Persone

Marco Morelli

Marco Morelli, nato a Roma nel 1961, è un manager attivo nella finanza e professore universitario. Il 14 settembre 2016 è stato designato amministratore delegato e direttore generale di Monte dei Paschi di Siena al posto di Fabrizio Viola. Morelli ritorna nella banca senese dopo aver ricoperto diversi ruoli manageriali all'interno dell'istituto dal 2003 al 2010. Prima come responsabile divisione corporate banking e capital markets poi, durante l'era del presidente Giuseppe Mussari e del direttore generale Antonio Vigni, Morelli (estraneo al sistema Mussari, come dimostrato dalla Procura) è diventato poi direttore finanziario della banca e amministratore delegato di Mps Capital Services Banca per le imprese.

Il manager ha cominciato a lavorare a soli 22 anni, dopo una laurea con lode alla Luiss di Roma, a Kpmg Italia. Nel 1988 si è trasferito a Bruxelles nel corporate finance group della banca Bruxelles Lambert, per poi approdare nella City londinese, prima alla Samuel Montagu e poi all'Ubs. Nel 1994 inizia la sua esperienza in JP Morgan, inizialmente a Londra e poi in Italia arrivando a occupare le posizioni di direttore generale e chairman del management committee per l'Italia e membro del comitato esecutivo di JP Morgan Europe.

Nel 2002 decise di mettersi in proprio fondando la società di consulenza finanziaria Poli Morelli & Partners, insieme all'avvocato d'affari Roberto Poli, presidente di Eni. Già l'anno successivo, però, rientrò in azienda a Siena, appunto, per poi passare dal marzo del 2010 a ricoprire il ruolo di direttore generale vicario e deputy ceo del gruppo Intesa Sanpaolo.
Dal 2012 al 2016 è stato vice chairman di Bank of America Merrill Lynch per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa e ceo di Bank of America Merrill Lynch Italia.

Morelli è anche socio fondatore e vice presidente del comitato esecutivo della Fondazione Onlus Don Gino Rigoldi e ha anche un ruolo accademico come docente presso le facoltà di Economia & Finanza e Impresa & Management dell'Università Luiss.

Viene descritto come ambizioso ma prudente, determinato ma diplomatico.

Ultimo aggiornamento 15 settembre 2016

Ultime notizie su Marco Morelli
    • News24

    Tensioni sul contratto di governo, Piazza Affari perde 22,5 miliardi in una settimana

    Il nuovo governo Lega-M5S che dovrebbe nascere la prossima settimana tiene ancora in apnea i mercati finanziaria: mentre il rendimento del Btp 10 anni è salito al 2,23%, allargando lo spread a 166 punti, Piazza Affari è stata la peggiore tra i listini europei perdendo l'1,48% nella seduta di

    – di P. Paronetto e A.Fontana

    • News24

    Mps come banca pubblica «di servizio» spaventa gli investitori

    Dal canto suo, invece, Borghi ha aggiunto di ritenere «molto probabile» che il futuro Governo indichi un nuovo ad al posto di Marco Morelli (che era stato indicato dal Governo Renzi-Padoan al posto di Fabrizio Viola). ... A stretto giro la replica di Morelli che, premettendo che gli azionisti sono liberi di fare le riflessioni che vogliono, si è limitato a ribadire quanto aveva detto agli investitori pochi giorni fa alla presentazione dei conti trimestrali in ripresa.

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    La bozza M5S-Lega affossa Mps in Borsa: «Ridefinire obiettivi banca»

    Banca Monte dei Paschi di Siena ha perso in Borsa l'8,86% a fronte di un settore bancario complessivamente sottotono a Milano. Il tonfo delle azioni Mps, che a inizio settimana erano tornate in area 3,3 euro grazie ai conti trimestrali, è dovuto, secondo gli operatori, all'esplicito riferimento

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Mps, piano d'uscita del Mef in 18 mesi

    L'uscita dall'azionariato del Tesoro da Banca Mps, come concordato con l'Ue, dovrà avvenire entro il 2021. Ma ben prima, ovvero entro la fine dell'anno prossimo, a quanto risulta al Sole 24Ore, il Tesoro dovrà dire come intende farlo, cioè con quali passaggi e quali scadenze. Un'indicazione

    – di Luca Davi

    • News24

    Mps torna inutile. L'ad Morelli: «Banca di nuovo in carreggiata»

    Nel primo trimestre del 2018 Banca Mps è tornata in utile per 188 milioni, contro la perdita di 169 milioni dello stesso periodo del 2017 mentre il risultato operativo lordo è stato di 304 milioni (raddoppiato rispetto al IV trimestre 2017). Il risultato operativo netto è stato di 166 milioni (a

    – di Claudio Celio

    • News24

    I fondi Usa sui crediti Utp di Mps, Carige e Cariparma

    I grandi fondi americani entrano in campo per gli Utp, i prestiti "unlikely to pay", delle grandi banche italiane. Sono tre i processi che in questo momento si trovano sotto i riflettori: da una parte la vendita 4,5 miliardi di Utp di Mps, circa 1,5 miliardi di Utp da parte di Banca Carige e infine

    – di Luca Davi e Carlo Festa

    • News24

    Maxi rimbalzo per l'Europa, Telecom spinge Milano a massimi da febbraio

    Maxi rimbalzo per le Borse europee che accelerano nel pomeriggio, in scia all'apertura positiva di Wall Street, e chiudono con rialzi superiori al 2% lasciandosi alle spalle le preoccupazioni per una guerra di dazi tra Stati Uniti e Cina. A Milano lo Ftse Mib si attesta a ridosso di quota 23mila

    – di Cheo Condina

    • Agora

    La Spaxs di Corrado Passera verso l'acquisto di Banca Interprovinciale

    La Spaxs di Corrado Passera è vicina a chiudere l'operazione sulla società target, cioè Banca Interprovinciale. La transazione potrebbe essere annunciata entro fine aprile al termine del completamento della due diligence. Secondo indiscrezioni il banchiere punterebbe a rispettare quanto annunciato al mercato al lancio della sua Spac (acronimo di special purpose acquisition company): il target prescelto sarebbe proprio il piccolo istituto commerciale modenese che possiede 5 filiali nelle provin...

    – Carlo Festa

    • Agora

    Mps, la perdita potenziale dello Stato sale a 3 miliardi

    Mps continua a soffrire in Borsa e, per la prima volta dal suo ritorno a Piazza Affari, chiude sotto quota 3 euro. La capitalizzazione della banca scende a 3,3 miliardi di euro. Il valore della quota dello Stato, che possiede il 68,2% del capitale in forza di un investimento di 5,4 miliardi, è così scivolato sotto i 2,4 miliardi. Con una perdita, per ora solo potenziale, di circa 3 miliardi di euro. Il trend negativo prosegue da 9 sedute. Al suo rientro in Borsa, il 25 ottobre 2017, Mps aveva ch...

    – Carlo Festa

1-10 di 328 risultati