Aziende

L'Oreal

Gruppo industriale francese specializzato nei prodotti cosmetici e di bellezza, L'Oreal ha festeggiato da poco il secolo di vita. Nata sulla spinta delle invenzioni del chimico francese Eugène Schueller all’inizio del Novecento (egli mise a punto una innovativa formula di sintesi che permetteva di tingere i capelli senza danni), attualmente L’Oreal è una multinazionale quotata in borsa e il cui capitale sociale è ripartito tra Liliane Bettencourt (figlia ed erede del fondatore che ha circa un quarto delle azioni), la multinazionale svizzera Nestlé (che possiede un altro quarto delle azioni) e il Ministero del Tesoro francese (circa 5%). Il resto del capitale è detenuto dal mercato.

Tanti sono i marchi del gruppo L'Oreal sul mercato italiano e internazionale e sono categorizzati in base al loro target di mercato: L'Oreal Paris, Garnier e Maybelline New York sono i brand dedicati al grande pubblico; prodotti professionali per il settore beauty sono Kerastase, L'Oreal Professionnel, Matrix, Redken, Shu Uemura, Inné e Pureology; marchi di lusso nella profumeria sono Lancome, Helena Rubinstein, Paloma Picasso, Guy Laroche, Diesel, Ralph Lauren, Giorgio Armani, Biotherm e Cacharel; brand cosmetici sono Vichy Laboratoires, La Roche-Posay, SkinCeuticals e Inneov. Oltre a queste quattro divisioni operative dedicate ai prodotti di bellezza, il gruppo L'Oreal ha consolidato partecipazioni industriali in diverse attività, come la chimica semplice, la dermatologia, la salute, la finanza, il design, la pubblicità e il settore assicurativo.

L’ultimo fatturato consolidato di L'Oreal (del 2008) è pari a 17,5 miliardi di euro: il business della società francese comprende l’impiego di oltre 67mila collaboratori, il deposito continuo di brevetti per la cosmetica e la chimica (628 depositati nel 2008) e la presenza in 130 Paesi del mondo, tra i quali l’Italia (con le sedi di Milano e Torino).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su L'Oreal
    • News24

    I cambi valutari frenano il gruppo L'Oréal nel primo trimestre

    Trimestre in calo per il gruppo L'Oréal penalizzato dai cambi. I ricavi al 31 marzo sono scesi a 6,77 miliardi di euro, -1% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. A tassi di cambio e perimetro costanti, invece, si è registrato un incremento del 6,8%, invece del 5,6% previsto dagli

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Il gruppo L'Oréal fa shopping nel mondo hi-tech

    E' notizia di qualche giorno fa l'acquisizione da parte di L'Oréal del 100% di ModiFace, una giovane azienda tech canadese, con l'obiettivo di estendere la sua expertise nella beauty tech ai trentaquattro marchi internazionali del gruppo. «Siamo entusiasti di dare il benvenuto a ModiFace in L'Oréal

    – di Enza Moscaritolo

    • News24

    L'Oréal e Unesco premiano cinque scienziate per il 2018

    Arrivano da Sud Africa, Cina, Regno Unito, Argentina e Canada le cinque scienziate premiate da L'Oréal Foundation e Unesco con il riconoscimento, giunto alla sua 20esima edizione, For Women in Science per il loro lavoro di ricerca nel campo delle scienze della vita. Riceveranno ognuna 100mila euro

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Cosmetica, sport, digitale: i piani di assunzione da L'Oréal fino alla Juventus

    L'ORÉALPosizioni aperte: 672Tipo di contratto: tempo determinato, tempo indeterminato, stageProfili: business developer specialist, trade marketing manager, store manager, junior trainer sviluppo métier, sales representative, beauty advisor, magazziniere, addetto vendite; stage: funzione legale,

    – di Daniele Cesarini e Adriano Lovera

    • News24

    Stefania Fabiano alla direzione della divisione Cosmétique di L'Oréal Italia

    Giri di poltrone in casa L'Oréal Italia: Stefania Fabiano è il nuovo direttore generale della divisione Cosmétique Active cui fanno capo marchi come Vichy, La Roche-Posay e la new entry CeraVe. Il suo nuovo incarico sarà effettivo dal 15 marzo. La Fabiano prende il posto di Marco Vasario che

    • News24

    La transizione di Nestlé: venderà la sua quota in L'Oréal?

    LUGANO - Il titolo Nestlé oggi a Zurigo è in leggero rialzo (+0,1%), ma la forte discesa di ieri (-2,1%), giorno dell'annuncio dei risultati 2017, ha lasciato il segno. Il fatto è che sulla piazza svizzera la multinazionale elvetica dell'alimentare è chiaramente un peso massimo e gli interrogativi

    – di Lino Terlizzi

    • News24

    L'Oréal Luxe accelera sui marchi iper-specializzati

    Parola chiave: equilibrio. Così Roberto Serafini, direttore generale della divisione Luxe di L'Oréal Italia descrive le prossime mosse per continuare a crescere. La divisione a cui fanno capo marchi come Lancôme, Giorgio Armani e Ysl, solo per citarne alcuni, si è dimostrata strategica per il

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Food, casa e moda: c'è posto dai giganti del franchising

    Dalla crew dei fast food ai responsabili di cucina e di ristorante, dagli agenti immobiliari ai commessi e visual merchandiser. Sono queste alcune delle figure più richieste da quell'eterogeneo universo composto dalle catene di franchising che nel corso dell'anno prevedono di aprire un migliaio di

    – di Enrico Netti

    • News24

    Margini record per il gruppo L'Oréal nel 2017

    Oltre 26 miliardi di ricavi in crescita dello 0,7% ( 4,8% a perimetro costante), utile di 3,58 miliardi a +15,3% e margini record del 18%: il gruppo L'Oréal archivia un 2017 decisamente positivo.

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Kiko dei Percassi al riassetto del debito

    Kiko, leader italiano del retail della cosmetica con mille negozi in 21 Paesi del mondo, gruppo della famiglia Percassi, avvia il riassetto del debito.

    – Carlo Festa

1-10 di 177 risultati