Persone

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio ( nato il 6 luglio del 1986 ad Avellino) è un parlamentare del Movimento 5 Stelle e dal 21 marzo 2013 vicepresidente della Camera dei deputati. Il 25 settembre 2017 è stato eletto online candidato premier del M5S.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d'Arco (NA) nel 2004, si è iscritto prima alla Facoltà di ingegneria, poi a quella di Giurisprudenza alll'Università di Napoli Federico II senza conseguire la laurea.

E' titolare al 50% dell'impresa edile Ardima srl, con sede a Pomigliano d'Arco (NA) ma non esercita alcun ruolo di gestione.

Nel 2007 ha aderito al Movimento 5 Stelle.

Nel 2010, candidatosi come consigliere presso il comune di Pomigliano d'Arco, non è riuscito ad essere eletto.

Successivamente, dopo aver partecipato alle parlamentarie del Movimento 5 Stelle, nel 2013 viene candidato ed eletto alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Campania 1 nella lista del Movimento 5 Stelle.

Il 21 marzo del 2013, con 173 voti, viene eletto Vicepresidente della Camera dei deputati, diventando, con 26 anni di età, la persona più giovane in Italia ad aver ricoperto questo ruolo.

E' anche membro, all'interno della Camera dei deputati, della XIV commissione, che si occupa delle politiche dell'Unione Europea.

Ultimo aggiornamento 25 settembre 2017

Ultime notizie su Luigi Di Maio
    • News24

    M5S: sulle alleanze vince (per ora) la linea Di Maio

    Nella eterna lotta tra purezza e realpolitik che agita il Movimento Cinque Stelle vince ancora una volta la seconda, incarnata come nessuno dal capo politico Luigi Di Maio. ... Prima il post a doppia firma Grillo-Di Maio, che ripropone il vecchio ritornello dei "giornali che non dicono la verità" e assicura: «Come sempre abbiamo detto, la sera delle elezioni, se non dovessimo aver raggiunto la maggioranza assoluta, faremo un appello pubblico a tutti i gruppi e chiederemo di dare un Governo a...

    – di Manuela Perrone

    • News24

    I 20 punti del programma M5s

    Il documento consegnato ieri al Viminale insieme al nuovo simbolo da Luigi Di Maio, Beppe Grillo e Davide Casaleggio sintetizza in 20 punti la piattaforma programmatica del M5S, protagonista di "Villaggio Rousseau", la tre giorni che si chiude... Non poteva mancare l'abolizione della Fornero, con le altre novità snocciolate da Di Maio durante il suo rally elettorale, tra cui quota 41 per tutti.

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Torna la spending review (sulla carta)

    Anche il M5S, come più volte affermato dal candidato premier Luigi Di Maio, sembra puntare forte sulla spending review per recuperare 50 miliardi di sprechi nella legislatura da reinvestire nella riduzione strutturale delle tasse.

    – di Marco Rogari

    • News24

    Programma e nuovo simbolo M5S. Grillo: «Siamo nella fase adulta»

    Stamane al Viminale Luigi Di Maio, con Grillo e Davide Casaleggio hanno depositato il marchio e il programma. ... Di Maio ha ribadito: «Siamo qui perché la prima forza politica del Paese deposita programma e nuovo simbolo, con il Blog delle Stelle che diventa la voce del Movimento.

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Lotta all'evasione, «bancomat» per la riduzione delle tasse

    Ma il candidato premier Luigi Di?Maio è tornato a insistere sugli strumenti da superare: «Gli studi di settore non vanno sostituiti con altri studi di settore che si chiamano ranking d'impresa: vanno aboliti, il che significa abolire la norma istitutiva di quello strumento».

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    M5s, Di Maio: a parlamentarie 10mila candidati, no allo scontro con l'Europa

    Sono stati 10 mila gli aspiranti parlamentari che si sono autocandidati alla selezione del M5s. Il dato definitivo lo fornisce Luigi Di Maio a Radio 24 dove ha fatto il punto sulle parlamentarie. Di Maio nega che il sistema di voto sia andato in tilt: «Non è vero! Tant'è che si sono concluse ieri

    – di Redazione Roma

    • News24

    M5S, Parlamentarie concluse tra le proteste degli esclusi. C'è il primo ricorso

    Fino a sera sembrava certo lo slittamento a oggi delle parlamentarie, complici le difficoltà segnalate da molti utenti. Poi è arrivata la decisione dei vertici, comunicata via blog: le consultazioni per la selezione dei candidati M5S nelle liste proporzionali si sono chiuse, «il voto si è svolto

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Parlamentarie M5S al via, il blog: «Non si decide in segrete stanze, ma online»

    «Iniziano le parlamentarie del MoVimento 5 Stelle! Mentre tutti i partiti decidono nelle segrete stanze chi mettere nelle liste bloccate che si sono approvati con il Rosatellum, noi utilizziamo un metodo democratico e all'avanguardia in tutto il mondo: la votazione online e diretta da parte dei

    – di Redazione Roma

1-10 di 579 risultati