Aziende

Marcegaglia

Marcegaglia Spa è il gruppo industriale leader mondiale nella trasformazione dell’acciaio con 5,6 milioni di tonnellate lavorate ogni anno (dati 2016). Il gruppo opera in tutto il mondo con 6.500 dipendenti, 60 unità commerciali, 210 commerciali e 43 stabilimenti, dove produce manufatti per 12.000 clienti. Marcegaglia Spa è attivo anche nel settore delle costruzioni; nei componenti per l’industria della refrigerazione e dei manufatti per la pulizia della casa; nello sviluppo e realizzazione d’impianti per la trasformazione dell’acciaio; nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e alternative; nel turismo, nella gestione alberghiera e immobiliare; e nel settore finanziario e dei servizi alle imprese.

Marcegaglia Spa è guidato da Antonio presidente e amministratore delegato ed Emma Marcegaglia vicepresidente. Il gruppo è stato fondato nel 1959 a Gazoldo degli Ippoliti (in provincia di Mantova) da Steno Marcegaglia, che con un amico ha fabbricato guide per tapparelle. L’attività si è allargata fino alla costruzione, nel 1962, di un’attività per la produzione di trafilati. Nel 1990 Marcegaglia Spa ha avviato il processo d’internazionalizzazione, inaugurando stabilimenti produttivi in Europa e in America. A partire dal 2000 la società ha intensificato il settore siderurgico, investendo nel sito di Ravenna e attivando una joint venture con Arbed. Nel 2008 è stata inaugurata la filiale di Yangzhou, in Cina e Marcegaglia Romania. Inoltre sono stati avviati i lavori per lo stabilimento russo e ed è stata acquisita la struttura turistica Castel Monastero di Castelnuovo Berardenga (SI) e dell’Ex Arsenale a La Maddalena.

Il 5 giugno 2017 la cordata ArcelorMittal-Marcegaglia si è aggiudicata le attività del l’Ilva.

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su Marcegaglia
    • News24

    Ilva, le domande di Di Maio all'Avvocatura di Stato sulla correttezza della gara

    L’Autorità, ricorda Di Maio, ha segnalato diverse criticità, riassumibili in tre aspetti: la decisione di non riaprire la gara, a favore di tutti i soggetti che avevano effettuato una manifestazione di interesse, in considerazione dell’allungamento dei tempi di attuazione del piano ambientale; il possibile mancato rispetto, da parte della cordata aggiudicataria Am Investco - composta da ArcelorMittal e dal gruppo Marcegaglia, che uscirà dalla compagine, per evitare un rischio...

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, futuro in bilico. L'Anac: ci sono criticità, ma annullamento gara compete al governo

    L'Anac, l'Autorita anticorruzione, risponde al ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, che l'aveva interpellata al riguardo e dice che ci sono criticità nella gara che, 13 mesi fa, ha portato Governo e commissari ad aggiudicare l'Ilva alla cordata formata da Arcelor Mittal e Marcegaglia (Am Investco) e a stoppare l'offerta di Acciaitalia (Jindal, Cassa Depositi e Prestiti, Arvedi e Del Vecchio).

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Sole 24 Ore: cda nomina Edoardo Garrone presidente

    E' stato, tra l'altro, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria dal 2000 al 2002 e vicepresidente per l'organizzazione e il marketing associativo durante la presidenza di Emma Marcegaglia, dal 2008 al 2012.

    • News24

    Dazi, Boccia: serve risposta europea, non «prima l'Italia»

    «Da una parte gli Stati Uniti che impongono dazi, dall'altra la Cina, con una strategia aperta, che vuole arrivare con forza sul mercato del Centro Europa, il più grande mercato del mondo: per entrambi è centrale la questione industriale, così deve essere per l'Italia». Il presidente di

    – di Vera Viola

    • News24

    Attrattività finanziaria, le regine sono Technogym e Furla

    Sono due imprese emiliano-romagnole Technogym (tra le aziende quotate) e Furla (tra le non quotate) cui va il premio "attrattività finanziaria 2018", prima edizione dell'iniziativa promossa da Gea, Hbr Italia e Arca Fondi Sgr con il patrocinio di Borsa Italiana. Un riconoscimento per la capacità

    – di Mara Monti

    • News24

    Ilva, «prova del 9» per il governo Conte. Mittal e sindacati pronti a vedere Di Maio

    Dopo otto mesi di trattativa c'è un nuovo convitato (per ora ancora di pietra) al tavolo Ilva. Il Governo Conte è realtà e non si può più prescindere da un confronto con il neoministro allo Sviluppo e al Lavoro, Luigi Di Maio. Di questo ne sono consapevoli sia il sindacato, sia la controparte

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Governo, Boccia: «Emotività mercati eccessiva, serve fiducia»

    «C'è una emotività dei mercati un po' eccessiva. Su questo dobbiamo lavorare affinché si dia fiducia all'interno del paese. Mi sembra eccessiva la reazione dei mercati, forse più speculativa che sostanziale. Vedremo nei prossimi giorni se si recupera una dimensione di calma». Lo ha detto il

1-10 di 2900 risultati