Persone

Marina Calderone

Marina Calderone è presidente del Consiglio Nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro.
Eletta nel 2005, è stata per anni impegnata nella politica della professione. E’ stata tra i promotori del sindacato Ancl (Associazione nazionale consulenti del lavoro) dell'Unione provinciale di Cagliari e ha ricoperto, prima di diventare presidente nazionale dell’Ordine, l’incarico di consigliere nazionale.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Marina Calderone
    • News24

    Equo compenso per i professionisti

    Per la presidente del Cup (Comitato unitario delle professioni) e del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro, Marina Calderone è un intervento normativo «necessario, giusto ed assolutamente lungimirante», che «guarda al mondo delle professioni in modo dinamico, fornendo degli strumenti, dall'equo compenso allo stop alle clausole vessatorie, con l'intenzione di non mettere in competizione ed in contrasto le categorie dei lavoratori autonomi».

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Cumulo gratuito, l'allarme delle Casse dei professionisti

    La seconda giornata di Congresso ha visto l'intervento della presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro e del Comitato unitario degli ordini professionali, Marina Calderone, che ha mostrato ottimismo sul fronte dell'equo compenso: «Il nostro compito è mettere a sistema tutte quelle adesioni morali che ci sono state fatte da tutte le parti politiche» e che compongono una «adesione trasversale».

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    Dal 2008 al 2015 mezzo milione di italiani cancellati dalle anagrafe comunali

    Nell'ottica di un rilancio del mercato del lavoro, la presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro e del Comitato unitario delle professioni, Marina Calderone, ha auspicato che la legislatura si chiuda con l'approvazione di una norma sull'equo compenso.

    – di Silvia Marzialetti

    • News24

    Per i professionisti un equo compenso a garanzia di qualità

    L'approvazione del Jobs Act autonomi ha riacceso il dibattito su concorrenza e professioni. Tutto ciò a distanza di qualche anno dalle liberalizzazioni che, nelle intenzioni, avrebbero dovuto dare una spinta decisiva all'economia.

    – di Marina Calderone

    • News24

    Riconosciuto un ruolo, ma serve l'equo compenso

    In prima fila nella "battaglia" per ottenere il riconoscimento dell'equo compenso ai professionisti, il presidente del Comitato unitario delle professioni (Cup), Marina Calderone, promuove il testo varato dal Senato, che va però considerato un punto di partenza e non di approdo rispetto alle

    – di M.Piz.

    • News24

    Statuto e Ddl concorrenza aprono nuovi spazi agli Albi

    L'istantanea della libera professione, provincia per provincia, potrebbe cambiare in breve tempo per effetto di due provvedimenti: lo Statuto del lavoro autonomo (già approvato) e il Ddl concorrenza (in corso di approvazione). La legge sul lavoro autonomo, all'articolo 5, delega il governo ad

    – di Francesca Barbieri, Bianca Lucia Mazzei e Valeria Uva

    • News24

    Fisco, compensi, burocrazia: sale la protesta dei professionisti

    Per incassare 35 milioni nel 2017 e 70 milioni dal 2018 si rischia di mettere in crisi il mondo delle professioni. Sono queste le cifre legate all'estensione dello split payment alle professioni(cioè il pagamento della fattura senza l'Iva da parte delle pubbliche amministrazioni, delle loro

    – di Federica Micardi

    • News24

    #dallapartedelSole, le voci a sostegno del rilancio del Sole 24 Ore

    Care lettrici, cari lettori,dalla parte del Sole. Stare dalla parte del Sole 24 Ore per guardare avanti. Abbiamo più volte provato a segnalare i tanti, troppi errori, del nostro passato, anche recente; purtroppo non siamo stati ascoltati e il peso di quel passato zavorra il nostro presente.

    – di Il Cdr

    • News24

    #dallapartedelSole, le voci a sostegno del rilancio del Sole 24 Ore

    Care lettrici, cari lettori,dalla parte del Sole. Stare dalla parte del Sole 24 Ore per guardare avanti. Abbiamo più volte provato a segnalare i tanti, troppi errori, del nostro passato, anche recente; purtroppo non siamo stati ascoltati e il peso di quel passato zavorra il nostro presente.

    – di Il Cdr

1-10 di 241 risultati