Persone

Leonardo Pieraccioni

Leonardo Pieraccioni è nato il 17 febbraio del 1965 a Firenze ed è un attore, comico, sceneggiatore e registra italiano.

Dopo aver frequentato il biennio per perito aziendale, nel 1981 prende parte al programma, presentato da un giovanissimo Carlo Conti, "Un ciak per artisti domani".

Nel 1986 fonda con Carlo Conti e Giorgio Panariello, il trio comico "Fratelli d'Italia", che riporta grande successo nei teatri toscani.

Nel 1989 il trio comico realizza, per il circuito televisivo nazionale Cinquestelle, il programma "Vernice fresca".

Il 1988 è per Pieraccioni l'anno del debutto in Rai, infatti prende parte prima al programma "Il piacere dell'estate", poi alla trasmissione radiofonica "Via Asiago Tenda".

Nella stagione televisiva 1989/90 partecipa alla trasmissione televisiva trasmessa su Italia1 DeeJay Television, impersonando un cameramen un pò imbranato che passa davanti alla telecamera.

Nel 1990, parte il suo primo spettacolo teatrale comico "Leonardo Pieraccioni Show".

Nel 1991, l'artista toscano Alessandro Benvenuti lo vuole nel suo film "Zitti e mosca", esordio cinematografico per Pieraccioni.

Nel 1992 partecipa, come ospite fisso, al programma televisivo per teenegers (condotto da Elisa Jane Satta) Europop.

Nel 1995, Pieraccioni decide di giocare la carta di regista cinematografico e lo fa col film, campione d'incassi nel 1995, "I laureati", nel film si distingue l'attore Massimo Ceccherini col quale Pieraccioni legaherà un solidalizio artistico che lo vedrà partecipe anche dei films successivi.

Il 1996 è l'anno in cui Pieraccioni dirige ed interpreta "Il ciclone", anch'esso campione d'incassi con addirittura 75 miliardi d'incasso.

Negli anni seguenti Pieraccioni dirige diversi film di successo: Fuochi d'artificio (1997); Il pesce innamorato (1999); Il principe e il pirata (2001); Il paradiso all'improvviso (2003); Ti amo in tutte le lingue del mondo (2005); Una moglie bellissima (2007); Io & Marilyn (2009); Finalmente la felicità (2011); Un fantastico via vai (2013).

Nel giugno 2015 iniziano le riprese del suo ultimo film "Il Professor Cenerentolo" che uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo dicembre.

Nel settembre 2014 conduce su Canale 5, in coppia col comico Maurizio Battista e per una settimana, il programma televisivo "Striscia la notizia".

Per il campione d'incassi "Il ciclone" Leonardo Pieraccioni ha vinto 2 David di Donatello, 2 Nastri d'argento (migliore attore protagonista e migliore sceneggiatura), 1 Globo d'oro (migliore attore) e 2 Ciak d'oro (miglior film e miglior regista).

Pieraccioni è padre di una figlia, Martina, nata nel 2010 dalla sua relazione con l'attrice Laura Torrisi, coprotagonista del film "Una moglie bellissima"..

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Leonardo Pieraccioni
    • News24

    Quando Pop.Vicenza finanziava i film di Pieraccioni e strizzava l'occhio alla clientela

    Lo spiega la battuta con cui si apre questo articolo: pronunciata non da un whistler-blower, né da un insider e nemmeno da un impegato desideroso di svelare le lasche pratiche affidatarie della sua banca, bensì da Leonardo Pieraccioni. ...potuto incontrare Leonardo Pieraccioni e il suo cast in quella che è stata definita «un'esperienza irripetibile».

    – di Marco lo Conte

    • Agora

    Sanremo, primi gli Stadio davanti a Francesca Michielin e al duo Caccamo-Iurato

    Qui trovate la cronaca della finalissima di Sanremo 2016. Per un'analisi complessiva dell'edizione, vi rimandiamo a quanto abbiamo scritto per  Il Sole 24 Ore. Quello che si dice un finale a sorpresa. Vincono la 66esima edizione di Sanremo gli Stadio con «Un giorno mi dirai», brano sulla paternità difficile. Secondo posto per la vincitrice di X Factor 5 Francesca Michielin con «Nessun grado di separazione» e terzo all'accoppiata Giovanni Caccamo-Deborah Iurato con «Via da qui», grandi favori...

    – Francesco Prisco

    • News24

    Un 2015 positivo per i box office

    Le presenze sono in crescita e le prospettive per il prossimo Natale e il mese di gennaio - un periodo non da poco visto che unendo anche novembre su incassi e

    – Andrea Biondi

    • News24

    Da vedere «Quel fantastico peggior anno della mia vita»

    Arriva nelle sale il vincitore del Sundance Film Festival 2015: «Quel fantastico peggior anno della mia vita», premiato come miglior film drammatico a stelle e strisce nel corso dell'ultima edizione della kermesse americana, è il titolo più atteso del weekend.

    – Andrea Chimento

    • Agora

    Strisce blu: ora il ticket potrebbe essere incostituzionale. E a Firenze si litiga sul "fermo" dell'auto

    Non ci crederete, ma la questione della sosta sulle strisce blu con ticket scaduto si complica ancora di più. Non solo continua la contrapposizione tra Governo e Comuni (che pure ufficialmente avevano dichiarato di averla sanata), ma si aggiunge un'ulteriore interpretazione: quella di un giudice di pace che ritiene il mancato pagamento un illecito tributario. Non è un dettaglio da poco: potrebbe comportare addirittura l'incostituzionalità dell'imposizione di un pagamento per la sosta sulle stris...

    – Maurizio Caprino

1-10 di 57 risultati