Persone

Lucio Fontana

Lucio Fontana (1899–1968) è stato un artista italo-argentino. Pittore e scultore, ha fondato il movimento spazialista.

Nato a Rosario di Santa Fè, in Argentina da padre scultore e madre attrice, di origine italiana, all’età di 6 anni Lucio Fontana è andato a Milano per frequentare le scuole. Nel 1910 l’artista ha iniziato l’apprendistato nella bottega paterna. Si è iscritto successivamente a una scuola di Maestri Edili, che ha lasciato per arruolarsi come volontario durante la Prima Guerra Mondiale. Ferito, nel 1921 è tornato in Argentina, dove ha iniziato l’attività di scultore. Tra il 1925 e il 1927 Lucio Fontana ha vinto alcuni concorsi per poi frequentare l'Accademia di Brera, a Milano. Ha partecipato a esposizioni e concorsi in Italia, in Spagna e in Argentina. Durante la Seconda Guerra Mondiale Fontana è tornato in Argentina, dove ha ideato il Movimento Spazialista, che inserisce nelle opere le dimensioni del tempo e dello spazio.

Nel 1982, la moglie di Lucio Fontana, Teresita Rasini ha dato vita alla Fondazione milanese Lucio Fontana.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Lucio Fontana
    • News24

    L'arte italiana svetta da Farsetti e Blindarte

    ...come de Chirico, Fontana, Morandi, Sironi e Magritte, e una vendita a Milano il 30 maggio della casa napoletana Blindarte che accanto a un capolavoro della Transavanguardia disperderà l'ultima parte della Collezione d'arte della Tirrenia, ultima... Non poteva mancare in asta Lucio Fontana, con una delle opere di maggior rilievo artistico e storico, «Concetto spaziale, Attese», tre tagli su tela azzurra 55 x 46 cm, stima 400-600mila euro, punto d'arrivo fondamentale delle sue ricerche sullo...

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Studio la Città porta l'Utopia in laguna con Hashimoto e Lukas

    Gli edifici veneziani si sorreggono solitamente l'un l'altro, come libri su uno scaffale. Non è così per Palazzo Flangini la cui facciata asimmetrica e mozza, riflessa sul Canal Grande, rimane mirabilmente isolata dalle altre case. La sua leggendaria irregolarità ha reso unico l'edificio ideato

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    New York, Tefaf Spring attrae il collezionismo Usa

    A New York sboccia la primavera dell'arte con il debutto di TEFAF Spring. Mentre i collezionisti di tutto il mondo attendono gli incanti di primavera di Impressionist & Modern Art e Post-War & Contemporary nelle sedi newyorchesi delle major auction houses comeChristie's,Sotheby's e Phillips ,

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Milano, ottimi risultati da Sotheby's per i Josef Albers della Galerie Beyeler

    Ottimi risultati per l'incanto primaverile dedicato all'Arte Moderna e Contemporanea di Sotheby's, programmato appena prima dellaBiennale di Venezia e delle aste di New York. A Palazzo Serbelloni durante l'incanto serale del 4 maggio sono stati venduti 41 lotti su 44 lotti (tre invenduti) per

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Week end culturale/ A Parma la primavera parla d'arte

    Parma Street Food Festival fino al primo maggio porterà la "gastronomia su 4 ruote" in tutta la città: show cooking, laboratori, cene sotto le stelle, spazi bimbi e sorprese a non finire nella bella cornice del Piazzale della Pilotta. L'evento, firmato Parma "City Of Gastronomy" UNESCO, è

    • News24

    Chi è Victoria Miro, la gallerista inglese che apre a Venezia

    Una delle più famose galleriste inglesi ha annunciato che aprirà una nuova sede in Italia: Victoria Miro. Non lo farà nei classici centri del mercato, come Milano o Roma, bensì a Venezia. Sarà perché lo spazio che andrà ad occupare è uno di quelli che veramente hanno fatto la storia dell'arte del

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Steve Cohen riporta in asta "La Hara" di Basquiat per 28 milioni di dollari

    Associare il nome Steve Cohen a quello di Jean-Michel Basquiat è una operazione di co-branding formidabile. Il prossimo 17 maggio Christie'swww.christies.com offrirà un importante dipinto di Jean-Michel Basquiat (1960-1988) intitolato "La Hara" con una stima di 22 - 28 milioni di dollari,

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Il contemporaneo è senza ombre da Christie's Londra

    L'asta d'arte del dopoguerra e contemporanea promossa da Christie's la sera del 7 marzo non permette dubbi od interpretazioni in chiaroscuro: solo tre i lotti invenduti su 59 proposti pari a percentuali di successo del 95% per numero e del 98% per valore, per un ricavo di 96,4 milioni di sterline,

    – di Giovanni Gasparini

1-10 di 336 risultati