Persone

Margrethe Vestager

Margrethe Vestager è nata il 13 aprile del 1968 a Glostrup (Danimarca) ed è una politica danese della Sinistra Radicale, Commissario Europeo alla Concorrenza.

Membro del Folketing (Parlamento Danese) fin dal 2001, il 3 ottobre del 2011 è stata nominata Vice Primo Ministro e Ministro dell'Economia e dell'Interno nel governo presieduto da Helle Thorning-Schmidt.

Precedentemente ha rivestito gli incarichi di Ministro dell'Educazione (dal 23 marzo del 1998 al 27 novembre del 2001) e Ministro degli Affari Ecclesiastici (dal 23 marzo del 1998 al 21 dicembre del 2000).

Il 31 agosto del 2014 è stata designata, in rappresentanza del governo danese, Commissario Europeo alla Concorrenza nella Commissione Juncker.

Insediatasi, ha messo in atto una campagna contro gli aiuti di stato e le violazioni al regolamento antitrust, mettendo nel mirino Starbucks, Fiat, Android, Amazon, Gazprom ed Apple.

Contro la Apple ha instaurato nel 2016 un'azione che ha portato l'esecutivo comunitario ad infliggere, per aiuti illegali ricevuti, una multa record di 13 miliardi di euro, esclusi gli interessi.

E' sposata con Thomas Jensen e madre di tre figli.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2016

Ultime notizie su Margrethe Vestager
    • News24

    Il salvataggio delle Venete tra Roma e Bruxelles

    Mentre sul passato si cerca di rimettere insieme i cocci con l'azione di responsabilità, il futuro di Popolare di Vicenza resta collegato a quello di Veneto Banca sulla barca del piano industriale che passa dal salvataggio pubblico e dalla fusione dei due istituti.

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Bruxelles boccia la fusione tra Lse e Deutsche Boerse

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - La Commissione europea ha annunciato oggi che per garantire la libera concorrenza non può dare il suo benestare alla fusione tra il London Stock Exchange e la Deutsche Börse. L'esecutivo ha stabilito che un accordo tra le due piazze finanziarie avrebbe dato alla

    – di Beda Romano

    • News24

    Bruxelles boccia la fusione tra Deutsche Boerse e Lse

    L'Antitrust europeo, come era previsto, ha bloccato la fusione tra Deutsche Boerse Ag e il London Exchange Group. Motivo: l'operazione «condurrebbe alla creazione di un monopolio di fatto sui mercati della compensazione degli strumenti finanziari a reddito fisso».

    – di Antonio Pollio Salimbeni

    • News24

    Dow e DuPont, via libera alle nozze dall'Unione europea

    BRUXELLES - La Commissione europea ha dato oggi il suo benestare alla fusione nel settore chimico tra due società americane: Dow e DuPont. L'esecutivo comunitario ha però condizionato il suo accordo alla vendita da parte di DuPont delle sue attività nel campo dei pesticidi, e in particolare del suo

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    • News24

    Padoan: ok Ecofin a Iva ridotta per ebook, noi apripista

    «C'è stato finalmente accordo nel consiglio sull'accettare l'equiparazione dell'Iva sui libri cartacei e su libri elettronici, cosa che l'Italia aveva già adottato e per la quale era stata paventata una procedura d'infrazione». Lo ha annunciato il ministro dell'economia Pier Carlo Padoan, a

    • News24

    Wall Street, peggior seduta da settembre. Giù anche l'Europa

    Seduta a due facce per le Borse europee che virano in negativo nel pomeriggio dopo il passaggio in rosso di Wall Street, dove il Dow Jones (depresso dai titoli finanziari) ha vissuto la peggior seduta del 2017. Preoccupazioni per ritardi da parte dell'amministrazione Trump per l'adozione dei

    – di Cheo Condina

1-10 di 185 risultati