Persone

Lia Quartapelle

Nata a Varese il 15 agosto 1982, è una politica italiana.

Cresciuta a Milano, a diciassette si è trasferita in Galles.

Deputata milanese del Pd alla prima legislatura, a lungo ricercatrice dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale.

Nel 2005 ha conseguito un Master in Economia alla Soas di Londra e nel 2012 un Dottorato in Economia dello sviluppo presso l'Università di Pavia.

Nel 2007 si è trasferita in Mozambico dove ha lavorato con il governo come economista. Ha lavorato all'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano (dove è ancora Research Associate) ed ha insegnato presso il corso di Politiche per lo sviluppo dell'Università di Pavia.

È deputata dal 2013, segretario della Commissione Esteri e membro della Direzione nazionale del Partito democratico.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Lia Quartapelle
    • News24

    Investire in Africa, pronto il piano italiano

    Un Africa Act per trasformare l'Italia in un hub per gli investimenti verso il continente africano grazie a un mix di finanziamenti, agevolazioni fiscali e sostegni alla formazione. L'iniziativa, presentata un po' in sordina a luglio dal gruppo parlamentare del Pd alla Camera, sembra aver subìto

    – di Micaela Cappellini

    • News24

    Così Sala ha risolto a suo favore le due incognite milanesi

    Il ballottaggio non è stato più un testa a testa serrato fra Giuseppe Sala, del centrosinistra, e Stefano Parisi, del centrodestra. Dopo un'ora dall'inizio degli scrutini il divario fra i due è cresciuto rispetto al primo turno. La vittoria, a mezzanotte, sembrava già in mano all'ex commissario di

    – di Sara Monaci

    • NovaCento

    Fare impresa tra Italia e Gran Bretagna

    Ieri, a Roma, alla Camera dei Deputati, si è svolto l'incontro Start Up Italiane nel Regno Unito, che avevo comunicato qui. Si è trattato di un momento di confronto tra istituzioni e startuppers sui temi della creazione d'impresa e della crescita aziendale a livello internazionale. Per quanto riguarda l'Italia, gli startuppers, i politici e le associazioni presenti all'incontro hanno fatto alcune considerazioni di sistema, tra le quali: l'emergere di un ecosistema di giovani italiani che intui...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    La speranza di questa specialissima «primavera milanese»

    Venerdì sera sono entrato a Palazzo Marino, in piazza della Scala a Milano, sala Alessi, alle 20 e 40 e sono uscito alle 23 e 20. Il sindaco, Giuliano Pisapia, è stato con noi dall'inizio alla fine e, cosa ancora più sorprendente, anche la sala è rimasta gremita fino all'ultimo, tranne pochissime

    – Roberto Napoletano

    • NovaCento

    Rapido memo

    In questi giorni, il tempo è tiranno, almeno per me. Ma si fa in tempo a segnalare alcuni incontri in arrivo nei prossimi giorni a Roma e a Milano. ROMA * L'ABI - Associazione Bancaria Italiana inaugura la Biblioteca dedicata a volumi di particolare pregio sull'arte e sul territorio italiani. Domani, mercoledì 11 febbraio 2015, ore 11, Scuderie di Palazzo Altieri, via di S. Stefano del Cacco, 1. Intervengono: Antonio Patuelli, presidente ABI; Marco Carminati, giornalista Domenica - Il Sole 24 Or...

    – Gabriele Caramellino

    • Agora

    Farnesina o cara

      Abbiamo finalmente il nuovo ministro degli Esteri. Il terzo del 2014, dopo Bonino e Mogherini: suppongo sia uno stress per la Farnesina e il suo apparato. Prima di provare a dare un giudizio sulla scelta di Paolo Gentiloni, vorrei soffermarmi sul meccanismo di selezione che ha portato a questa decisione. Sapevamo da tempo che Federica Mogherini era stata scelta per andare all'Unione europea. In un Paese normale, credo, il premier dovrebbe avere in mente il nome del successore nel momento stes...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Stallo sulla successione agli Esteri

    Dal premier rosa di nomi al femminile - Il Quirinale: priorità alla competenza sui dossier - IL COLLE SULLE RIFORME - «Fiducioso che supereremo gli ostacoli alle riforme. Serve una assunzione di responsabilità per maggiore coesione nazionale»

    • News24

    Guerini: possibile la segreteria unitaria

    «Ci sono le condizioni perché anche aree che non hanno sostenuto Renzi alle primarie possano assumersi delle responsabilità nella gestione quotidiana del

    • News24

    «Una cooperazione vera, non un semplice aiuto»

    Dopo venti anni, grazie al lavoro dei parlamentari di tutti i gruppi politici, al contributo della società civile, all'impegno dei due relatori, Lia

    – di Lapo Pistelli

1-10 di 12 risultati