Persone

Margrethe Vestager

Margrethe Vestager è nata il 13 aprile del 1968 a Glostrup (Danimarca) ed è una politica danese della Sinistra Radicale, Commissario Europeo alla Concorrenza.

Membro del Folketing (Parlamento Danese) fin dal 2001, il 3 ottobre del 2011 è stata nominata Vice Primo Ministro e Ministro dell'Economia e dell'Interno nel governo presieduto da Helle Thorning-Schmidt.

Precedentemente ha rivestito gli incarichi di Ministro dell'Educazione (dal 23 marzo del 1998 al 27 novembre del 2001) e Ministro degli Affari Ecclesiastici (dal 23 marzo del 1998 al 21 dicembre del 2000).

Il 31 agosto del 2014 è stata designata, in rappresentanza del governo danese, Commissario Europeo alla Concorrenza nella Commissione Juncker.

Insediatasi, ha messo in atto una campagna contro gli aiuti di stato e le violazioni al regolamento antitrust, mettendo nel mirino Starbucks, Fiat, Android, Amazon, Gazprom ed Apple.

Contro la Apple ha instaurato nel 2016 un'azione che ha portato l'esecutivo comunitario ad infliggere, per aiuti illegali ricevuti, una multa record di 13 miliardi di euro, esclusi gli interessi.

E' sposata con Thomas Jensen e madre di tre figli.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2016

Ultime notizie su Margrethe Vestager
    • News24

    Lufthansa rinuncia all'acquisto di Niki (che dichiara fallimento)

    Lufthansa ha reso noto oggi di aver deciso di rinunciare all'acquisto della compagnia aerea Niki, la controllata austriaca di Air Berlin fondata dall'ex campione di formula 1 Niki Lauda. La decisione mira a superare le preoccupazioni emerse in sede di antitrust europeo e dunque facilitare il via

    • News24

    Banche, Visco in commissione d'inchiesta il 19, Ghizzoni il 20 dicembre

    L'ex ad di Unicredit, Federico Ghizzoni, sarà in audizione davanti alla commissione d'inchiesta sulle banche il prossimo 20 dicembre. Lo riferisce la stessa commissione, che stamane ha anche dato l'ok allo svolgimento in forma pubblica (con possibilità di secretare i lavori su richiesta) delle

    – di Redazione online

    • News24

    Apple trova accordo con Irlanda su tasse non versate per 13 miliardi

    C'e' l'accordo tra l'Irlanda e Apple, il produttore di iPhone accusato dalla Ue di non avere versato tasse per 13 miliardi di euro. Dublino inizierà a raccogliere le imposte a partire dal primo trimestre del 2018, oltre un anno dopo la scadenza fissata originariamente dalla Commissione Ue. Lo ha

    • News24

    L'Italia, il costo delle medicine e la sconfitta dell'Ema

    Negli ultimi anni, soprattutto su impulso del regolatore nazionale britannico, i meccanismi di prezzo dei farmaci sono stati più legati al concetto di value based: un rimborso legato all'efficacia del farmaco. Tale meccanismo non è stato adottato però da tutti i regolatori nazionali europei. Parte

    – di Sandro Trento e Rosella Levaggi

    • News24

    ArcelorMittal apre a Cdp e Intesa Sanpaolo per il futuro dell'Ilva

    Cassa Depositi e Prestiti? Sarebbe la benvenuta, così come Intesa Sanpaolo». Aditya Mittal preferisce non commentare i negoziati in corso con l'Antitrust europeo, anche se il numero uno continentale del colosso dell'acciaio apre a possibili riassetti di AmInvesco. Necessari, qualora Bruxelles, come

    – di Luca Orlando

    • News24

    Cerberus rilancia sul controllo di Alitalia

    Inizia a prendere consistenza la proposta di Cerberus per Alitalia, dopo l'incontro di ieri con i commissari straordinari, impegnati su più tavoli nella procedura negoziata che prevede, a stretto giro, incontri con i manager di Lufthansa ed easyJet. Alla riunione di ieri sera i vertici del fondo

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Ilva: la Regione Puglia impugna il decreto sul Piano ambientale

    La Regione Puglia ha impugnato il decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 29 settembre scorso con il quale è stato modificato il Piano Ambientale dell'Ilva di Taranto. Lo comunica il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, definendo il decreto "illegittimo" perché «concede

1-10 di 239 risultati