Ultime notizie:

Margaritis Schinas

    • News24

    Brexit, il conto (salato) da pagare

    La Commissione europea presenterà oggi a Bruxelles gli strumenti legali con i quali il capo negoziatore dei Ventisette, il francese Michel Barnier, negozierà con il Regno Unito la storica uscita del Paese dall'Unione. Le delicate trattative diplomatiche non sono ancora iniziate, ma il clima tra

    – di Beda Romano

    • News24

    Londra rompe gli indugi sul B-Day, negoziati su Brexit al via il 29 marzo

    LONDRA - Il B-day non è più un vago riferimento, ma un giorno che verrà. Alle 11.45 con un comunicato di poche righe Londra ha rotto gli ultimi indugi e appuntato la data del 29 marzo sul calendario dell'Europa e del mondo. Quel giorno atterrerà sui tavoli dell'Unione europea la lettera di

    – dal corrispondente Leonardo Maisano

    • News24

    Negoziati su Brexit al via il 29 marzo

    I negoziati su Brexit cominceranno il 29 marzo, con una lettera che invocherà l'applicazione dell'articolo 50 dei Trattati per l'uscita del Regno Unito dalla Ue. La data del divorzio istituzionale più discusso degli ultimi mesi è stata annunciata dal portavoce del governo britannico stamattina, la

    • News24

    Onu: bando illegale e meschino. Tensione tra Casa Bianca e diplomatici

    L'ordine esecutivo con cui il presidente Donald Trump vieta l'ingresso in America per 90 giorni ai cittadini di sette Paesi a maggioranza islamica -Iran, Iraq, Libia, Somalia Sudan, Siria e Yemen - e per 120 giorni a tutti i rifugiati indipendendentemente dalla nazionalità, ha scatenato reazioni

    – di Redazione Online

    • News24

    Ue cauta in attesa dei negoziati

    Il discorso di Theresa May, con il quale il primo ministro britannico, ha annunciato ieri che Londra vuole uscire dall'Unione abbandonando il mercato unico, ha provocato reazioni contrastate nell'establishment comunitario. Da un lato, la scelta dovrebbe fare chiarezza sulle intenzioni inglesi e

    – di Beda Romano

    • News24

    Bruxelles getta acqua sul fuoco: voto sulla costituzione, non sull'Europa

    BRUXELLES - Sono commenti che si vogliono rassicuranti e rassicurati quelli che la maggior parte dei governanti europei hanno offerto stamani, all'indomani del referendum con il quale l'Italia ha bocciato una controversa riforma costituzionale del Senato. A ridosso di una riunione dell'Eurogruppo

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

1-10 di 57 risultati