Persone

Laura Vigni

Laura Vigni, nata il 6 luglio 1953 a Siena, laureata in lettere e dottore di ricerca in storia, č stata responsabile dell’Archivio Storico Comunale; oggi si candida per la poltrona di sindaco, sostenuta dalla lista civica Sinistra per Siena.

Ha conseguito la laurea all'Universitą di Siena e il dottorato a Perugia. Come ricercatrice ha pubblicato diversi volumi sulla storia sociale cittadina con particolare riguardo all’ospedale di Santa Maria della Scala e all’infanzia abbandonata nel Settecento. Successivamente ha approfondito la storia politica di fine Settecento e quella della societą senese del primo Novecento, soffermandosi sulle vicende istituzionali degli organi di governo locale. Nel 2010 ha pubblicato, in collaborazione con l’architetto Maria Antonietta Rovida, il saggio Vittorio Mariani architetto e urbanista (1859-1946), Cultura urbana e architettonica fra Siena e l’Europa. Ha lavorato al Comune di Siena per trent'anni, prima come responsabile dell'Ufficio Stampa, poi, dal 1997, come responsabile dell'Archivio storico del Comune; in questo ruolo ha curato mostre e cicli di conferenze per valorizzare e far conoscere la documentazione conservata. Questo background le ha portato una profonda conoscenza della storia di Siena e delle sue classi dirigenti negli ultimi secoli.

Ha una lunga militanza politica, cominciata nel Movimento studentesco e proseguita nel Pci. Poi č approdata al Pds e ai Ds, ma solo ora ha deciso di scendere nell’agone politico per raccogliere quelle forze di sinistra che non si riconoscono nell’Idv.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016