Persone

Larry Page

Larry Page è un imprenditore americano, nato nel 1973, fondatore con Sergey Brin del motore di ricerca Google e ceo di Alphabet.

Page figlio di professori universitari di informatica, frequenta la scuola Montessori in Michigan e poi si laurea brullantemente in scienze informatiche. Diventa compagno di corso di Brin nel dottorato a Stanford, Insieme abbandonano gli studi e creano Google nel 2008. A lui si deve l’invenzione di PageRank l’algortimo del motore di ricerca. Page ha guidato Google come CEO fino al 2001, quando gli è succeduto Eric Schmidt per dieci anni. Nel 2011 ha ripreso la guida dell’ azienda fino al 2015, anno che segna la riorganizzazione e la nascita della holding Alphabet.

Nella top 20 del Bloomberg Billionaires Index occupa l’11° posizione con una fortuna di 46,4 miliardi di dollari seguito dal socio Brin al 12° posto e un paio di milioni in meno.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Larry Page
    • News24

    Miliardari, Zuckerberg supera Buffett. Sei Paperoni su 10 lavorano nel tech

    Oltre ai già citati Bezos, Gates e Zuckerberg compaiono anche i cofondatori di Google Larry Page e Sergey Brin (ottavo e nono con 56 miliardi e 54,6 miliardi di dollari) e Larry Ellison, l'imprenditore che ha messo in piedi il colosso globale del cloud computing Oracle (52,6 miliardi di dollari).

    • Agora

    Facebook, il dipendente mediano guadagna 198mila euro, 158mila a Google, 151mila a Netflix. E voi quanto guadagnate?

    Quanto guadagnate nella vostra azienda? Qualunque sia la cifra, sappiate che la retribuzione mediana di un dipendente di Facebook è di 198.150 euro, quella di un lavoratore di Alphabet-Google è di 158.463 euro mentre a Netflix la busta paga mediana è di 151.070 euro e all'interno di PayPal si ferma a 57.878 euro. E adesso confrontate pure le vostre buste paga con quelle dei colossi del web. Negli Stati Uniti una legge federale impone alle società quotate in Borsa di dichiarare la paga mediana de...

    – Angelo Mincuzzi

    • News24

    Alphabet-Google: bilancio sopra le attese, profitti per 9,4 miliardi di dollari

    Alphabet inaugura le trimestrali hi-tech e Internet americane sollevando il sipario su un bilancio in crescita e superiore alle attese. Ma i conti non riescono a cancellare le incognite che oggi gravano sul re della pubblicità online: l'impatto di strette di regolamentazione e gli incrementi nei

    – di Marco Valsania

    • News24

    Google-Aramco, polo tech in Arabia

    Riad recita l'Alfabeto. L'Arabia Saudita, o meglio la sua compagnia petrolifera di stato Aramco in procinto di collocamento azionario, sta mettendo a punto una gigantesca joint venture con Alphabet e la sua divisione Google per far sorgere nelle sabbie saudite la Silicon Valley d'Arabia, un hub

    – di Marco Valsania

    • News24

    La nuova Detroit dell'automotive è la Silicon Valley

    La generazione dei baby boomers, cresciuta negli anni Sessanta, ricorda i cartoni animati dei «Jetsons». In Italia «I Pronipoti». Una normale famiglia americana che abitava nel futuro e viaggiava su auto volanti che si guidavano da sole. Un futuro ora vicino.

    – di Riccardo Barlaam

    • NovaOther

    La Cina è la nuova patria degli eSport

    Venerdì scorso Alphabet, la holding proprietaria di Google, ha ufficializzato un investimento nella cinese Chushou, la piatta-forma online specializzata nel live streaming di mobile gaming competitivo. Senza rivelare l'entità del pacchetto acquisito né la valutazio-ne della startup dopo il round (serie D), in tutto Chushou ha raccolto 120 milioni di dollari dalla sua fondazione, nel 2015. Gli stage di finanziamento erano stati di iniziali 20 milioni e, un anno fa, di 58 milioni di dollari. All'o...

    – Emilio Cozzi

    • News24

    Chris Larsen, il padre di Ripple nella top ten dei Paperoni globali

    Non sono solo i gemelli Winklevoss con i loro investimenti in Bitcoin e Peter Thiel con il suo fondo a essere diventati miliardari grazie alle criptovalute. A essere baciato dalla corsa delle quotazioni di tutte le criptovalute in questi giorni è chi ha scommesso su Ripple, il vero fenomeno

    – di Pierangelo Soldavini

    • News24

    Google, Schmidt lascia gli incarichi per dedicarsi alla filantropia

    Sulle orme di Bill Gates mantenendo come l'ex fondatore di Microsoft un profondo interesse per la scienza e la tecnologia. Eric Schmidt, l'ex amministratore delegato di Google, e attuale presidente del cda di Alphabet, la holding di controllo, lascerà infatti i suoi incarichi operativi in occasione

    – di Corrado Poggi

    • News24

    Bill Gates resta il più ricco d'America, Trump più povero dopo le elezioni

    I «paperoni» americani si arricchiscono. E il fondatore di Microsoft Bill Gates, per il 24esimo anno consecutivo, si conferma il più ricco degli States con una fortuna stimata in 89 miliardi di dollari, ovvero 8 miliardi in più rispetto alla precedente rilevazione. A fare i conti in tasca ai

1-10 di 328 risultati