Persone

Lucia Annunziata

Lucia Annunziata è una giornalista e scrittrice italiana. Attualmente su Rai3 conduce la trasmissione "In mezz'ora", è editorialista de La Stampa e direttore responsabile di Aspenia, di cui fa parte dell'esecutivo. É stata presidente della Rai e direttore del Tg3.

Laureata in Filosofia, Lucia Annunziata è giornalista professionista dal 1976: è stata corrispondente dagli Stati Uniti per il Manifesto, per la Repubblica e per il Corriere. Nel 1995 è tornata in Italia e ha lavorato per il programma Linea tre su Rai3. Dal 1996 al 1998 è diventata direttore del Tg3. Nel 2000 ha diretto l’agenzia di stampa ApBiscom, nata dalla Associated Press ed Ebiscom. Nel 2003 è stata nominata Presidente della Rai, incarico che ha mantenuto fino al 2004, data delle sue dimissioni. Dal 2004 è editorialista de La Stampa. Dal 2005 conduce su Rai3 la trasmissione "In mezz'ora". È anche direttore responsabile di Aspenia, la rivista di Aspen Institute Italia, dove è membro dell'esecutivo.

Lucia Annunziata ha scritto i libri: Bassa intensità; La crepa; e 1977. Ha ricevuto vari premi giornalistici, tra cui il Premiolino e il Saint Vincent. È sposata con il giornalista americano Daniel Williams e ha una figlia.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Lucia Annunziata
    • News24

    Boccia: «Crescita, il Sud ridiventi questione nazionale»

    Rimettere al centro nel paese la questione industriale, ripartendo dal Mezzogiorno come questione nazionale. Con l'obiettivo di creare più lavoro. «La crescita è la pre-condizione per una maggiore occupazione e per ridurre i divari». Vincenzo Boccia insiste su questo aspetto, intervistato da Lucia

    – di Nicoletta Picchio

    • News24

    Di Maio: «No a larghe intese o alleanze, ma non lasceremo il Paese nel caos»

    «Non siamo disposti a larghe intese o a alleanze, ma non lasceremo il Paese nel caos». Lo afferma il capo politico del M5S Luigi Di Maio a "In mezz'ora in più" (Raitre), dopo aver smentito gli scenari che vorrebbero allo studio un governo del M5S con la sinistra. A una settimana dal voto del 4

    – di Redazione Roma

    • News24

    Politici sempre in tv, ma lo scontro tra leader va in soffitta: l'ultimo risale al 2006

    Gli ultimi sono stati ieri il premier Paolo Gentiloni, ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta. E Silvio Berlusconi al Tg delle 20 su Canale 5 e Matteo Salvino a Quinta Colonna. Complice la fine del finanziamento pubblico che ha prosciugato i canali della campagna elettorale, i leader politici

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    • News24

    Renzi: la stabilità del Paese non vale un accordo con gli estremisti

    «Abbiamo avuto punti di discussione con una parte importante del mondo cattolico» come su unioni civili e biotestamento. «E' una discussione che probabilmente vedrà una frattura almeno con una parte del mondo cattolico italiano. Ma da Roma oggi voglio dire alle donne e agli uomini del mondo

    – di Redazione Roma

    • News24

    Berlusconi interrompe la campagna elettorale. Ma assicura: «Sto benissimo»

    «Sto benissimo». Così Silvio Berlusconi al telefono da Arcore ha smentito le vocisul suo stato di salute. Secondo indiscrezioni, non confermate, il presidente di Forza Italia aveva sospeso la campagna elettorale per «affaticamento e sbalzi di pressione». E, dopo il forfait di domenica scorsa alla

    – di Redazione Roma

    • News24

    D'Alema: M5S? Più preoccupante la deriva neofascista della Lega

    «Io non partecipo alla criminalizzazione del M5s anche perché è senz'altro più preoccupante la deriva neofascista della Lega». Così ha detto l'esponente di Liberi e Uguali, Massimo D'Alema, ospite di Lucia Annunziata nel programma "In mezz'ora in più" su Rai3. E la replica del leader leghista

    – di Redazione Roma

    • News24

    Padoan: «La flat tax? Tipico prodotto da bacchetta magica»

    La flat tax, ovvero un sistema fiscale non progressivo in cui si applica una sola aliquota indipendentemente dal livello di reddito dei singoli, è sempre più al centro della campagna elettorale e dello scontro tra centrosinistra e centrodestra. Sulla tassa cosiddetta "piatta" si sommano proposte,

    – di Andrea Carli

    • News24

    De Raho (Antimafia): legge su intercettazioni ostacola indagini, va modificata

    «Così come è la legge sulle intercettazioni finisce per ostacolare l'esercizio delle indagini» e per questo va modificata «in alcuni punti». Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho, ospite di Lucia Annunziata a «1/2 h in più» su Rai3. Il magistrato ha anche detto di

    – di Alessia Tripodi

1-10 di 234 risultati