Ultime notizie:

Luigi Bobba

    • News24

    Ma sul totale degli occupati i precari sono il 13%, in linea con la Ue

    In termini assoluti l'Istat continua a registrare una crescita dell'occupazione: nel terzo trimestre dell'anno il numero di occupati sale di 79mila unita' nel confronto congiunturale, e sono ormai mesi le persone con un impiego sono piu' di 23 milioni (si torna ai livelli pre 2008). Certo, mese

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Manovra, governo battuto su riforma Inps e indennità licenziamento

    Sono finora circa 5mila gli emendamenti alla manovra presentati in Commissione Bilancio della Camera. Il numero non è definitivo e potrebbe essere anche superiore. Il termine per la presentazione delle proposte di modifica era fissato oggi alle 16. Stamattina intanto va registrato il passo falso

    – di Redazione Online

    • News24

    Corsa ai beni immobili per gli enti non profit con la spinta del social bonus

    Presentare un progetto per recuperare un immobile pubblico inutilizzato o confiscato alla criminalità organizzata, da usare per attività sociali, sollecitando le donazioni di privati e imprese per far fronte alle spese, con la garanzia, per questi ultimi, di un robusto sconto fiscale.

    – di Valentina Melis

    • Agora

    Se la famiglia si scopre industria con quasi 900mila addetti

    Non siamo abituati a pensarci in questa chiave. Ma dovremmo. Perché la famiglia italiana è come una grande industria: in Italia, secondo quanto risulta dall'ultimo report dell'Inps, i lavoratori domestici inquadrati regolarmente con contratto nazionale (colf, badanti, baby-sitter) sono quasi 900mila (per l'esattezza: 866.747). Senza contare, ovviamente, tutto ciò che risulta sommerso nel "nero". Il ragionamento mi è apparso evidente in questi giorni, mentre preparavo carte e appunti per un dibat...

    – Francesco Antonioli

    • News24

    Cuneo, apprendistato e lavoro 4.0: il governo «allarga» gli incentivi

    La decontribuzione al 50% per i primi tre anni di contratto a tempo indeterminato potrebbe interessare, nel solo 2018, i giovani sotto i 35 anni d'età. E ancora: l'esonero contributivo sul lavoro stabile sarà integrale (vale a dire al 100% - sempre per tre anni) in caso di assunzione a tutele

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Cuneo e formazione nel piano giovani

    Sgravio del 50% per i primi 2/3 anni di contratto stabile, seguito poi da un eventuale taglio strutturale di 3 punti di aliquota contributiva, per favorire l'ingresso nel mercato del lavoro dei giovani (si sta ancora discutendo se under29, o magari superare l'asticella dei 30 anni, arrivando forse

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Terzo settore, riforma in 42 passi

    Un cantiere ancora aperto, con una serie di novità rilevanti che dispiegheranno i propri effetti, nei prossimi anni, sulla organizzazione e sull'azione di oltre 300mila enti non profit. Nell'immediato, ci sono sul piatto 190 milioni per finanziare le agevolazioni fiscali, le attività di interesse

    – di Valentina Melis

    • News24

    Per l'apprendistato duale i contratti sono già 12mila

    La sperimentazione del sistema di apprendimento "alla tedesca" nel sistema Iefp (Istruzione e formazione professionale) sta dando i primi risultati: da gennaio 2016, data di entrata in vigore delle nuove regole targate Jobs act, ad aprile 2017 (ultimo dato disponibile) sono stati attivati 11.732

    – di Claudio Tucci

1-10 di 88 risultati