Aziende

Lavazza

Luigi Lavazza Spa è un'azienda italiana produttrice di caffè tostato. Leader di mercato in Italia e in India, il gruppo è presente in 90 Paesi. La società dispone di 4 stabilimenti in Italia, di 9 consociate estere, di oltre 80 distributori autorizzati nel mondo e impiega nel complesso 4 mila dipendenti. Alberto Lavazza è il Presidente della società che nel 2009 ha realizzato un fatturato di 1.050.000.000 di euro.

Luigi Lavazza Spa è nata nel 1895 a Torino per idea di Luigi Lavazza, che ha aperto un negozio di generi alimentari. Specializzandosi nella miscelazione di diversi tipi di caffè, nel 1927 Lavazza è diventata una Spa. Nel 2005 il gruppo ha inaugurato l'ottava consociata in Brasile, la Lavazza do Brasil con sede a Rio de Janeiro. Due anni più tardi Luigi Lavazza Spa ha acquisito Barista, seconda catena indiana di coffee shop per numero di punti vendita che conta globalmente 150 locali di cui 132 ubicati in India e la Fresh & Honest Café Limited. Queste operazioni hanno collocato l’azienda torinese ai vertici del settore anche in India.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Lavazza
    • Tecnici24

    La figura di Marco Zanuso tra architettura e design

    Si terrà a Milano, il 22 e il 23 febbraio prossimi, un convegno internazionale di studi - promosso da Fondazione/Ordine degli architetti di Milano, Politecnico

    – dalla Redazione

    • Agora

    Le banche su Facebook? Sotto i 40 anni e sembrano...

    Dai consumi agli investimenti, se c'è una lezione che gli analisti di qualsiasi tipo di mercato hanno imparato bene è che, quando si interpellano non i numeri bensì le persone, spesso chi risponde non esprime un dato reale, ma ciò che vorrebbe fare o essere. Non a caso, da tempo, nei processi di elaborazione del materiale vengono inseriti anche elementi di riequilibrio. Cosa accade però quando si cerca di mettere a confronto due mondi estremamente delicati come quello delle banche e della immag...

    – Massimo Esposti

    • Agora

    Carnevale di Venezia sempre più appetibile per le aziende: vaporetti sponsorizzati e imprenditori in volo

    Oggi è martedì grasso, 13 febbraio: il grand finale del Carnevale di Venezia vedrà l'incoronazione alle ore 16.30 della Maria vincitrice dell'edizione 2018, che giungerà in Piazza al termine del corteo acqueo in partenza da San Giacomo dell'Orio. Alle ore 17 lo Svolo del Leon, che simboleggia la conclusione delle celebrazioni in piazza San Marco e annuncia la fine del Carnevale. Il gigantesco gonfalone risalirà, cioè dal basso verso l'alto, i circa novanta metri che dividono il centro del palco ...

    – Barbara Ganz

    • Agora

    La nuova strategia del caffè: big globali distribuendo anche soft drink

    Se le banche finanziano ci sarà pure una logica. Comunque la corsa al gigantismo nel caffè non basta più: ora per essere globali bisogna associare il caffè ai soft drink. Almeno questa è la strategia della famiglia tedesca Reimann che controlla Keurig (quarto distributore di caffè e macchine negli Stati Uniti):  quest'ultima ha rilevato l'americana Dr Pepper Snapple (terzo gruppo di soft drink) per 19 miliardi di dollari in contanti. Shopping miliardario Peraltro il fondo Jab dei Reinman due ann...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Un tè tra ragazze

    E se si festeggiasse all'inglese con un afternoon tea, ultima moda sbarcata negli hotel di lusso italiani? A Milano lo fanno nell'elegante caffè di Palazzo Parigi, con macaron e tè della storica pasticceria francese Ladurèe (16-30 ?); oppure nella quattrocentesca Sala del Camino del Four Seasons,

    • News24

    «La corsa va oltre il Qe: rischio-Borsa esagerato»

    La riforma fiscale di Donald Trump, la discesa verticale del dollaro sull'euro, l'incertezza sui tempi del rientro alla normalità delle politiche monetarie, lo stallo nei negoziati sulla Brexit e - come se tutto ciò non bastasse - il possibile ritorno di un «caso Italia» sui radar dei mercati

    – Alessandro Plateroti

    • News24

    La Davos di Macron: a Versailles 140 manager di tutto il mondo

    «Scegliete la Francia». Con questo slogan il governo di Parigi e il suo presidente Emmanuel Macron riceveranno oggi, a Versailles, più di un centinaio di manager di grandi multinazionali globali che stanno, o intendono, investire in Francia. Per l'Italia è prevista la presenza di Fincantieri e

    – di Riccardo Sorrentino

1-10 di 400 risultati