Le nostre Firme

Leopoldo Benacchio

Leopoldo Benacchio è professore ordinario presso l'Osservatorio Astronomico di Padova - INAF. E’ stato lungo consigliere (tecnico) del Ministro Istruzione-Università-Ricerca e ha gestito vari programmi di ricerca nazionali e internazionali. Accanto all'attività di ricerca, specialmente focalizzata sulle applicazioni del calcolo e della teoria dell'informazione in Astronomia, dal 1995 dedica buona parte del suo tempo alla divulgazione della Scienza ­­­­­­. Ha pubblicato, in Italia e in vari altri Paesi europei e in USA, libri di astronomia e scienza. Assieme al suo gruppo di lavoro ha pubblicato, dal 1998, oltre trenta siti di attualità sulla scienza, fra cui il primo settimanale videoWeb in streaming, Urania, apparso sul Web italiano già nel 2000 e il primo sito di scienza per non vedenti. Dal 2000 ha svolto assieme a varie scuole italiane, progetti nazionali o internazionali di didattica della Fisica, materia che ha anche insegnato per vari anni all'Università di Venezia.

Ultimo aggiornamento 04 ottobre 2017

Ultime notizie su Leopoldo Benacchio
    • News24

    Stufi della Terra? Provate a fare i turisti nello spazio

    Chi è stanco di viaggi attorno al mondo, o ha già fatto tutti quelli che aveva messo in conto, beato lui, può iniziare a pensare a viaggi in cui si sentirà molto leggero, vedrà il cielo prima di un azzurro indescrivibile e poi più nero della polvere dell'Etna.

    – di Leopoldo Benacchio

    • NovaCento

    Una scoperta lunga 7 giorni e passa. Tutti i particolari

    Un'addenda all'articolo sulla notevole scoperta che ha impegnato praticamemnte tutta l'astrofisica mondiale: la fusione di due stelle di neutroni e la scoperta della ragione per l'abbondanza di oro nell'Universo. Per saperne di più devi prima leggere l'articolo e poi  nelle due immagini qui sotto troverai tutta la timeline con i nomi principali degli "scopritori" (in tutto cmq sono 3500....)

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Svolta nell'astronomia: «catturata» la fusione tra due stelle di neutroni

    Per la prima volta la fusione di due stelle di neutroni in un unico oggetto celeste è stata osservata in tutte le frequenze della radiazione elettromagnetica, dalla luce visibile ai raggi X e Gamma, e contemporaneamente sono state anche captate le onde gravitazionali di questo, lasciatecelo dire,

    – di Leopoldo Benacchio

    • NovaOther

    Universo laboratorio a cielo aperto

    Il telescopio nazionale italiano Galileo, TNG, posto alle Isole Canarie porta a casa un'altra notevole scoperta, grazie a un gruppo di astrofisici romani. Grazie a uno strumento costruito al dipartimento di Fisica dell'Università romana della Sapienza, SiFAP, Silicon Fast Astronomical Photometer, ideato proprio per osservare centinaia e centinaia di pulsazioni luminose al secondo, e montato al TNG, Filippo Ambrosino, Alessandro Papitto e Franco Meddi hanno infatti scoperto che questa pulsar, PS...

    – Leopoldo Benacchio

    • NovaOther

    Super telescopio europeo alla conquista del Sole

    L'Europa va di nuovo alla conquista del Sole, 400 anni dopo le prime osservazioni fatte con il suo rudimentale telescopio da Galileo Galilei nel 1610. Lo fa grazie al progetto, finalmente partito dopo lunga incubazione, di un nuovo telescopio solare che un consorzio di 15 Paesi, fra cui l'Italia, costruirà alle isole Canarie. Specchio principale per raccogliere la luce di 4 metri di diametro, strumenti di analisi che possono lavorare contemporaneamente e tecnologia al massimo livello di sviluppo...

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Le onde che svelano i segreti del cosmo

    I premi Nobel per la fisica per il 2017 sono stati assegnati ieri a tre noti scienziati statunitensi, Rainer Weiss, Kip Thorne and Barry Barish per il loro fondamentale contributo alla scoperta delle onde gravitazionali, avvenuta nel settembre 2015.

    – di Leopoldo Benacchio

    • News24

    Musk: su Marte entro il 2022 e da San Francisco a Shanghai in 39 minuti

    Elon Musk ce l'ha fatta un'altra volta a stupire sia il pubblico che legge i giornali e guarda la tv che la qualificata e smaliziata platea del convegno mondiale Iaf ad Adelaide, Australia, che riunisce tutte le Agenzie e industrie del settore spazio 4000 persone cui non è facile raccontare

    – di Leopoldo Benacchio

    • News24

    Onde gravitazionali, primo segnale misurato anche dall'Italia

    L'unione fa la forza, anche nella scienza e il risultato annunciato oggi a Torino in una conferenza stampa congiunta Europa-Usa, a lato della riunione dei G7, lo dimostra ancora una volta. Le antenne per onde gravitazionali del sistema Ligo in Usa e Virgo in Italia hanno misurato contemporaneamente

    – di Leopoldo Benacchio

    • News24

    Addio a Cassini: il contributo italiano a una missione unica

    La missione Cassini è finita: oggi, alle 14 ora italiana, la gigantesca sonda si è immersa definitivamente nel pianeta che ha studiato, e potremmo quasi dire corteggiato, per 13 anni.

    – di Leopoldo Benacchio

1-10 di 809 risultati