Persone

Lamberto Cardia

Lamberto Cardia è nato il 29 maggio del 1934 a Tivoli (RM) ed è un politico italiano.

E' laureato in giurisprudenza presso l'Università "La Sapienza" di Roma ed è stato presidente di sezione della Corte dei Conti, (attualmente fuori ruolo).

Ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali.

Dal 1978 al 1979 è stato capo di gabinetto presso il Ministro del turismo e dello spettacolo.

Nel 1987 è stato capo di gabinetto presso la presidenza del Consiglio dei ministri.

Tra il 1988 ed il 1989 è stato capo di gabinetto del Ministro del bilancio e della programmazione economica.

Dal gennaio del 1995 al maggio del 1996 è stato sottosegretario di Stato e segretario del Consiglio dei ministri.

Tra il 30 giugno del 2003 ed il 18 novembre del 2010, ha rivestito la carica di Presidente della Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa).

Dal 25 giugno del 2010 al 29 giugno del 2014 è stato presidente delle Ferrovie dello Stato, succedendo ad Innocenzo Cipolletta e precedendo l'attuale Presidente Marcello Messori.

Lamberdo Cardia è stato insignito delle seguenti onorificienze:

— Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (Roma, 2 giugno 1975);

— Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (Roma, 3 agosto 1983);

— Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (Roma,10 luglio 1987).

E' sposato con Maria Giovanna Raschi ed ha un figlio, Marco (nato nel 1963) di professione avvocato.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016