Aziende

LinkedIn

LinkedIn è la piattaforma di contatti professionali più importante del mondo con oltre 400 milioni di iscritti nel 2015.

Lanciata nel maggio del 2003, ha rapidamente ottenuto successo sia negli Stati Uniti, paese da cui provengono poco meno della metà dei propri utenti, sia nel resto del mondo.

La società ha sede a Palo Alto (California) e nel giugno del 2016 è stata acquisita da Microsoft per una cifra superiore a 26 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

Ultime notizie su LinkedIn
    • Econopoly

    Innovazione? Se i software non si integrano le aziende si disintegrano!

    L'autore di questo post è Silvano Joly, country manager di Centric Software Italia, che dal 1995 lavora in aziende high tech seguendo il mercato italiano e del Mediterraneo - Ringrazio la Paramount e immagino Ethan Hunt nei panni di un CEO dei giorni nostri, alle prese con il moderno dilemma: "Tutti amano l'Innovazione, ma pochi vogliono il Cambiamento". Potrebbe sembrare una questione di Change Management, organizzativa, a metà tra il lavoro del CIO e quello delle Risorse umane (HR). Ma non se...

    – Econopoly

    • Agora

    La storica azienda delle macchine da caffè vince il premio per il migliore video di impresa (grazie a una giovanissima assunta)

    "Abbiamo una storia di tre generazioni, con la quarta già in arrivo: la più antica azienda nel settore delle macchine per caffè al mondo senza avere avuto cambi di proprietà. Ma stiamo in un mercato che cambia, che chiede più comunicazione, e ci siamo adattati in fretta", spiega Federico Fregnan, amministratore delegato. Alla Elektra - sede a Dosson di Casier, dal 1947 produzione di macchine da caffè di alta gamma, 36 addetti e un export che supera l'80% del fatturato - è stata assunta una gi...

    – Barbara Ganz

    • News24

    L'avvocato scende dalla piramide

    Cinque caratteristiche, come le dita della mano. «Tutte insieme danno vita a uno studio legale più efficiente, produttivo e competitivo, in grado non solo di resistere alla crisi, ma di svoltare e puntare diritti alla crescita». Parole che hanno il volto rassicurante di José Paulo Graciotti.

    – di Chiara Bussi

    • Econopoly

    Caro manager narciso e prevaricatore, il prossimo robot è per te

    Premessa Ero da un cliente, quando vidi uscire dal suo ufficio un dirigente che si mise ad urlare, in un open space, contro una sua giovane collega perché non aveva inteso la giusta priorità dei task da portare avanti. Le sue urla zittirono tutti, la giovane ragazza rimase ammutolita, ad un passo dal pianto, non sapeva più dove guardare. Lui continuò ad urlarle addosso, con una veemenza, per me, ai limiti del reato penale. Avremmo tutti dovuto fare qualcosa, ma nessuno ebbe il coraggio di inte...

    – Emiliano Pecis

    • News24

    Le responsabilità verso l'azienda «analgesico» per il mal di lavoro

    Parliamo spessissimo di responsabilità dell'azienda nei confronti del lavoratore: retribuzione, benefit, rispetto della vita privata, riconoscimento dei risultati, welfare, formazione, aiuto logistico, attenzione allo stress e al bisogno di nuovi stimoli. La letteratura manageriale degli ultimi

    – di Lorenzo Cavalieri *

    • Econopoly

    Donne a board: quanto pesa la loro presenza nelle stanze dei bottoni?

    Servono le donne nei board delle aziende? E' una domanda a cui offrire una risposta pone rischi elevati. Il primo aspetto da considerare è quello etico. Dato per assunto (almeno per il sotto scritto) che uomini e donne sono uguali detentori degli stessi diritti e doveri, anche in ambito lavorativo, non dovrebbero esserci differenze. Uso il condizionale perché, fin troppo spesso, vi sono casi di discriminazione, nell'ambito lavorativo, tra gli stipendi maschili rispetto a quelli femminili. Pers...

    – Enrico Verga

    • News24

    Microsoft investe nel software aperto e acquisisce GitHub per 7,5 miliardi

    La Microsoft degli anni Novanta non c'è davvero più. Il colosso di Redmond ha annunciato l'acquisizione di GitHib, la piattaforma per lo sviluppo di software aperto più grande delo mondo. Si tratta di una operazione da 7,5 miliardi di dollari in azioni. In una raccolta fondi del 2015, GitHub fu

    – di L.Tre.

    • News24

    YouTube è la piattaforma preferita dagli adolescenti. Ma ancora non per molto

    Avrebbero vinto loro, quelli di Youtube. Secondo un recente studio di Pew Research Center, l'85% degli adolescenti (età 13-17) ha dichiarato eterna fedeltà alla piattaforma video più popolare e mastodontica della storia del web. La madre di tutte le sfide, quella che porta dritto a mettere le mani

    – di Luca Tremolada

    • Econopoly

    Battere la crisi: tre rischi e due mosse per chi vuole vedere più in là dell'estate

    Scritto con Damiano Terziotti e Gianmario Cinelli -  A prima vista, la crisi dell'Italia è politica - prima che istituzionale ed economica. La decisione del presidente della Repubblica di opporsi alla nomina a Ministro dell'Economia di Paolo Savona prefigura un periodo di tensione che finirà per dividere il Paese in "Élite" e "Popolo", "Europeisti" e "Sovranisti". Inevitabilmente, noi tutti ci troveremo costretti ad attribuirci una di queste soffocanti etichette, pur avvertendo di non appartene...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    • Econopoly

    Digital Transformation e PMI: Houston, abbiamo un problema

    L'autore di questo post è Alessandro Rimassa, Direttore e co-fondatore della Talent Garden Innovation School. Rimassa è uno dei massimi esperti italiani in digital transformation, open innovation e startup e siede nel board del Global Innovation Management Institute di Boston. E' autore di sei libri, tra cui "Generazione Mille Euro" (Rizzoli), romanzo cult tradotto in sette lingue e diventato un film - Piccole e medie imprese italiane in stato confusionale. Non riescono a fare digital transforma...

    – Econopoly

1-10 di 1050 risultati