Ultime notizie:

Mario Martone

    • NovaCento

    Design della città Maestra

    Caro Giotto, ce ne sono tanti di posti elettivi dove torno volentieri perchè viene voglia di mettersi all'opera, di industriarsi, di fare del bello il proprio destino professionale e di vivere secondo la filosofia artigianale: anche attraverso un lavoro intellettuale come il mio. Ed eccomi qua, caro Giotto, tornata al Design Museum della Triennale di Milano, per la decima edizione - Giro Giro Tondo. Design for Children - perché è in mostra il nesso Design-Pedagogia e, come sostengono Monica Guer...

    – Maria D'Ambrosio

    • News24

    Amore e morte, politica e molti applausi alla prima di S.Ambrogio

    Amore e morte, la rivoluzione che smarrisce le coordinate della giustizia, un poeta dai versi commoventi, una storia dai riflessi politici. Così potremmo riassumere a grandi tratti l'"Andrea Chénier" di Umberto Giordano, che dopo 32 anni torna alla Scala, sotto la bacchetta di Riccardo Chailly, per

    – di Armando Torno

    • News24

    Il grande successo dell'Andrea Chénier

    Le prime impressioni che si possono scrivere per l'«Andrea Chénier», che ha inaugurato la stagione della Scala ieri sera, sono quelle che di solito si utilizzano nelle occasioni ben riuscite. Il protagonista, Yusif Eyvazov, pur essendo considerato da molti un tenore leggero, ha fatto la sua parte,

    – di Armando Torno

    • News24

    Interpretazione generosa per Netrebko e Salsi, palco troppo impegnativo per Eyvazov

    Dieci minuti esatti di applausi, tra fiori e addirittura coriandoli sparati dall'alto, come non era mai successo alla Scala, quasi fosse capodanno: così si è concluso ieri sera lo "Chénier" di Umberto Giordano, opera inaugurale fortemente voluta e diretta con esuberanza da Riccardo Chailly, con la

    – di Carla Moreni

    • News24

    Andrea Chénier, la cura dei dettagli nelle scenografie di Margherita Palli

    «La scenografia di questo Andrea Chénier nasce dall'intesa con Mario Martone, per cui alla Scala avevo già realizzato la scena de La cena delle beffe, sempre di Giordano. Martone ha fatto una scelta drammaturgica chiara a favore della massima fluidità del racconto, per cui non ci sono pause e il

    – di Stefano Biolchini

    • News24

    Prima della Scala, con Andrea Chénier torna il repertorio verista

    Il Sovrintendente Alexander Pereira lo asserisce con vigore, il maestro Riccardo Chailly (che per la Decca incise già nel 1982, con Luciano Pavarotti, Montserrat Caballé e Leo Nucci) ne è convinto interprete e, consequenzialmente, con "Andrea Chénier" prosegue a tappe serrate il progetto di

    – di Stefano Biolchini

    • News24

    Sponsor in campo per la Prima della Scala

    I gentili spettatori dell'«Andrea Chénier» - l'opera che tra una settimana esatta darà il via alla nuova stagione lirica del Teatro alla Scala di Milano - sono pregati di non applaudire al termine delle arie. L'invito arriva dal maestro Riccardo Chailly, direttore musicale del Piermarini, che

    – di Giovanna Mancini

    • Agora

    Sold out in poche ore per l'anteprima Under 30 dell'«Andrea Chénier» alla Scala

    Sono andati esauriti in poche ore i biglietti per l'anteprima Under 30 dell'«Andrea Chénier» con Anna Netrebko e la regia di Mario Martone che inaugurerà la stagione lirica della Scala. Diversi ragazzi si sono messi in coda in piazza Duomo, dove xi trova la biglietteria, dalla notte, attrezzati anche con sacchi a pelo. Altri hanno approfittato della vendita online, ma i pass a 20 euro per il 4 dicembre sono finiti prima delle 16. Inizia intanto il cammino di avvicinamento all'inaugurazione scali...

    – Francesco Prisco

    • News24

    «Le Siège» iconoclasta

    C'è un unico neo, nella trentottesima edizione del festoso Rossini Opera Festival (ROF): i posti vuoti. Mai successo qui, nel tempio rossiniano. Ma attenzione, le seggiole rosse si vedono all'Adriatic Arena, non nella bomboniera del teatro di Pesaro, che invece trabocca in ogni ordine. I vuoti -

    – di Carla Moreni

1-10 di 163 risultati