Persone

Marco Pantani

Marco Pantani è nato il 13 gennaio del 1970 a Cesena ed è deceduto a Rimini il 14 febbraio del 2004, è stato un ciclista italiano su strada eccellente nelle scalate pure.

Era alto 172 cm e pesava 54 Kg.

Ciclista professionista tra il 1992 ed il 2003, ha collezionato 46 vittorie in carriera primeggiando nelle corse a tappe ed ha vinto un Giro d'Italia, un Tour de France e la medaglia di bronzo ai mondiali di ciclismo su strada del 1995.

E' stato uno dei pochissimi atleti insieme a miti del ciclismo come Fausto Coppi, Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Stephen Roche e Miguel Indurain, ad essere riuscito a vincere nello stesso anno (1998) Giro d'Italia e Tour de France.

Battezzato dai tifosi come "il Pirata", Marco Pantani dimostrò fin da giovanissimo la sua attitudine per il ciclismo, appassionandosi alla scalata delle vette romagnole.

Tesseratosi al G.C. Fausto Coppi di Cesenatico, iniziò a cimentarsi nelle sue prime competizioni, prima amatoriali, poi agonistico/dilettantistiche ed infine a partire dagli anni '90 professionistiche.

Durante la sua carriera da professionsita fù vittima di diversi incidenti, uno dei quali occorsogli nell'ottobre del 1995

lo portò vicino alla possibilità di dover abbandonare prematuramente la carriera ciclistica ma, salito in sella riusci sempre a ripartire con grande slancio.

Il 1998 fù per "il Pirata" l'anno magico, in quanto riusci a vincere contemporaneamente il Giro d'Italia ed il Tour de France, rimanendo per ben 16 anni (fino al 2014, con la vittoria di Vincenzo Nibali) l'ultimo italiano ad aver vinto il Tour francese.

Il mattino del 5 giugno del 1999, durante il Giro d'Italia e dopo una memorabile vittoria di tappa (Predazzo - Madonna di Campiglio) che lo avrebbe quasi sicuramente consacrato campione del Giro, ad un controllo antidoping i valori ematici di Pantani risultarono disallineati rispetto a quelli consentiti, in particolare il valore di ematocrito rilevato risultò pari al 52% (ossia superiore dell'l'1% al limite massimo del 50% consentito dai regolamenti). La conseguenza fù per il ciclista la sospensione per 15 giorni dalle competizioni, che gli valse l'esclusione dal Giro d'Italia.

Iniziò per Pantani un perido di depressione e di ritiro dalle gare, che lo vide prendere parte alle competizioni professionistiche soltanto a partire dal 2000, senza però riuscire ad eguagliare gli straodinari risultati del passato.

Il 14 febbraio del 2004, Marco Pantani è stato trovato privo di vita nella stanza D5 del residence "Le Rose" di Rimini. Per molti anni la procura competente è stata sul punto di dichiarare definitivamente chiuso il caso sembrando riconducibile la morte dell'atleta ad un caso di overdose da cocaina ma di recente (nel marzo del 2016) le intercettazione di un detenuto vicino ad ambienti legati alle scommesse clandestine, hanno riaperto il caso.

L'ipotesi inquietante, che sarebbe emersa, è che Marco Pantani, sempre dichiaratosi innocente, sarebbe rimasto vittima di un complotto, ordito nei suo confronti dalla camorra per essersi rifiutato di cedere ai ricatti del racket delle scommesse clandestine.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Marco Pantani
    • News24

    Mercatone Uno all'asta per 280 milioni

    Il bando internazionale è uscito ieri sui principali quotidiani economici: MercatoneUno è a caccia di un acquirente che si deve far carico non dei 500 milioni di debiti ma dei 79 negozi e dei quasi 3.350 dipendenti del gruppo. Le offerte dovranno partire da 280 milioni di euro, di fatto il

    – Ilaria Vesentini

    • News24

    Grande impresa di Nibali al Giro: va in fuga e strappa la maglia rosa

    Missione compiuta. Tanto di cappello. Vincenzo Nibali, nell'ultima tappa di montagna di San Vinadio, con 4 gran Gp e una infinità di salite, conquista la maglia rosa e il 99esimo Giro d'Italia. Il suo secondo Giro dopo quello del 2013. Un capolavoro di rara perfezione raggiunto, dopo aver

    – Dario Ceccarelli

    • News24

    Campagnolo, l'innovazione nel dna

    Il mercato della bicicletta negli ultimi anni è completamente mutato. Si è ampliato, con volumi di vendita aumentati in modo esponenziale in tutto il mondo - anche in Italia vengono ormai vendute più bici che auto. Ed è diventato, appunto, globale. Il centro della produzione si è spostato

    – Riccardo Barlaam

    • News24

    Caso Pantani, mamma Tonina: "Il Giro '99 è di Marco, ridateglielo"

    "Mio figlio Marco l'aveva detto subito: 'A Campiglio mi hanno fregato', ma nessuno gli ha mai creduto". In occasione della presentazione di "Pantani è tornato", il libro-inchiesta scritto dal giornalista di Premium Sport Davide DeZan sul caso che ha coinvolto il Pirata, la mamma del ciclista lancia

    – a cura di Datasport

    • News24

    Ciclismo, Giro d'Italia 1999: Pantani fermato dalla camorra?

    Il 5 giugno 1999 Marco Pantani fu escluso dal Giro d'Italia per volere della camorra. Sarebbe questo il clamoroso sviluppo nelle indagini portate avanti dalla Procura di Forlì sul fermo del Pirata in maglia rosa a Madonna di Campiglio. Alla base di un'ipotesi che rivoluzionerebbe la storia di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Tour de France al via. Nibali cerca il bis nell'edizione delle stelle

    I segnali sono nell'aria: caldo bollente, condizionatori a palla, vecchi sketch alla tv. Tutti segni premonitori che il gran ballo del Tour sta per cominciare. In Francia seguirlo è un rito collettivo. O davanti alla televisione o direttamente sulle strade della Grande Boucle. L'apoteosi è il 14

    – Dario Ceccarelli

    • Agora

    Mercatone Uno, a fine mese le offerte. Il dossier sul tavolo dei fondi distressed

    Parte la fase finale per la cessione dei centri Mercatone Uno, gruppo in amministrazione straordinaria. Secondo quanto indicato da Debtwire, i commissari nominati dal Governo attenderebbero le offerte non vincolanti per fine giugno. La società di ipermercati dell'arredamento di Dozza, vicino a Imola, è entrata in crisi nel 2012 sotto la concorrenza di colossi come Ikea . Il gruppo è stato fondato da Romano Cenni a fine anni 70 ed è stato per anni considerato un modello di successo: risultati pos...

    – Carlo Festa

    • News24

    Caso Pantani, non fu omicidio ma overdose di psicofarmaci e coca

    Nessun omicidio, nessuna morte misteriosa. Purtroppo la realtà è ancor più amara. Marco Pantani è morto solo, solo come un cane per una overdose di psicofarmaci. Questa è la conclusione dell'istituto legale di Verona sulla fine del corridore romagnolo trovato senza vita in una camera d'albergo di

    – Dario Ceccarelli

    • News24

    Accordo in Sudafrica per Carrera, dai jeans ai nuovi tessuti hi-tech

    Ha appena festeggiato i cinquant'anni di vita, ma il piglio è quello coraggioso e determinato del giovane che vuol conquistare il mondo. Il marchio Carrera comincia una nuova vita: dopo mezzo secolo di denim, prodotto che l'ha reso famoso in tutto il mondo, il brand di jeanseria veronese punta

    – Katy Mandurino

1-10 di 116 risultati