Le nostre Firme

Marco Ferrando

    • News24

    Sofferenze, nel gran bazar domanda e offerta restano lontane

    L'offerta c'è, ed è abbondante: 70 miliardi attualmente in fase di dismissione da parte delle banche italiane, su uno stock complessivo che ammonta a circa 350 miliardi lordi. E la domanda non manca: tutti i grandi fondi, nazionali e soprattutto esteri, si sono posizionati sul mercato italiano -

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Viola e Carrus, oggi summit in Bce

    La variabile-tempo, come emerge chiaramente dal comunicato diffuso l'altroieri dalla Popolare di Vicenza insieme al bilancio 2016 chiuso in rosso per 1,9 miliardi, è fondamentale per il buon esito del salvataggio delle due ex popolari venete. Per questo tra gli addetti ai lavori, dentro e fuori dai

    – Marco Ferrando

    • News24

    Intesa, pronto il piano sugli Npl: operazione da 15 miliardi

    Massimizzare la gestione interna, evitare le svendite: la logica di fondo è quella sperimentata negli ultimi tre anni dall'Asset light bank. A cambiare, nei piani di Intesa Sanpaolo, dovranno essere la velocità di marcia e l'ammontare dei crediti deteriorati smaltiti. Che, di qui al 2019,

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • Agora

    Alitalia, Popolare Vicenza, Veneto Banca, Mps, Bce, Carige: questa settimana forse ho capito che/6

    Dal 30 marzo, grazie all'intervento del Governo, Alitalia tornerà a volare tra Roma e Reggio Calabria. Buon per loro. Ma il fatto è un altro: sembra dipendere dallo Stato anche il piano (in teoria) privato di salvataggio, che senza una garanzia pubblica scricchiola prima ancora di cominciare. A volte ritornano. E lo Stato, come ragionavamo la settimana scorsa, sarà decisivo anche sulle sorti di Mps, Popolare Vicenza e Veneto Banca. In settimana, però, si è colto qualche segnale nuovo: nonostant...

    – Marco Ferrando

    • News24

    Atlante al bivio sulle banche venete

    Per Atlante si avvicina il momento del «lascia o raddoppia» su Banca Popolare Vicenza e Veneto Banca. Ma sarà tutt'altro che un gioco. Il fondo, che ha già investito quasi 3,5 miliardi sulle due banche, nei prossimi giorni dovrà scegliere tra due alternative, entrambe poco attraenti: investire sul

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • News24

    Atlante al bivio sulle banche venete

    Per Atlante si avvicina il momento del «lascia o raddoppia» su Banca Popolare Vicenza e Veneto Banca. Ma sarà tutt'altro che un gioco. Il fondo, che ha già investito quasi 3,5 miliardi sulle due banche, nei prossimi giorni dovrà scegliere tra due alternative, entrambe poco attraenti: investire sul

    – Marco Ferrando

    • Agora

    Poste, Leonardo, Eni, Alitalia, PopVicenza, Veneto banca (e Sole): questa settimana forse ho capito che/5

    Lo Stato entra, lo Stato decide, lo Stato controlla. C'è un po', un po' tanto Stato, in tutte le vicende che hanno tenuto banco in questi giorni. A partire dalle nomine nelle aziende della galassia pubblica: Eni, Enel, Poste, Leonardo (la vecchia Finmeccanica). Ieri sera doveva arrivare la lenzuolata, che invece è stata rinviata di qualche ora. Ma sembra ormai delineata nei suoi pezzi forti: in Poste a Francesco Caio non è bastato presentare un bilancio record e un maxi-dividendo (anzitutto a T...

    – Marco Ferrando

    • News24

    Enpam, un miliardo sulla «Corporate Italia»

    Si partiva da Enel, con una quota vicina allo 0,3% costruita ai tempi di Enel Green Power. Ora si è aggiunta Eni, di cui Enpam nei giorni scorsi è diventato azionista allo 0,5%, per un investimento intorno ai 250 milioni. Sono i due primi passi da investitore istituzionale compiuti dall'ente

    – Marco Ferrando

    • Agora

    Tizio o Caio, il problema di Poste è un altro

    Poste italiane nei giorni scorsi ha presentato i conti 2016, migliori delle attese. E maggiore delle attese sarà il dividendo che riceverà lo Stato, 330 milioni contando sia la quota del Tesoro, azionista al 29,7% (e non più venditore, come si immaginava fino a qualche settimana fa) e la Cassa depositi e prestiti, che ha il 35%. I risultati sono arrivati proprio mentre tra Via XX Settembre e Palazzo Chigi si lavora sulle nomine ai vertici delle principali partecipate pubbliche, una tornata che v...

    – Marco Ferrando

    • Agora

    Alitalia, PopVicenza-Veneto Banca, Mps, Fiat, Cdp (e Sole): questa settimana forse ho capito che/4

    Mentre mi vedo offrire un biglietto a/r per Barcellona a 96 euro (con tanto di biscotti-salatini), a Intesa, UniCredit e soprattutto Etihad costerà  largo circa un altro miliardo tenere in vita Alitalia. La settimana doveva essere decisiva, lo è stata a metà: il piano firmato dall'ad Cramer Ball prende lentamente forma, non si parla più di Lufthansa, Luigi Gubitosi probabilmente arriverà non per fare l'ad ma il presidente, pur esecutivo. L'impressione è che si litighi ancora in cabina di pilotag...

    – Marco Ferrando

1-10 di 1072 risultati