Aziende

La Rinascente

Comprendente 12 punti vendita posizionati in alcuni delle principali città italiane (tra le quali Milano, Roma, Torino, Firenze, Palermo, Catania e Genova) e un concept store a marchio Jam, il gruppo La Rinascente è una delle più importanti società di grande distribuzione in Italia.

Creato dall’idea dei fratelli Luigi e Ferdinando Bocconi, in via Santa Radegonda a Milano, nel 1865, il primo punto vendita della futura catena ha riscosso subito un successo tanto grande da far ingrandire l’attività nel giro di una decina d’anni fino a farla trasferire nella imponente e storica sede di Piazza Duomo a partire dal 1877. A questo primo esempio di grande magazzino all’italiana, che venne arricchito con diverse attività di uso comune, come uno sportello bancario e un ufficio postale, se ne sono affiancati in poco tempo diversi altri in giro per l’Italia. Quando nel 1917 il Senatore Borletti ha rilevato l’attività commerciale, la catena di negozi è diventata molto famosa sul territorio nazionale, tanto che una delle personalità più di spicco dell’epoca, il poeta Gabriele D’Annunzio, ha coniato per essa il nome de La Rinascente. È concentrata tra gli anni Cinquanta e Sessanta, epoca del boom economico in Italia, la principale fortuna del gruppo La Rinascente che all’interno dei suoi negozi ha creato una rete di vendita all’avanguardia che è basata sui primi esempi di ricerche di mercato tra i gusti dei clienti.

Acquisita dal gruppo Fiat nel 1969, La Rinascente è divenuta nei successivi trent’anni un punto di riferimento per lo shopping della classe media che all’interno dei punti vendita hanno sempre potuto trovare articoli di ogni genere (dall’abbigliamento alla cancelleria) con prezzi differenziati. Nel 2005 la Ifil ha venduto però La Rinascente a un gruppo eterogeneo di investitori (tra i quali Pirelli Re e Deutsche Bank) che hanno dato vita alla controllante La Rinascente Spa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su La Rinascente
    • News24

    Italia strategica per Filorga e Svr

    L'Italia è un mercato strategico per Laboratoires Svr, il polo cosmetico francese di cui fanno parte i brand Filorga, Svr, Le Couvent des Minimes e, ultimo arrivato, Jean Francoise Lazartigue. Obiettivo nel nostro Paese: raddoppiare il numero di negozi, tra farmacie e profumerie, in cui i marchi

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Rinascente, vetrine green firmate Dolce & Gabbana a Roma e Milano

    Quelle allestite verso la metà di novembre da Bergdorf Goodman sono, da oltre un secolo, una delle attrazioni natalizie di New York; quelle create da Leïla Menchari a ogni inizio di stagione, per quasi 40 anni, per la storica boutique Hermès di Faubourg-Saint-Honoré, nel cuore di Parigi, nel 2017

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Artrooms, al The Church Palace di Roma le stanze diventano gallerie d'arte

    Delle potenzialità di un hotel e delle sue camere abbiamo parlato spesso in questa rubrica del Sole 24 Ore. Sono spazi versatili, sufficientemente pubblici e sufficientemente privati per prestarsi a utilizzi che vanno oltre la canonica funzione alberghiera. E Artrooms Fair, a Roma dal 2 al 4 marzo

    – di Sara Magro

    • News24

    Non solo focaccia, Manuelina porta a Milano il brunch alla ligure

    Anche se non sembra, la primavera si avvicina. Soprattutto in Riviera. E' per questo che Focacceria Manuelina ha mantenuto la data del prossimo weekend - 3-4 marzo - per il kick-off della sua nuova proposta milanese: un brunch con il sapore e i profumi del mar Ligure. Manuelina, nota ovunque per

    • News24

    I nuovi mascara "bold": il test di Moda24

    Cosa sono. Si tratta di mascara ad alto impatto, con una performance evidente e immediata; "bold" significa sfacciato, perciò questi mascara sono dichiaratamente creati per un trucco che si vede (eccome) e per avere uno sguardo non proprio timido e innocente. In effetti, indipendentemente dalle

    – di Annalisa Betti

    • NovaCento

    Il 2017 sui social e in rete: tutto ciò che è accaduto nel "Mondoweb"

    Da qualche anno curo una rubrica nelle ultime pagine del mensile di management L'Impresa del Gruppo24Ore. E' uno spazio a cui tengo perché mi costringe ogni mese a sintetizzare tre fatti che a mio avviso sono stati rilevanti sui social e in rete, associati a chi questo mondo digitale lo abita tutti i giorni, dai cittadini consumatori alle aziende grandi e piccole, dalle ONG e Terzo Settore alla Pubblica Amministrazione. Agli inizi Maria Cristina Origlia, giornalista del Sole e coordinatrice ed...

    – Giampaolo Colletti

    • Agora

    Federdistribuzione, quattro saggi alla ricerca del nuovo presidente

    Quattro saggi al lavoro per designare i possibili papabili per il vertice di Federdistribuzione. Due dei quattro saggi sono Maniele Tasca, dg di Selex, e Giorgio Santambrogio, ad di VéGé. Un meccanismo di selezione dei candidati che ricorda quello di Confindustria (che ha tre saggi) . Il mandato dell'attuale presidente Giovanni Cobolli Gigli (nella foto) si è esaurito, ma si è detto disponibile a ricoprire l'incarico fino all'approvazione del prossimo bilancio, nell'aprile 2018. Federdistribuz...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Alla Triennale in mostra Grazia Varisco e l'opera si rivaluta

    L'artista milanese Grazia Varisco ha compiuto 80 anni il 5 ottobre e laTriennale di Milano le ha reso omaggio con una personale intitolata "Allineamenti scorrevoli ricorrenti" (fino al 12 novembre) con opere di proprietà dell'artista che vanno dai primi anni 80 al 2015. La mostra è stata

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

1-10 di 158 risultati