Ultime notizie:

Kipling

    • News24

    Per un umanesimo animale

    Ci sono scienziati umanisti come Edward O. Wilson che rimproverano alla letteratura di mantenere una prospettiva esclusivamente antropocentrica (si veda l'articolo di Nicola Gardini sulla Domenica del 1 aprile scorso, ndr.). A un'opinione simile si può controbattere affermando che la letteratura si

    – di Nicola Gardini

    • NovaCento

    Il manuale dell'eremita

    A leggere Il manuale dell'eremita (edizioni dell'asino, Euro 14) di Vittorio Giacopini c'è di che trovare vite da romanzo, storie rubate al rigattiere, un'accozzaglia di divertiti divertissement diversamente difformi dal tran tran quotidiano trasformati dal desiderio di fare, bizzarrie che hanno modificato, slittato, conformato esistenze. Giacopini ordina, in una sintassi senza oracolo, principio e riassunto di anni, scelte, passioni, le vite di alcuni tra i personaggi più strampalati, genial...

    – Mauro Garofalo

    • News24

    Fenomenologia di Tarzan

    «A -aa-aa-aaaa». La prima lettera dell'alfabeto, ripetuta a più riprese, e il battere forte e imperioso sul torace sono il suo irriducibile e nostalgico grido di battaglia. Perché da oltre un secolo, correva l'anno 1912, John Clayton, universalmente noto come Tarzan, è un eroe moderno. Nudo come

    – di Stefano Biolchini

    • News24

    Tarzan, l'eroe moderno è nudo

    A-aa-aa-aaaa. La prima lettera dell'alfabeto, ripetuta a più riprese, e il battere forte e imperioso sul torace sono - fra le esotiche liane - il suo irriducibile e ormai nostalgico grido di battaglia. Perché da oltre un secolo, correva l'anno 1912, John Clayton, pari d'Inghilterra e Lord Greystok,

    – di Stefano Biolchini

    • News24

    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Oggi come ieri si chiama Asia centrale, un tempo Turkistan: una terra sconfinata, delimitata a Nord dalla Russia, a Ovest dal Mar Caspio, a Sud dall'antica Persia, l'odierno Iran, di cui comprendeva la parte nordoccidentale, così come dell'Afghanistan e del Pakistan, a Est dal deserto cinese del

    – di Massimo Firpo

    • News24

    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Oggi come ieri si chiama Asia centrale, un tempo Turkistan: una terra sconfinata, delimitata a Nord dalla Russia, a Ovest dal Mar Caspio, a Sud dall'antica Persia, l'odierno Iran, di cui comprendeva la parte nordoccidentale, così come dell'Afghanistan e del Pakistan, a Est dal deserto cinese del

    – Massimo Firpo

    • News24

    Liberazione e conversazione

    Duecento anni ci separano dal mondo di Jane Austen (1775-1817), e ancora oggi nel rileggere i suoi romanzi siamo colpiti dall'apparente contrasto tra la serenità della vita di campagna in cui sono ambientate le sue storie, e la tumultuosa era Georgiana, segnata da instabilità politica e da continue

    – di Teresa Franco

    • Agora

    India, ritrovata nella foresta una "cucciola d'uomo" di 8 anni: viveva con le scimmie

    AGGIORNAMENTO DEL 9 APRILE 2017 Sarebbe una disabile abbandonata la bimba-Mowgli trovata in India e che in un primo tempo si credeva fosse stata allevata da un branco di scimmie. I contorni della vicenda non sono ancora chiari ma gli esperti affermano comunque che "gli animali adottano cuccioli di altre specie". +++ POST ORIGINALE DEL 7 APRILE 2017 Ritrovata in India una bimba di otto anni allevata da un branco di scimmie, che la proteggevano e la nutrivano. Una scoperta che risale a due mes...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Io, la quinta sorella di March

    Non sapevo cosa fosse un autore e neppure cosa significasse il termine romanzo ma sapevo benissimo cosa voleva dire la parola libro: quando ero piccola non c'era ricorrenza o anche semplice visita di cortesia in cui qualcuno non mi regalasse dei libri. Forse era un'indicazione dei miei genitori,

    – di Elisabetta Rasy

    • NovaCento

    50 ANNI FA SE NE ANDAVA WALT DISNEY...

    Cinquanta anni fa se ne andava Walt Disney. Chi vorrà, potrà ascoltare in merito uno speciale di Rai 6 Teche a lui dedicato. Ottima cosa, perché a quanto pare nessun altro si è ricordato di celebrare (su cartaceo, per esempio) questa ricorrenza, triste quanto importante. Inutile dire che i testi della Rai sono ampiamente imprecisi, con punte di discutibilità, a cominciare dall'approccio non scevro da ideologie e preconcetti, decisamente anacronistici. Continui errori di lettura che riguardan...

    – Luca Boschi

1-10 di 68 risultati