Persone

Marco Biagi

Marco Biagi è un ex politico italiano. Economista e giurista specializzato in diritto del lavoro, è stato più volte professore e ricercatore universitario e ha rivestito anche ruoli di Consulente del governo. È morto in un attentato rivendicato dalle Brigate Rosse nel 2002.

Marco Biagi si è laureato in Giurisprudenza a Bologna all’età di 22 anni. È diventato professore alle Università della Calabria, Ferrara e Modena, dove ha lavorato dal 1987 al 2002. Dal 1988 e fino al 2000, è stato anche Direttore scientifico dell’Istituto di ricerca e formazione della Lega delle Cooperative. La sua carriera in politica è iniziata negli anni ’90, quando è stato nominato consulente della Commissione Europea Relazioni Industriali e Occupazione, poi componente della Commissione regionale per l'impiego e membro del Comitato Tecnico-Scientifico dell'Osservatorio sul Mercato del Lavoro dell'Emilia Romagna. Nel 1993 Biagi è entrato nella Commissione ministeriale di esperti per la riforma della normativa sull'orario di lavoro, ruolo che ha rivestito anche nel 1996. L’anno successivo è diventato Consigliere del Presidente del Consiglio Romano Prodi e ha rivestito la carica di Rappresentante e poi di Vicepresidente del Governo italiano nel Comitato per l'occupazione e il mercato del lavoro dell'Unione Europea. Con il Berlusconi II, nel 2001 Biagi è stato Consulente del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Roberto Maroni e del Presidente del Cnel.

Marco Biagi è stato assassinato a Bologna nel 2002 in un attentato rivendicato dalle Brigate Rosse. Durante la sua carriera ha collaborato con riviste e ha pubblicato libri sul lavoro.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Marco Biagi
    • News24

    Foodora, Deliveroo, Uber: come fare milioni pagando 3,6 euro i rider

    «Foodora, vieni pure!». In un ristorante di Milano, la proprietaria invita il ragazzo che sosta fuori dal locale a farsi avanti. "Foodora", come lo chiama lei, è uno dei fattorini assoldati dall'omonima piattaforma di consegne a domicilio per recapitare a casa pasti in meno di mezz'ora, dopo aver

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Il fantasma dell'articolo 18 e i Macbeth della sinistra

    L'articolo 18 è ormai come il fantasma di Banquo che solo i Macbeth delle tante sinistre possono vedere. Ripartire dal simulacro logoro della guerra ideologica che ha coperto quasi metà del secolo scorso per cementare la nuova alleanza, dai dem a Mdp, rischia di essere soltanto dannoso per il

    – di Alberto Orioli

    • News24

    Solo dagli investimenti può nascere l'occupazione

    Per far volare un drone, uno dei simboli della nuova frontiera del lavoro dove interagiscono robot e uomini, servono dai 168 ai 300 occupati. Lo dice l'Aviazione americana. Uno studio organizzato da Regione Lombardia, Unioncamere e Assolombarda stima che Industria 4.0 possa far aumentare del 10% i

    – di Alberto Orioli

    • Econopoly

    Il lavoro a progetto di Macron è la nuova frontiera della precarietà?

    L'autore di questo post è Silla Cellino. Consulente del lavoro, scrive su riviste specializzate professionali, sul suo blog ionis56.blogspot.com e su Pensalibero.it - Sorpresa, in Francia spunta il contratto a progetto. Ma non è nemmeno parente dell'ormai dimenticato contratto a progetto previsto dall'elaborazione di Marco Biagi e poi più o meno attuato dal d.lgs. 276/2003 e soprattutto, forse meno che più, dalle successive modifiche. Sgombriamo subito anche il campo con due parole sulle diffe...

    – Econopoly

    • News24

    Lotta alle mafie, Governale alla Dia e Angelosanto ai Ros

    Cambio della guardia ai vertici del Ros, il Raggruppamento speciale operativo dei Carabinieri, e della Direzione investigativa antimafia.Il generale di brigata dei Carabinieri, Giuseppe Governale, da lunedì 2 ottobre sarà il nuovo direttore della Dia al posto del generale della Guardia di Finanza,

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Istat, Gentiloni: record di occupati ma ancora da fare. Padoan: ripresa c'è

    «Gli italiani occupati superano 23 milioni, un record. Ancora molto da fare contro disoccupazione ma effetti positivi da #jobsact e ripresa». Su Twitter a commentare così i dati di oggi sull'occupazione è il premier Paolo Gentiloni. Per il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan «c'è la ripresa,

    • News24

    La Ue respinge la ricetta Renzi sul deficit. Il leader Pd: pensino ai migranti

    La sfida all'Europa sul deficit, il veto all'introduzione del fiscal compact nei trattati e il patto di legislatura sul deficit. Sui temi al centro della proposta del segretario del Pd Matteo Renzi, nell'anticipazione affidata al Sole 24 Ore, si discute fuori e dentro il governo, ma ormai il

    – di Redazione Online

    • News24

    Equo compenso per i professionisti

    Per arginare la deregulation tariffaria torna in pista l'equo compenso, con la responsabilità civile delle professioni ordinistiche. Il disegno di legge che ha iniziatio l'iter in Commissione lavoro del Senato, su iniziativa dello stesso presidente della commissione, Maurizio Sacconi (Epi),

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Placement in ritardo per gli atenei

    Marco Biagi aveva chiaro il problema già nel lontano 2001: provare a superare l'autoreferenzialità dell'offerta didattica, collegando, di più e meglio, università (e istituti superiori) a territori e mondo produttivo.

    – di Claudio Tucci

    • Econopoly

    L'Italia in tre metafore (forza, altrimenti non ce la facciamo)

    Al marziano appena atterrato, l'Italia si spiega con tre metafore: 1) un bel corallo, morto; 2) i 66 funzionari addetti alla casa natale di Pirandello; e - purtroppo - 3) la figura dell'"eroe suo malgrado". 1. Un bel corallo, morto. Il corallo è costruito da colonie di piccoli polipi - gli antozoi (letteralmente: "fiori animali", dal greco ????? e ????), che per proteggersi e sostenersi si dotano di uno scheletro calcareo - ed è colorato dalle alghe che, in simbiosi con gli antozoi, li nutron...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

1-10 di 351 risultati