Ultime notizie:

Manetti

    • News24

    Se il Ftse Star doppia l'indice delle big

    «Ci sono due motivi - sintetizza Guglielmo Manetti, vice direttore generale di Intermonte advisory -. ... «Ma non è un fattore di rischio - conclude Manetti -.

    – Vito Lops

    • News24

    Il dramma borghese e l'intima «Nico» parlano italiano

    Il cinema italiano è ancora protagonista del weekend in sala: dopo i buoni risultati ottenuti da «L'intrusa» di Leonardo Di Costanzo (uscito due settimane fa) e da «Ammore e malavita» dei Manetti Bros (nei cinema dal 5 ottobre), questa volta è il turno di «Dove non ho mai abitato», la nuova pellicola di Paolo Franchi.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    «Blade Runner 2049», un sequel ambizioso

    Tra le uscite del weekend, da vedere è anche «Ammore e malavita», film italiano dei Manetti Bros. ... Quattro anni dopo «Song 'e Napule» (2013), Marco e Antonio Manetti tornano al lungometraggio (nel frattempo ci sono stati episodi de «Il commissario Rex» e «L'ispettore Coliandro») con un film che, nonostante lo spunto di partenza sia piuttosto esile, riesce a fare bene il suo dovere.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Stasera la consegna del Leone d'oro: chi sono i favoriti?

    Ci sono speranze per l'apprezzatissimo «Ammore e malavita» dei Manetti Bros e per «The Leisure Seeker» di Paolo Virzì, praticamente nessuna per il pessimo «Una famiglia» di Sebastiano Riso, mentre «Hannah» di Andrea Pallaoro può puntare soprattutto alla Coppa Volpi a Charlotte Rampling.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Divertono i Manetti Bros con «Ammore e malavita»

    Un anno dopo «La La Land», arriva in concorso al Lido un nuovo film dello stesso genere, seppur declinato in maniera molto differente: «Ammore e malavita» dei Manetti Bros. ... Quattro anni dopo «Song 'e Napule» (2013), Marco e Antonio Manetti tornano al lungometraggio (in mezzo ci sono stati episodi de «Il commissario Rex» e «L'ispettore Coliandro») con un film che, nonostante lo spunto di partenza sia piuttosto esile, riesce a fare bene il suo dovere.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Edoardo Winspeare poco incisivo con «La vita in comune»

    Dopo i buoni risultati ottenuti da Susanna Nicchiarelli («Nico, 1988) e Andrea Segre («L'ordine delle cose»), «La vita in comune» è una delle prime delusioni italiane della Mostra di quest'anno, in attesa di scoprire come andranno i quattro titoli di casa nostra che verranno presentati in concorso: «The Leisure Seeker» di Paolo Virzì, «Hannah» di Andrea Pallaoro, «Una famiglia» di Sebastiano Riso e «Ammore e malavita» dei fratelli Manetti.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Risparmio, Pir a quota 5 miliardi. Ecco le opportunità e i rischi

    Conseguenza diretta - secondo Guglielmo Manetti, vicedirettore generale di Intermonte Advisory e Gestione - «del massiccio disinvestimento da parte delle case di ricerca globale sull'Italia negli ultimi anni e dell'atteggiamento "mordi e fuggi" di molte investment bank», ma soprattutto un problema difficile da risolvere «perché la ricerca è costosa».

    – di Maximilian Cellino e Morya Longo

    • News24

    Da Virzì ai Manetti Bros. Quattro italiani in corsa per il Leone d'Oro

    Ventuno i film in concorso, tra cui gli italiani «Ammore e malavita» dei fratelli Manetti, «Una famiglia» di Sebastiano Riso, «The Leisure Seeker» di Paolo Virzì e «Hannah» di Andrea Pallaoro, regista trentino che lavora a Los Angeles.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    In Borsa l'eccellenza italiana batte il resto d'Europa

    ...sottolinea Guglielmo Manetti, Vice Direttore Generale di Intermonte Advisory e Gestione, che vede una verifica particolarmente importante nella prossima stagione dei risultati trimestrali, che inizierà a fine luglio . ... «Alcuni dei fattori favorevoli fino a oggi al sistema Italia tenderanno ad affievolirsi nella seconda metà del 2017», conferma Manetti, aggiungendo che «le valute cominceranno a mostrare un confronto più difficile rispetto all'anno scorso per le...

    – Maximilian Cellino

    • News24

    I misteri del «reflation trade» (e perché le Borse rischiano)

    Come nota Guglielmo Manetti, vicedirettore generale di Intermonte Advisory e Gestione (la divisione di Intermonte Sim che si occupa di risparmio gestito e advisory), «le attese di inflazione, misurate con le attese del mercato sui tassi swap futuri... Anche sui tassi la situazione oggi rispetto al pre-Trump mostra come i decennali negli Stati Uniti e in Europa siano rimasti praticamente invariati, continua Manetti, e addirittura siano scesi in Italia, mentre quelli più a breve (due anni) hanno...

    – di Enrico Marro

1-10 di 125 risultati