Ultime notizie:

Marco Gobbetti

    • News24

    Sanzioni e dazi ostacolano il lusso made in Italy all'estero

    C'è chi continua a comprare e chi ha iniziato a vendere. Si vocifera su imminenti Ipo o M&A. E c'è quella che gli americani chiamano merry go round (giostra) di stilisti e manager. Nei primi tre mesi del 2018 il lusso ha dato molti segnali di vitalità. In aprile arriveranno i risultati trimestrali

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Gli italiani ai vertici delle aziende di moda straniere/Marco Gobbetti

    Nato nel 1958, è il ceo di Burberry dal luglio 2017. E' entrato in azienda sei mesi prima, occupandosi come responsabile dei mercati asiatici e mediorientali. Gobbetti ha una formazione internazionale: si è laureato presso l'American University di Washington e ha un master in International

    • News24

    Gli italiani ai vertici delle aziende di moda straniere/Riccardo Tisci

    Classe 1974, nato a Taranto, dal 12 marzo 2018 ricoprirà ufficialmente la carica di chief creative officer di Burberry, al fianco del ceo Marco Gobbetti con cui collaborò da Givenchy. Per 12 anni, infatti, Riccardo Tisci ha diretto sul piano creativo la maison Givenchy, che fa parte del gruppo

    • News24

    Riccardo Tisci da Burberry. Squadra tutta italiana per lo storico brand inglese

    Riccardo Tisci è il nuovo chief creative officer di Burberry. Prenderà servizio ufficialmente nell'headquarter di Londra il prossimo 12 marzo, come riportato in una nota diffusa dall'azienda, e presenterà la prima collezione a propria firma a settembre, presumibilmente durante la London Fashion

    – di Marta Casadei

    • News24

    Burberry lancia il "check" arcobaleno per sostenere la comunità Lgbt

    Il 17 febbraio a Londra l'ultimo show Burberry firmato da Christopher Bailey, il ceo-designer che ha rilanciato lo storico marchio e che lascerà il suo ruolo il prossimo 31 marzo, sarà un inno ai diritti Lgbt, grazie al nuovo tessuto "check" in versione arcobaleno.

    • News24

    Manfredi Ricca: «Nel 2018 Cina cliente top per il lusso»

    Parla di «rivoluzione copernicana» Manfredi Ricca, Chief strategy officer di Interbrand per Emea e America Latina, per spiegare i principali cambiamenti ai quali il mondo del lusso va incontro nel 2018. O meglio, di rivoluzioni, al plurale. Stati Uniti ed Europa a gireranno intorno alla Cina, non

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Gucci star sul web per il 2017

    Se la moda avesse un oroscopo, il segno più brillante e fortunato del suo cielo nel 2017 sarebbe quello di Gucci. Anche i razionalissimi numeri lo confermano, con i conti dell'azienda toscana che di trimestre in trimestre sono cresciuti del 48, 39 e 49% e che promettono di regalare alla "madre"

    – di Chiara Beghelli e Marta Casadei

    • News24

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – Giulia Crivelli

1-10 di 17 risultati