Persone

Marco Morelli

Marco Morelli, nato a Roma nel 1961, è un manager attivo nella finanza e professore universitario. Il 14 settembre 2016 è stato designato amministratore delegato e direttore generale di Monte dei Paschi di Siena al posto di Fabrizio Viola. Morelli ritorna nella banca senese dopo aver ricoperto diversi ruoli manageriali all'interno dell'istituto dal 2003 al 2010. Prima come responsabile divisione corporate banking e capital markets poi, durante l'era del presidente Giuseppe Mussari e del direttore generale Antonio Vigni, Morelli (estraneo al sistema Mussari, come dimostrato dalla Procura) è diventato poi direttore finanziario della banca e amministratore delegato di Mps Capital Services Banca per le imprese.

Il manager ha cominciato a lavorare a soli 22 anni, dopo una laurea con lode alla Luiss di Roma, a Kpmg Italia. Nel 1988 si è trasferito a Bruxelles nel corporate finance group della banca Bruxelles Lambert, per poi approdare nella City londinese, prima alla Samuel Montagu e poi all'Ubs. Nel 1994 inizia la sua esperienza in JP Morgan, inizialmente a Londra e poi in Italia arrivando a occupare le posizioni di direttore generale e chairman del management committee per l'Italia e membro del comitato esecutivo di JP Morgan Europe.

Nel 2002 decise di mettersi in proprio fondando la società di consulenza finanziaria Poli Morelli & Partners, insieme all'avvocato d'affari Roberto Poli, presidente di Eni. Già l'anno successivo, però, rientrò in azienda a Siena, appunto, per poi passare dal marzo del 2010 a ricoprire il ruolo di direttore generale vicario e deputy ceo del gruppo Intesa Sanpaolo.
Dal 2012 al 2016 è stato vice chairman di Bank of America Merrill Lynch per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa e ceo di Bank of America Merrill Lynch Italia.

Morelli è anche socio fondatore e vice presidente del comitato esecutivo della Fondazione Onlus Don Gino Rigoldi e ha anche un ruolo accademico come docente presso le facoltà di Economia & Finanza e Impresa & Management dell'Università Luiss.

Viene descritto come ambizioso ma prudente, determinato ma diplomatico.

Ultimo aggiornamento 15 settembre 2016

Ultime notizie su Marco Morelli
    • News24

    Mps, pronta la road-map; quotazione in pista per luglio

    Mentre per Mps si prospetta una ricapitalizzazione più soft rispetto alle attese (con uno sconto che potrebbe portare il fabbisogno stimato a 8 miliardi dagli 8,8 precedenti), i risparmiatori e gli investitori della più antica banca al mondo potrebbero tornare a rivedere gli scambi su azioni e bond

    – di Luca Davi e Gianni Trovati

    • News24

    Draghi in prima fila, i banchieri del Tesoro e l'applauso a Ciampi

    Si è aperto con un applauso alla memoria di Carlo Azeglio Ciampi, scomparso il 16 settembre, il discorso di Ignazio Visco. In prima fila - tra Rosy Bindi e Mario Monti - nel salone al primo piano di Palazzo Koch c'è Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea, che non si vedeva qui in Via

    – di Marco Ferrando

    • Agora

    I salari di MPS e gli stipendi in Italia - Perché i divari salariali sono così ampi?

    Una ricerca di OD&M Consulting, società di Gi Group specializzata in consulenza nelle risorse umane, ha messo in luce nei giorni scorsi le differenze di stipendio in Italia. Le statistiche sono contenute nel XXIII «Rapporto sulle retribuzioni in Italia» di cui ha dato conto il Corriere della Sera. I dati prendono in esame la retribuzione totale annua dei dipendenti d'azienda, quindi anche la quota variabile, rilevante soprattutto ai livelli più alti e per le figure commerciali. Prendendo il d...

    – Beda Romano

    • News24

    Banche venete, trattativa no stop con Bruxelles

    Mentre per le ex popolari venete si tratta a oltranza, il Monte dei Paschi fa un passo verso il traguardo più ambito dai tre istituti a corto di capitale: il via libera della Commissione europea all'ingresso dello Stato.

    – Marco Ferrando

    • News24

    Mps, piano in dirittura d'arrivo L'ok atteso la settimana prossima

    Dopo tre mesi di trattative, il nuovo piano quinquennale del Monte dei Paschi è agli ultimi ritocchi: la settimana prossima, secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore, dovrebbe finalmente essere quella buona per il via libera della struttura tecnica della Dg Comp. A quel punto la parola passerebbe

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • News24

    Mps resta in rosso ma la raccolta sale

    Alle prese con tanti, probabilmente troppi, tavoli negoziali, il Monte dei Paschi ha chiuso il primo trimestre dell'anno in rosso per 169 milioni: il dato è peggiore del 2016 (quando si erano toccati i 93,1 milioni di utile), ma si accompagna a una notizia positiva, cioè la ripresa della raccolta

    – Marco Ferrando

1-10 di 290 risultati