Persone

Marine Le Pen

Marion Anne Perrine Le Pen, conosciuta come Marine, nata il 5 agosto a Neuilly-sur-Seine comune alle porte di Parigi, è una politica di destra ed eurodeputata francese. Superato il primo turno alle elezioni presidenziali, al ballottaggio del 7 maggio Marine Le Pen ha ottenuto il 33,94 %dei voti ed è stata sconfitta dal rivale Emmanuel Macron votato dal 66,06% della popolazione.

Terza figlia della prima moglie del fondatore del Front natio­nal Jean-Marie Le Pen, dopo aver conseguito la laurea in diritto e aver esercitato la professione di avvocato, inizia la sua carriera politica come direttore del servizio giuridico del Front national e assumendo alcune cariche a livello regionale (consigliere regionale del Nord-Pas-de-Calais e dell’iledeFrance) a partire dal 1998. Nel 2004 viene eletta al Parlamento europeo nel Gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà. Nel 2011 succede al padre Jean-Marie alla presidenza del Front National.

Nel 2012 si candida alle presidenziali francesi e ottiene al primo turno il 17,9% dei consensi, dopo il socialista Hollande e Sarkozy: è il miglior risultato ottenuto da sempre dal partito.Alle presidenziali del 2017 è stata sconfitta al secondo turno da Emmanuel Macron.

Marine Le Pen è stata indicata in più edizioni della rivista Time tra le cento persone più influenti al mondo.

E’ stata sposata due volte e ha tre figli dal primo marito. Il suo nuovo compagno è Louis Aliot vice presidente del Front natio­­nal.

Ultimo aggiornamento 07 maggio 2017

Ultime notizie su Marine Le Pen
    • News24

    Philippot rompe con Marine Le Pen, lascia l'eminenza grigia del Front

    La sconfitta di Marine Le Pen alle presidenziali francesi fa la prima vittima eccellente. ... «Non intenzione di essere ridicolizzato e di restare per non fare nulla», ha dichiarato il 35enne ex braccio destro di Marine Le Pen.

    – di Michele Pignatelli

    • News24

    La «droite» e il culto del capo

    La candidata del Front National Marine Le Pen ha subito una sconfitta schiacciante dall'inatteso successo di Emmanuel Macron, che ha vinto con il 66 per cento dei voti, contro il 34 per cento della sua antagonista. ... Eppure, se non saranno stati molti a conoscere i personaggi citati fra gli elettori di Marine Le Pen, il suo partito appartiene a «una tradizione politica che in alcun Paese europeo mostra una longevità così evidente come in Francia».

    – di Emilio Gentile

    • News24

    La «dottrina Juncker»: problemi veri ricette vecchie

    Siccome il Pil europeo ha ripreso a crescere e Marine Le Pen, Gert Wilders o Norbert Hofer sono stati fermati, allora si può ritornare alla gestione tradizionale del sistema europeo, a quel "muddling-through" che costituisce la filosofia ufficiosa del funzionalismo tecnocratico (e dei politici che vivono alla giornata).

    – di Sergio Fabbrini

    • News24

    Le molte facce del populismo che vince anche se perde

    Marine Le Pen, Beppe Grillo, Geert Wilders, Victor Orban, Beata Szydlo e Robert Fico, tra gli altri, hanno differenze tra di loro, eppure condividono la stessa visione unitaria e totalistica del popolo.

    – di Sergio Fabbrini

    • News24

    Trump da Macron apre sul clima

    Il capo dell'Eliseo ha puntato ad avere un rapporto privilegiato con il capo delle Casa Bianca (che in campagna elettorale aveva sostenuto la candidata del Front National Marine Le Pen) offrendo una sponda più dialogante rispetto al gelo che si è creato tra Trump e la cancelliere tedesca Angela Merkel.

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Piccola Gerusalemme con pagoda e moschea

    Mentre seguo la bella idea dell'esprit des lieux, essi mi smentiscono: Fréjus è oggi una delle roccaforti del «Front national»: il sindaco David Rachline è uno sbrigativo autocrate e, nelle recenti elezioni presidenziali francesi, Marine Le Pen ha avuto, al primo turno, qui a Fréjus, una delle percentuali più alte di suffragi: 33,5 per cento.

    – di Carlo Ossola

1-10 di 887 risultati