Persone

Luigi Paganetto

Nato a Genova il 28 dicembre 1940, nel 2005 Luigi Paganetto, professore Ordinario di Economia Politica all’Università di Roma “Tor Vergata”, viene nominato commissario dell’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ente pubblico che opera a supporto delle politiche di competitività e di sviluppo sostenibile. Due anni dopo lo stesso Luigi Paganetto viene nominato presidente dell’Enea dall’allora governo presieduto da Romano Prodi. La sua presidenza è terminata il 16 settembre 2009 con il decreto di commissariamento dell’Enea, firmato dal Ministro per lo Sviluppo Economico Scajola. Prima di accettare l’incarico all’Enea, Luigi Paganetto è stato docente di Economia Politica all’Università di Chieti (1970-1975), professore di Economia Politica all’Università di Napoli (1976-1981), docente di Economia politica presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (1982-1987), professore di Economia dell’impresa all’Università LUISS di Roma (1988-1998) e Preside della Facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata” (1998-2007).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016