Persone

Margaret Thatcher

Margaret Thatcher, nata Margaret Hilda Roberts, è stata per undici anni primo ministro del Regno Unito e una delle donne più importanti e influenti del mondo.

In Parlamento era entrata nel 1959 dopo due tentativi falliti nel 1950 e 1951 e, prima di diventare primo ministro, Margaret Thatcher ha guidato il partito conservatore a partire dal 1975.

È stata l'unica donna ad essere eletta primo ministro inglese, carica che ha ricoperto peraltro per tre mandati consecutivi. È rimasta al numero 10 di Downing Street dal 1979 al 1990, quando si è dovuta dimettere dall'incarico per contrasti interni al partito conservatore.

Alcune vicende hanno contraddistinto il lungo periodo del governo Thatcher: sul fronte internazionale, si ricorda la Guerra delle Isole Falkland (Malvinas), territori inglesi in Atlantico rivendicati ed occupati militarmente dall’Argentina; con un'azione bellica le isole furono rapidamente riconquistate. Sul fronte interno si possono evidenziare la rigidità sulla questione dell'Irlanda del Nord e il costante scontro con i sindacati che ha portato, tra il 1983 ed il 1987, imponenti ondate di scioperi i quali però non hanno ottenuto lo scopo di modificare la politica economica liberista di Margaret Thatcher.

Una delle cause del declino politico della Thatcher è stata l'impopolarità generata dalla poll tax, un'imposta individuale a cifra fissa. Nonostante le proteste e gli scioperi fiscali scatenati dalla sua introduzione, Margaret Thatcher non aveva desistito alienandosi le simpatie di molti anche all'interno del proprio partito. La risolutezza e rigidità che ha mostrato in questa e nelle precedenti vicende politiche le hanno fatto guadagnare il soprannome di "Lady di ferro".

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Margaret Thatcher
    • News24

    Londra zoppica verso l'uscita

    Accadde anche a Margaret Thatcher caduta sull'impopolare balzello della poll tax, nonostante vantasse un palmares assai diverso da quello che può mettere in campo Theresa May.

    – di Leonardo Maisano

    • NovaCento

    Un altro tuffo nella storia dell'immaginario televisivo: questa volta, gli anni Novanta (e in più, uno sguardo al futuro degli audiovisivi)

    Nell'immagine: gli attori protagonisti della serie televisiva statunitense Friends (1994 - 2004). Da sinistra: Courtney Cox (interprete del personaggio di Monica Geller), Lisa Kudrow (interprete del personaggio di Phoebe Buffay), Jennifer Aniston (interprete del personaggio di Rachel Green), Matthew Perry (interprete del personaggio di Chandler Bing), Matt LeBlanc (interprete del personaggio di Joey Tribbiani), David Schwimmer (interprete del personaggio di Ross Geller). A metà maggio di quest'...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    May non segue le orme della Thatcher

    E' durata pochi mesi l'ambizione di Theresa May che intendeva ricalcare, sia pure a modo suo, le orme di Margaret Thatcher, protagonista, dal 1979 al '90, della vita politica inglese e della vicenda europea.

    – Valerio Castronovo

    • News24

    «Brexit a misura di imprese»

    Margaret Thatcher passò alla storia anche per un celebre discorso in cui diceva di se stessa «the lady is not for turning», nessuno ripensamento, voltafaccia o marcia indietro che sia.

    – Leonardo Maisano

    • News24

    Londra, il falò della burocrazia e la maledizione dei grattacieli popolari

    Il consiglio comunale quasi certamente ricevette ingenti incentivi quando, negli anni 60, fu progettata la Grenfell Tower - l'edificio di 24 piani di West London, devastato dalle fiamme mercoledì scorso. E la realizzò con molti piani. I sussidi governativi, infatti, a quei tempi incoraggiavano

    – di Edwin Heathcote

    • News24

    Le elezioni anticipate logorano chi le indice

    La perdita da parte del Partito conservatore della maggioranza parlamentare nelle elezioni anticipate del Regno Unito ancora una volta ha dimostrato che esperti di politica, sondaggisti e altri che fanno pronostici avevano torto. E, ancora una volta, fioccano le spiegazioni per un risultato che

    – di Ray Persaud e Adrian Furnham

    • News24

    Se l'Europa sceglierà la strada del realismo

    Dovevano suonare la fanfara a un nuovo Governo conservatore inattaccabile in parlamento, guidato da un super-primo ministro, Theresa May, che pensava di essere la reincarnazione di Margaret Thatcher, la signora di ferro che non esitò a prendere in ostaggio l'Europa per anni in difesa dei suoi

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    La fune della May e l'equilibrio da trovare

    Nelle urne di Londra non è morta la Brexit, ma ci ha finalmente lasciati l'ideologia della Brexit con tutto l'armamentario teorico che l'accompagnava.

    – di Leonardo Maisano

1-10 di 474 risultati