un totale di 150 seggi.

    – di Adriana Cerretelli

    • Agora

    Dijsselbloem ubiquo, consigliere di se stesso all'Esm

    Il partito laburista di cui fa parte si è ridotto ai minimi termini alle ultime elezioni (più di duecento giorni fa) e a breve giurerà il nuovo governo quadripartito, premier sempre Mark Rutte, fondato sull'alleanza Vvd-D66-Partito cristiano democratico-Unione cristiana.

    – Antonio Pollio Salimbeni

    • News24

    Evangelici e progressisti insieme nel nuovo governo olandese

    Ma l'intesa per un nuovo esecutivo di centrodestra - che, salvo ripensamenti dell'ultim'ora, sarà ufficializzata domani dal premier in carica Mark Rutte, insieme al programma - rischia di essere fragile e di difficile tenuta, nonostante la lunga gestazione.

    – di Michele Pignatelli

    • News24

    Ma i partner europei corrono più veloci

    Una buona notizia per il premier ad interim Mark Rutte, vincitore alle elezioni di marzo ma ancora impegnato in difficili trattative per la formazione di un nuovo governo.

    – Michele Pignatelli

    • Agora

    Brexit e la caccia al doppio passaporto

    Mark Rutte, premier olandese, lo ha peraltro già messo in chiaro ai propri connazionali alcuni giorni fa: se prendete il passaporto britannico scordatevi quello olandese.

    – Marco Niada

1-10 di 201 risultati