Aziende

Lvmh

Lvmh (Louis Vuitton Moët Hennessy) è una holding francese operante nel settore dei beni di lusso. L’azienda è quotata alla Borsa di Parigi, città dalla quale la sede principale controlla una sessantina di marchi di prestigio, commercializzati in tutto il mondo. I prodotti della società del Presidente del Cda e Amministratore Delegato Bernard Arnault (che detiene una quota del 47,52%) spaziano dai prodotti per la moda, agli accessori in pelle, con la gestione di brand come Louis Vuitton, Kenzo, Celine, Fendi, Marc Jacobs, Givenchy, Emilio Pucci, Loro Piana, fino al vino e ai liquori in genere (Moët & Chandon, Dom Pérignon brands, Hennessy).

Lvmh Sa è tra le più importanti produttrici al mondo di champagne e cognac. Le sue attività si allargano anche ai profumi (Christian Dior, Guerlain, Loewe, Kenzo), ai cosmetici (Make Up For Ever, Guerlain, Acqua di Parma), agli orologi e ai gioielli (Bulgari, Tag Heuer, Montres Dior, Zénith, Chaumet).

Il gruppo LVMH Sa è stato creato nel 1987 con la fusione di due firme: Louis Vuitton e Moët Hennessy. Quindici anni più tardi è diventato leader mondiale del lusso. Il processo d’internazionalizzazione è iniziato nel 1999 con l’acquisto di 25 marche leader.

Ultimo aggiornamento 23 marzo 2017

Ultime notizie su Lvmh
    • News24

    Falsi sul web, oscurati migliaia di siti

    Tra i giganti del lusso mondiale colpiti dalla contraffazione ci sono anche Kering, cui fanno capo, tra gli altri, i "copiatissimi" Gucci, Bottega Veneta e Stella McCartney, Lvmh e Prada.

    – Laura Cavestri

    • News24

    Pietro Beccari lascia Fendi per Dior: «Innoverò con ambizione e dedizione»

    Parmigiano doc, 50 anni appena compiuti, da presidente e amministratore delegato di Fendi diventerà ceo della maison Dior, forse il gioiello più prezioso della galassia Lvmh, primo gruppo del lusso al mondo (30 miliardi i ricavi del periodo... Beccari prenderà il posto di Sidney Toledano, che dopo 20 anni alla guida di Dior avrà un ruolo di supervisione dell'intera divisione moda di Lvmh. ... Sono però soprattutto orgoglioso di tutto quello che Fendi e Lvmh hanno restituito alla città.

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Nel distretto toscano posto per 2mila tecnici nella pelletteria 4.0

    L'esigenza delle Pmi terziste è forte anche perché i grandi marchi scelgono, sempre più spesso, di formarsi personale "in casa", attraverso corsi progettati direttamente (emblematici i casi di Gucci, Prada, Lvmh).

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Eataly salpa verso Piazza Affari: quotazione tra 12-18 mesi

    Se ne parlava da tempo. Il via libera è arrivato la sera di Halloween. Eataly è partita verso la Borsa. In America è una festa di mostri; per Oscar Farinetti invece il 31 ottobre sarà ricordata come una pietra miliare per la sua creatura Eataly, l'azienda che ha portato il cibo italiano di qualità

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Su How to Spend It, focus su cosmesi a caccia di manager 4.0

    Uscire da logiche nazionali è il consiglio di Gianluca Toniolo, con la sua esperienza di Global travel retail managing director Lvmh Perfumes & Cosmetics: «Le opportunità hanno sempre meno confini geografici e un approccio globale è l'unico modo per costruirsi una carriera solida e lunga».

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    • News24

    Bulgari Hotel presto anche a Dubai

    La maison Bulgari (oggi parte del gruppo Lvmh) è famosa nel mondo per gioielli e orologi: espandersi nell'hotellerie di lusso ha richiesto un'accurata scelta di partner e compagni di viaggio.

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Viaggio nello Champagne tra cantine e Relais & Châteaux

    C'è sempre una buona ragione per brindare con un flûte di bollicine, e quella di oggi 20 ottobre 2017 è lo Champagne Day, un flash mob nato sul web, e già arrivato all'ottava edizione con un festoso riscontro di pubblico. «La giornata è stata inventata dal CIVC, il consorzio di tutela del vino, che

    – di Sara Magro

1-10 di 980 risultati