Persone

Marco Drago

Marco Drago è un imprenditore e un manager italiano. È Presidente del Cda di De Agostini Spa, che controlla insieme alla famiglia Boroli tramite la finanziaria B&D Holding di Marco Drago e C. Sapa. In passato è stato Direttore generale e Consigliere delegato della stessa azienda di famiglia.

Marco Drago si è laureato nel 1969 in Economia e Commercio all'Università Bocconi di Milano. Nello stesso anno è entrato nell’Istituto Geografico De Agostini, dove è iniziata la sua carriera professionale all’interno dell’azienda di famiglia. Dopo aver ricoperto l’incarico di Direttore generale e di Consigliere delegato, nel 1997 Marco Drago è stato nominato Presidente della B&D Holding di Marco Drago e C., composta dalle famiglie Drago e Boroli che controllano la De Agostini. È inoltre Amministratore di De Agostini International e DeA Communications, Vice-Presidente Gruppo Planeta De Agostini, Consigliere di Amministrazione di Antena 3 Tv, Lottomatica, DeA Capital, De Agostini Editore, Editions Atlas e di S. Faustin (Gruppo Techint).

Marco Drago è sposato con Donata Morandi e ha tre figli. Ha ricevuto diversi i riconoscimenti ricevuti, tra cui l'onorificenza di Cavaliere del Lavoro (2003) e la nomina a Bocconiano dell'Anno (2001).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Marco Drago
    • News24

    De Agostini azzera il debito con Igt Per manager e azionisti arriva il bonus

    L'ultima mossa risale a qualche settimana fa quando con un'operazione finanziaria strutturata, in gergo un variable forward, il gruppo De Agostini si è assicurato a un prezzo più o meno certo (attorno a 28,25 dollari) la vendita di un 9% di Igt. Un pacchetto rotondo, del valore di mezzo miliardo e

    – di Laura Galvagni e Marigia Mangano

    • News24

    Cellularline in Borsa con Spac Crescita

    Per custodie, cover, accessori per smartphone e tablet di Cellularline, marchio di proprietà del Gruppo Cellular di Reggio Emilia, arriva lo sbarco in Borsa. Un approdo a Piazza Affari grazie alla "business combination" con Crescita: Spac promossa nel marzo 2017 da Massimo Armanini, Cristian

    – Andrea Biondi

    • News24

    Gli accessori per smartphone vanno in Borsa: Al via la quotazione di CellularLine

    Cover, pellicole e power bank italiani vanno in Borsa. Infatti CellularLine si quota a Piazza Affari grazie alla fusione con la Spac Crescita. L'azienda, specialista in accessori per smartphone e tablet che comprendono anche cuffie, interfoni per caschi da moto, altoparlanti bluetooth, braccialetti

    – di M.Cia.

    • Agora

    Nasce Crescita, la Spac lanciata da Drago, Tazartes e Armanini

    Nasce Crescita, una special purpose acquisition company (Spac) costituita in Italia da Massimo Armanini, DeA Capital, Cristian D'Ippolito, Marco Drago, Antonio Tazartes e Alberto Toffoletto. Crescita punta a raccogliere circa 100 milioni di Euro attraverso un'Ipo sul mercato Aim Italia. Crescita sarà assistita da Banca Imi in qualità di Global Coordinator e Book Runner. La nuova Spac si propone di indirizzare la propria attività di investimento verso società di medie dimensioni - con un equity v...

    – Carlo Festa

    • News24

    Nasce Crescita, nuova Spac in Borsa

    Nasce Crescita, la nuova special purpose acquisition company (cioè Spac) costituita in Italia da un gruppo di professionisti, imprenditori e manager del settore finanziario: cioè Massimo Armanini, Cristian D'Ippolito, Marco Drago (Dea Capital), Antonio Tazartes e Alberto Toffoletto.

    – Carlo Festa

    • News24

    La curva in cui abita il nostro Sole

    Agli inizi del 1900 Albert Einstein elaborò una teoria scientifica rivoluzionaria conosciuta con il nome di Relatività. Questa teoria sistemava alcune contraddizioni che nascevano dal confronto fra la relatività di Galileo (si perché è stato lo scienziato italiano a usare per primo questo termine)

    – di Marco Drago

    • News24

    De Agostini «riscrive» i patti

    Nuovi patti per il gruppo De Agostini. Le famiglie Boroli-Drago, proprietarie del gruppo di Novara, hanno riscritto gli accordi parasociali. Come anticipato dal Sole24 Ore di domenica scorsa, nel mese di giugno si è infatti formalmente aperta, a distanza di due anni dal riassetto del gruppo, la

    – di Marigia Mangano

    • News24

    De Agostini, parte il riassetto

    Novità in vista nel libro soci del gruppo De Agostini. A distanza di due anni dal riassetto che ha ridisegnato l'organizzazione societaria del gruppo, si è

    – Marigia Mangano

    • Agora

    Il piano di Clessidra per fare delle radio di Rcs un polo aggregante

    Il piano di Clessidra per le radio di Rcs. Oggi il gruppo editoriale di via Solferino ha dato un'esclusiva a trattare la vendita della sua quota in Finelco (la holding che racchiude RadioMonteCarlo, R105 e Virgin Radio) al fondo guidato da Claudio Sposito. Proprio Il Sole 24 Ore, lo scorso 26 febbraio, aveva indicato che il riassetto di Finelco era ormai vicino a soluzione indicando che erano restati tre soggetti in trattativa, cioè due private equity e uno strategico: quindi Clessidra, Palladio...

    – Carlo Festa

    • News24

    De Agostini, con Gtech parte il riassetto

    La cassaforte B&D holding prepara la liquidazione dei rami familiari in uscita - LA STRATEGIA - L'obiettivo è riequilibrare il peso tra giochi, finanza e media & communication con il potenziamento di quest'ultima attività

    – Marigia Mangano

1-10 di 29 risultati