Le nostre Firme

Laura Pennacchi

    • News24

    La rivoluzione parte dalle altre discipline

    L'economista «deve essere in un certo modo matematico, storico, statista, filosofo; maneggiare simboli e parlare in vocaboli; toccare astratto e concreto con lo stesso colpo d'ala del pensiero».

    – di Fabrizio Galimberti

    • News24

    Chi pensa di essersi liberato dalla matematica in economia... è irrazionale

    Il Nobel dell'Economia a Richard H. Thaler è stato un evento di portata dirompente. Anche per noi matematici applicati. Gli assiomi neoclassici sono da troppo tempo alla base di tutti i modelli utilizzati dai principali policy makers e negli ultimi anni, per usare un eufemismo, non hanno dato

    – di Fabio Tramontana

    • News24

    Tornare a una scienza morale e sociale

    Gli studi sui limiti cognitivi del comportamento umano in campo economico, per cui Richard Thaler ha ricevuto il premio Nobel per l'economia, si inscrivono in un ricco filone di ricerche che da tempo tentano di allentare e/o di superare alcune aporie del paradigma neoclassico, racchiuse nella

    – di Laura Pennacchi

    • News24

    Il programma di Venerdì 25

    9.30 Parola chiaveAuditorium Fondazione di Piacenza e Vigevano- Antonella Sciarrone Alibrandi, Debito ( introduce Romeo Astorri)10.00 ForumPalazzo Galli,

    • Agora

    JobArt/ Il lavoro e le donne nei fumetti di Pat Carra

    Le donne lavorano sempre, nelle favole e nella realtà, dal buongiorno alla buonanotte e dalla buonanotte al buongiorno. Pat Carra le ha riunite in una mostra a fumetti organzzata dalla Provincia di Milano e dalla Cgil e intitolata "La Bella Addormentata fa il turno di notte". Sono cento vignette e strisce che seguono un filo ("rosa"...per favore, noooo!) che va dai colloqui di lavoro alla fatica di conciliare i tempi, dal diritto al lavoro al rovescio di non poterne più. Tanto vale ridere. D...

    – Rosanna Santonocito