Le nostre Firme

Lello Naso

    • News24

    L'«Ultrasalone» attira nella sua orbita creativi e imprese di altri settori

    Via Archimede 26, zona piazza Cinque Giornate, Milano. Spazio n° 21, un ex capannone industriale trasformato in loft. La mostra si chiama U-Joints-Equations of Universal Lifestyle. Una grande panchina circolare dell'artista americano Jonathan Nesci e giunture di tutti i tipi. Pezzi di design di

    – di Lello Naso

    • News24

    Fatturati dell'arredo in rialzo ma dimensioni inadeguate alla sfida globale

    La lettura della classifica 2017 dei fatturati delle imprese dell'arredo conferma un refrain in voga da anni: la vivacità di breve periodo unita alla debolezza strutturale del settore. La vivacità è presto detta: delle prime quindici imprese solo due, proprio la prima e la quindicesima, Natuzzi e

    – di Lello Naso

    • News24

    I dieci anni che hanno trasformato l'industria italiana del design

    L'edizione numero 57 del Salone del Mobile può essere quella della svolta. Da tre anni il sistema arredo ha rialzato la testa dopo i dieci anni della grande crisi globale che sul design italiano ha lasciato ferite profonde. Giuliano Mosconi, amministratore delegato di Tecno, già numero uno di

    – di Lello Naso

    • News24

    Buffon ha esagerato ma non è ipocrita. Il rigoricchio ha rovinato un'emozione

    E' giusto accettare la sconfitta, anche la più bruciante delle sconfitte, con signorilità e un pizzico di ipocrisia o è preferibile dire ciò che si pensa, a costo di risultare ruvidi e impopolari? E' giusto rilasciare interviste del dopopartita da calciatore medio tendente al mediocre e dire «che sì

    – di Lello Naso

    • News24

    Stefano Boeri: «Più archistreet e meno archistar»

    Stefano Boeri emerge da un tour de force di riunioni. E' tarda sera ma lo studio, una palazzina di inizio secolo in zona Conservatorio, a Milano, è ancora pieno come fosse metà mattina. La stanza dell'architetto, "il pensatoio" lo chiamano ironicamente i suoi collaboratori, è un ottagono.

    – di Lello Naso

    • News24

    La via giapponese di Industria 4.0

    Grisignano di Zocco (Vi) - La minifabbrica è una linea di produzione che sembra uscita da un gioco di ruolo. E' lunga poco più di sette metri e larga poco più di due e ha quattro postazioni di lavoro e una di controllo. Riproduce però fedelmente uno stabilimento in cui alla Lean production sono

    – di Lello Naso

    • News24

    Fornovo, la generazione Its che forma gli specialisti di Industria 4.0

    C'è un laboratorio che riproduce fedelmente il ciclo di lavorazione dei materiali compositi, il carbonio delle vetture di Formula 1. Una cella frigorifera in cui il carbonio viene conservato. La clean room in cui viene laminato. La macchina professionale per il taglio e quella per i sacchi a vuoto.

    – di Lello Naso

    • News24

    Industria in corsa per le competenze 4.0

    Gli istituti tecnici cercano studenti che non trovano. Le imprese cercano tecnici che non trovano. Le società specializzate nei corsi di formazione continua per i dipendenti dell'industria non riescono a smaltire la domanda del sistema. Poche le società attive, troppe le richieste di intervento per

    – di Lello Naso

    • News24

    Da fabbrica del mondo a potenza hi-tech. L'ascesa globale della Cina

    L'asticella l'ha alzata la Cina. Nel 2016 ha presentato 1milione 338mila richieste di brevetti, più della somma dei cinque Paesi che la seguono nella classifica globale: Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud e Germania. Rispetto al 2015, la Cina ha quasi raddoppiato le richieste (+46%), mentre i

    – di Lello Naso

    • News24

    Sull'Ema l'Olanda è politicamente inadempiente

    Sulla sede Ema Amsterdam è inadempiente. Basta leggere il suo dossier di candidatura valutato a settembre dall'Ue per scoprirlo. Amsterdam aveva assicurato il trasloco dell'Ema nella nuova sede, da costruire ex novo, il primo aprile 2019. Da gennaio 2019 avrebbe garantito una sede provvisoria,

    – di Lello Naso

1-10 di 157 risultati